Forum Sardegna - Sassarese
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: All'estremità sud della penisola del Sinis, presso Capo San Marco e subito dopo San Giovanni di Sinis, troviamo un’altra testimonianza della civiltà Fenicio-Punica in Sardegna: i resti dell’antico porto commerciale di Tharros.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Lingua Sarda
 Sassarese
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 21

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 07/04/2008 : 21:03:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ithokor ha scritto:

Condivido quello che dici Turritano.....

Grazie Ithocor. Avremo modo di approfondire il discorso.
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 08/04/2008 : 21:52:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa è una specie di "gobbura" a rima libera in stile prettamente sassarese. Si fa per scherzare, spero che nessuno si offenda...

MA A OCCI A ME?!
Una dì camminendi in via Li Cossi,
acciappu un pizzenneddu cant’a me
tuttuganto arrangiaddu e posthu mari
una paraula e l’ althra fabiddendi
e ciaccutèndi
a ra fini cuminzemmu a brià:
“Cosa sei fendi inogghi e gosa boi,
si no ti tz’andi unu ciaffu ti tz’ischudu
e ti ni mandu li musthatzi in chiddà sobra!”
Eu, càimmu càimmu, li ripòndu:
“e ga t’è tzischendi e gosa kizz boi ,
propriu cum meggu ti debisthia attaccà
propriu a occi a me tu oggi vir'hai?
Ma eu a ru sai gosa ti diggu?
si no tinn’esci da ri pedi in pressa in pressa,
eu li musthazzi chi no v’ hai,
a ru ciaffu ti li fozzu crescì abàni!”

Un’althra dì, all’’Universiddai
agatu un profissori chi mi dizi:
“Ma lo sa lei, che se tutti dovessero studiare,
i figli miei farebbero i tranvieri?!”
“ Kizz, li diggu, propriu a occi a me vi r’hai,
ma lu tranvieri acchì no lu fai ddu?!”

Una sera turrendi da trabagliu
tutt’isthraccu andendi a casa meja,
era tzischendi lu posteggiu chi no v’era.
Aggiu fattu dui o tre giru pa acciapallu,
cu lu trafficu chi v’era,
cum semafori, stop e balli vari,
aggiu pinsaddu:
kizz, inogghi continuendi di gussì,
a casa vi torru a mezzudì!
A ultimu arribendi lesthru lesthru a chissu stop
aggiu bisthu lu semaforo in chiddà
chi era diventendi ruju propriu abà.
Solu lu tempu pa abbaiddà:
lu loggu v’era e lu tempu puru
passaddu soggu chena vi pinsà!
Una macchina s’accostha che una freccia
e cum lu clacson ischuminza a mi sunà.
Kizz, ma propriu a occi a me vir’ani,
e foramari, ma gosa diauru ani di sonà!
Tutt’affuttàdddu lesthru lesthru cun la manu
lu signu li fozzu di passà.
Mancu a dillu, chiss’ erani caramba
chi tuttaunora, la paletta n’ani ‘uggàddu
e i lu marciapiede mi dìzini d’ azzà!
Trezent’ euro di contravinzioni mani daddu
e lu bigliettu pa torrà a casa era pagaddu!

Un'asthra dì in un Forum soggu itraddu.
Cant’era beddu:
ognunu podia dì lu ghi burìa
Giusthu o imbagliaddu chissisìa
e tuttiganti lu debìani rispettà!
Tuttu contentu cuminzaddu
a di la meja aggiu
ma tuttiganti mi tzi so attaccaddi
Cumenti tzintzuri giunti da ogni loggu!
Ischizzadda una n’aribiani dezi
Tutt’ affuttaddi e cun lu foggu in… cabu!
A ra fini si nn’è azzaddu unu
più affuttaddu di l’althri e dizi propriu a me:
“ognuno della sua vita può fare ciò che vuole,
i conti in tasca agli altri non si fanno!”
Eu li diggu ma avveru o abbufunendi sei
eu lu rispèttu pa l’althri già vir’aggiu
e li conti in busciacara no è cosa ghi fozz’eu”
Chissu era un printzipali e eu no lu sabìa
e nimmancu lu sassaresu cumprendia:
“abbufunèndi” la pigliaddu pa “bibèndi”
e affuttaddu cument’era
aggiummai minni bogga da lu forum!

Kizz, cant’è mannu lu mundu in giru in giru
Ma tuttiganti a me si debini attaccà!
Turritano






Modificato da - Turritano in data 08/04/2008 21:59:05

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

ecovip

Nuovo Utente


Inserito il - 10/04/2008 : 01:14:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ecovip Invia a ecovip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turrità,mi sembri un pò affuttàddddu e come arlecchino scherzando,scherzando......

