Forum Sardegna - Per non dimenticare....
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Le launeddas è sicuramente lo strumento musicale più rappresentativo della Sardegna. Esso è composto da tre canne del tipo comune che vengono chiamate basciu o tumbu, mancosa manna e mancosedda. E’ uno strumento a fiato di origine antichissima ed è in grado di produrre polifonia.



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 Altro
 Per non dimenticare....
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 4

Verosardo
Salottino
Moderatore



Inserito il - 29/01/2009 : 11:42:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Verosardo Invia a Verosardo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una sola parola....


TERRIBILE.











  Firma di Verosardo 

Rocce Rosse - Arbatax

Tortolì (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Medio Campidano  ~  Messaggi: 1877  ~  Membro dal: 25/08/2008  ~  Ultima visita: 18/05/2018 Torna all'inizio della Pagina

Verosardo
Salottino
Moderatore



Inserito il - 29/01/2009 : 11:46:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Verosardo Invia a Verosardo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Aldo g ha scritto:

Nel giorno della Memoria,in ricordo dello sterminio, delle persecuzioni del popolo ebraico
e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti posto queste due immagini, che non vogliono essere un parallelismo fra le due tragedie della nostra storia passata e presente e quindi non intendo dare inizio ad una discussione di responsabilità politiche perché non è questo che intendo fare.
Ognuno è in grado di giudicare da solo, se conosce la storia. Certo ci vorrebbe una giornata di commemorazione per tutte le vittime innocenti (soprattutto civili e bambini)
che ogni giorno nel mondo muoiono di Fame, di malattia e di guerra insensata.



Quoto integralmente le parole di Aldo, in particolare quando sottolinea di non voler fare parallelismi.
Sono state e sono solo tragedie.









  Firma di Verosardo 

Rocce Rosse - Arbatax

Tortolì (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Medio Campidano  ~  Messaggi: 1877  ~  Membro dal: 25/08/2008  ~  Ultima visita: 18/05/2018 Torna all'inizio della Pagina

Titti
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 29/01/2009 : 12:05:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Titti Invia a Titti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hai raggione una sola parola

terribile e orrendooooooooooo









  Firma di Titti 

Sos Dorroles - Cala Gonone

Dorgali (NU)

..un'altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Modena  ~ Città: Modena  ~  Messaggi: 4532  ~  Membro dal: 01/06/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Parduledda
Salottino
Utente non attivo


Inserito il - 29/01/2009 : 12:19:50  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando



Non si dovrebbe neanche ad un adulto....

Ma, con che cuore .... puntare un fucile ad un .... BAMBINO ???









  Firma di Parduledda 
Se perderai anche tutti i tuoi beni, non disperare: potranno essere ritrovati. Se perderai l'onore, non disperare: forse potrai ricostruirti una nuova fama. Ma se perderai il coraggio, ogni via di ripresa ti sarà preclusa.
Goethe


 Regione Sardegna  ~ Città: .  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 07/11/2008  ~  Ultima visita: 12/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

cedro del Libano
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 29/01/2009 : 12:37:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cedro del Libano Invia a cedro del Libano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le cose cambiano,sono gli uomini che rimangono sempre gli stessi.









  Firma di cedro del Libano 
____________


«Occhio per occhio... e il mondo diventa cieco.» (Ghandi)



 Regione Estero  ~ Città: l'isola che non c'è  ~  Messaggi: 3587  ~  Membro dal: 17/10/2006  ~  Ultima visita: 14/11/2009 Torna all'inizio della Pagina

Nevathrad

Utente Maestro




Inserito il - 29/01/2009 : 13:55:58  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
cedro del Libano ha scritto:

Le cose cambiano,sono gli uomini che rimangono sempre gli stessi.


purtroppo sì, alla fine la costante siamo sempre noi...








  Firma di Nevathrad 

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 5815  ~  Membro dal: 13/10/2008  ~  Ultima visita: 05/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 29/01/2009 : 14:07:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per non dimenticare.....dalle parole di chi ha vissuto in prima persona la crudeltà dell'uomo......
si, terribile e disumano come un uomo può uccidere un'altro uomo, come può ridurlo in schiavitù, come può guardare e godere nel fare del male a un suo simile....come può????? ancora ce lo chiediamo....ma la risposta non c'è.......

Il tramonto di Fossoli

"Io so cosa vuol dire non tornare
A traverso il filo spinato
ho visto il sole scendere e morire;
ho sentito lacerarmi la carne
le parole del vecchio poeta:
"Possono i soli cadere e tornare:
a noi, quando la breve luce è spenta,
una notte infinita è da dormire"
Primo Levi









Modificato da - Tizi in data 29/01/2009 14:11:17

  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4942  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 18/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

Tharros
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 30/01/2009 : 15:43:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tharros Invia a Tharros un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi consiglio il film " Il bambino con il pigiama a righe "...