Non conosco i prodromi, nè li voglio sapere,ma la vita finchè dura (mi tocco io anche per te )serve a far esperienza,quindi.......






  Firma di ecovip 
piuttosto che nulla.....è meglio più-ttosto

 Regione Toscana  ~  Messaggi: 19  ~  Membro dal: 16/03/2008  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 11/04/2008 : 16:01:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano,
era a questa discussione quella a cui ti riferivi?
Il mio problema e' che non capisco una parola di quello che viene scritto, se non si posta pure una traduzione!
E' un peccato....anche perche' la discussione e' limitata a pochi partecipanti!
Aiooooo.....una piccola traduzione per gli ignoranti (da IGNORARE = non conoscere!!) come me!!







  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 11/04/2008 : 16:19:09  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
ziama ha scritto:

Turritano,
era a questa discussione quella a cui ti riferivi?
Il mio problema e' che non capisco una parola di quello che viene scritto, se non si posta pure una traduzione!
E' un peccato....anche perche' la discussione e' limitata a pochi partecipanti!
Aiooooo.....una piccola traduzione per gli ignoranti (da IGNORARE = non conoscere!!) come me!!


Come fa altrimenti Ziama ad ambasciuare in USA?






  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 11/04/2008 : 16:21:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vero Miss Diamante?
E che gli dico io a questi altrimenti???







  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 11/04/2008 : 16:25:04  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Hai ragionissimaaaa ora posto qualcosa con traduzione...ma sai cos'è il brutto del sassarese ( Turritano non me ne voglia) è che ci sono tante parolacce e qui la censura è certa...però ci provo.





  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 11/04/2008 : 16:32:26  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Dedicato a Ziama

In camminu s'acconza ru barriu"
ho fatto una cazzata. Ma andando avanti le cose s'aggiusteranno...

"Ga no codda parenti no codda nienti"
Chi non conclude in famiglia non lo fa neanche al di fuori...
ovvero:
Diffidate dall' intraprendere operazioni commerciali con parenti

"Chi ti vegghiani oggi si e dumani no" (augurio)
che ti vedano oggi e non nei giorni futuri...

"Zi vidimmu alla Torres!"
ci vediamo presto!

"Ha pigliaddu cazzi pà frusci di trenu"
Si è confuso (versione sassarede di "lucciole per lanterne")

"L'occi che l'arenga e lu cabbu pendura pendura"
(in seguito ad un rutto del proprio interlocutore)
che ti possano diventare gli occhi a forma di aringa e la testa a penzoloni.

"La magnazzona a curu e ri mani che la cxxxxffa": (augurio)
che possa soffrire di un irrefrenabile prurito al deretano e le mani
a forma di carciofo così da non poterti grattare.

"Masthiga brodu"
Uomo intelligentissimo, masticatore di liquidi.

"Farazzira finza all'isthazioni"
Tenace, molto tenace, troppo tenace

"Crabbaggiu"
Uomo fine o quasi.

"Tontu chi cazzu d'Ainu"
Persona un po dura di comprendonio

"Alla cazzu di ghani"
cosa fatta "non proprio in maniera idonea"

"Tontu che la nappa"
persona poco furba

"A chi no t'innanndi a Rizzeddu"
esoratazione normalmente rivolta a persone "stravaganti"

"Ti si fozziani l'occi chi l'eba viscì" (augurio)
la tua vista sia lunga quanto il durare di una bollicina d'acqua frizzante...

" Farazzi li vasi "
Abbr. vai a cagher, Portare giù il vaso da notte e svuotarlo nottetempo per la via.

"Zimboina di Santa Maria"
Es. Và li titti chi la z..
Cosa enorme di forma di cupola.

"Curu di marassentu"
Persona che non sta mai ferma. Rompiballe.
Es. Sei un c..

"Ancu ti pissighia l'eba di lu Vajont"
E' l'augurio, a volte affettuoso, di chi si augura che tu possa essere perseguitato da catastrofi, non necessariamente naturali

"Ancu ti pissighia la pallottola di Kennedy" (intonazione sussinca d'obbligo)
Augurio di buona fortuna ...

"Chi ti vegghiani currendi da un'incrocio all'althru a Saraievo"
Augurio di buona fortuna ...

"Chi ti vegghiani currendi curu triccia triccia"
Fuga con umidità nelle terga







  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 11/04/2008 : 16:37:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
oiaa che ridere!
Ho notato che di alcune e' stata volutamente omessa la traduzione
Fortunatamente alcune parole sono comprensibili perche' molto simili alla traduzione italiana o anche campidanese!!
Grazie Miss....ne faro' tesoro.







  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/04/2008 : 19:43:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
miss diamante ha scritto:

Hai ragionissimaaaa ora posto qualcosa con traduzione...ma sai cos'è il brutto del sassarese ( Turritano non me ne voglia) è che ci sono tante parolacce e qui la censura è certa...però ci provo.

Ciao Miss,
finalmente ci si riincontra.
Tu che capisci e scrivi in Sassarese, ti pregherei di non denigrarlo . Jà basthani Babborcu e Bobbore, tu puru ti tzi poni? io faccio di tutto per sfatare un luogo comune e dabbòi tutt'e tre vi puniddi a iffascià duttu! Devi (dovette) sapere che le "parolacce" nel Sassarese letterario moderno, hanno fatto il loro ingresso trionfale in questi ultimi "anni". Prima le poesie e i racconti erano castigatissimi, al massimo c'era qualche doppio senso pieno di umorismo. Le donne erano rispettatissime e si facevano rispettare: guai se un uomo (o ragazzo) si permetteva di dire una "parolaccia" in presenza di donne: veniva subito guardato male da tutti, redarguito severamente e, se non la smetteva, veniva pestato per benino (cosa che i Sassaresi sanno fare discrettamente bene ancora oggi)! Ma abà chi ri tempi so ciambaddi...

Per Ziama: ho detto che la traduzione la faccio solo a GRANDE richiesta (basta una persona...) Quella della mia, diciamo, poesia cionfraiola, “A occi a me?” la farò al più presto.
Ciao Turritano






Modificato da - Turritano in data 11/04/2008 19:49:10

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/04/2008 : 21:09:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Prima Parte

MA A OCCI A ME?!
Una dì camminendi in via Li Cossi,
acciappu un pizzenneddu meu fidari
tuttuganto arrangiaddu e posthu mari
e una paraula e l’ althra ciaccutèndi
a ra fini cuminzemmu a brià:
“cosa sei fendi inogghi e gosa boi,
si no ti tz’andi unu ciaffu ti tz’ischudu
e ti ni mandu li musthatzi in chiddà sobra!”
Eu, càimmu càimmu li ripòndu:
“e ga t’è tzischendi e gosa kizz boi ,
propriu cum meggu ti debisthia attaccà
propriu a occi a me tu oggi virai?
Ma eu a ru sai gosa ti diggu?
si no tinn’esci da ri pedi in pressa in pressa,
eu li musthazzi chi no v’ hai,
a ru ciaffu ti li fozzu crescì abà!”

MA PROPRIO CON ME CE L'HAI?
Un giorno camminando in via dei Corsi
incontro un ragazzino della mia età
malvestito e messo male (insomma, una” *pilandra”!)
fra una parola e l’altra scherzando scherzando,
alla fine cominciamo a litigare:
“Cosa ci fai qui e cosa vuoi
se non te ne vai ti do uno schiaffo
da staccarti i baffi e li spedisco là sopra!”
Io, calmo calmo, gli rispondo:
"ma chi ti sta cercando, e cosa ca.volo vuoi,
proprio a me ti dovevi attaccare,
proprio con me ce l’hai?
Ma io lo sai cosa ti dico?
se non ti togli dai piedi alla svelta
io, i baffi che tu non hai,
con uno schiaffo te li faccio crescere all’istante!"

* "pilandra", ragazzaccio di strada.

Turritano






Modificato da - Turritano in data 11/04/2008 21:12:47

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 11/04/2008 : 21:12:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grrrraazzzzzzzzzzzzzzieee!!
Effettivamente leggendo la traduzione mi rendo conto di quanto sia piu facile di quanto sembri (a parte alcuni termini che sarebbero rimasti incomprensibili!).

Meda gratzias gopai Turritano!!







  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Incantos
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 11/04/2008 : 21:19:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Incantos Invia a Incantos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritanoooo quando ci traduci l'ultima parte???






  Firma di Incantos 

La Giara

Gesturi (Mc)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~  Messaggi: 4160  ~  Membro dal: 05/10/2007  ~  Ultima visita: 15/02/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/04/2008 : 21:22:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Incantos ha scritto:

Turritanoooo quando ci traduci l'ultima parte???

Veramente ce ne sono altre tre parti Tempo al tempo!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Incantos
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 11/04/2008 : 21:25:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Incantos Invia a Incantos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

Incantos ha scritto:

Turritanoooo quando ci traduci l'ultima parte???

Veramente ce ne sono altre tre parti Tempo al tempo!
Turritano


Ok aspettiamo fiduciosi...







  Firma di Incantos 

La Giara

Gesturi (Mc)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~  Messaggi: 4160  ~  Membro dal: 05/10/2007  ~  Ultima visita: 15/02/2016 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 21 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000