 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Trento  ~ Città: Trento  ~  Messaggi: 4702  ~  Membro dal: 02/12/2006  ~  Ultima visita: 23/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 30/01/2009 : 15:46:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tharros sai, è proprio il film che voglio vedere al più presto....








  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4942  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 18/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

gshow
Salottino
Utente Master



Inserito il - 01/02/2009 : 02:11:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gshow Invia a gshow un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tharros ha scritto:

Vi consiglio il film " Il bambino con il pigiama a righe "...

Tharros mi potevi consigliare anche di non guardare il film senza una scorta di fazzoletti
Che tristezza!!!!!! La finale?? non comment
GUARDATE QUESTO FILM.....









 Regione Sardegna  ~ Città: Paradisola  ~  Messaggi: 2905  ~  Membro dal: 05/05/2008  ~  Ultima visita: 03/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

cedro del Libano
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 01/02/2009 : 03:24:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cedro del Libano Invia a cedro del Libano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi fanno piangere troppo il cuore e poi
non riesco a togliermelo dalla testa per un sacco di tempo.
Pero' mi incurioscisce vederlo sopratutto la fine.









  Firma di cedro del Libano 
____________


«Occhio per occhio... e il mondo diventa cieco.» (Ghandi)



 Regione Estero  ~ Città: l'isola che non c'è  ~  Messaggi: 3587  ~  Membro dal: 17/10/2006  ~  Ultima visita: 14/11/2009 Torna all'inizio della Pagina

Nevathrad

Utente Maestro




Inserito il - 26/01/2010 : 21:44:36  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando

Un anno in più sulle nostre coscienze... Per non dimenticare!!!!













  Firma di Nevathrad 

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 5815  ~  Membro dal: 13/10/2008  ~  Ultima visita: 05/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

angiuleddu
Salottino
Utente Mentor


Cuore Rossoblu



Inserito il - 26/01/2010 : 22:05:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angiuleddu Invia a angiuleddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


per non dimenticare....

Se questo è un uomo

Voi che vivete sicuri

Nelle vostre tiepide case,

voi che trovate tornando a sera

Il cibo caldo e visi amici:

Considerate se questo è un uomo

Che lavora nel fango

Che non conosce pace

Che lotta per un pezzo di pane

Che muore per un sì o per un no.

Considerate se questa è una donna,

Senza capelli e senza nome

Senza più forza di ricordare

Vuoti gli occhi e freddo il grembo

Come una rana d’inverno.

Meditate che questo è stato:

Vi comando queste parole.

Scolpitele nel vostro cuore

Stando in casa andando per via,

Coricandovi alzandovi;

Ripetetele ai vostri figli.

O vi si sfaccia la casa,

La malattia vi impedisca,

I vostri nati torcano il viso da voi.



(Primo Levi, Se questo è un uomo).










  Firma di angiuleddu 

Tuerredda

Teulada (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari  ~  Messaggi: 3797  ~  Membro dal: 08/09/2008  ~  Ultima visita: 13/09/2015 Torna all'inizio della Pagina

Nevathrad

Utente Maestro




Inserito il - 26/01/2010 : 22:09:54  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Grazie... parole più sferzanti di uno staffile!







Modificato da - Nevathrad in data 26/01/2010 22:10:15

  Firma di Nevathrad 

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 5815  ~  Membro dal: 13/10/2008  ~  Ultima visita: 05/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 27/01/2010 : 08:37:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono stata ad Auschwitz l'anno scorso, in una giornata autunnale e piovosa. Per i polacchi è Oswierce una cuttadina piccola e linda. L'inferno è fuori e ci arrivi a tentoni, ancora adesso è difficile parlarne. Te l'hanno raccontato e non ci credevi, forse la suggestione, ma quando scendi dalla macchina la prima impressione è .... l'odore, di bruciato. Le baracche in muratura son al di là della scritta 'Il lavoro rende liberi', ad ogni nazione che ha avuto deportati in quel campo ne è stata ora assegnata una ed ora sono musei. Un pellegrinaggio crudo, allucinante, di baracca in baracca, le foto consumante dal tempo con quelgi esseri viventi spogliati di tutto e che ancora tentano di sorridere davanti all'obiettivo, quei mucchi di valigie con il nome scritto, i vestiti, gli oggetti personali, un mucchio immenso di scarpe che maledizione cerchi di appaiarle, gli occhiali e poi in fondo alla sala di una baracca c'è una vetrinetta piccola, ti avvicini...... sono abitini piccoli, da neonato, non ti accorgi neppure che la lacrime scendono e non puoi fare niente. Due kilometri dopo c'è Birkenau, il vero campo di sterminio, ci sono ancora alcune delle baracche di legno e quel binario dove arrivavano i treni carichi di deportati e dove qualcuno decideva di mandare subito nelle camere delle 'docce' o ai lavori forzati. In fondo al binario ci sono tutte le lapidi delle nazioni, con la stessa scritta in tutte le lingue e il laghetto dove venivano buttate le ceneri dei morti.
Ho lasciato un fiore. E tanta rabbia.









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000