Forum Sardegna - S'accabadora bibliografia
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: In località "S'Acqua Cotta" a dieci chilometri da Villasor vi è una sorgente tra le più antiche del Campidano. Già migliaia di anni fa, le popolazioni nomadi beneficiavano degli effetti di quest'acqua durante la transumanza.
Essa è un'acqua termale che sgorga a una temperatura di circa 46° c. perché a poco più di mille metri sotto il livello del mare alcuni serbatoi vulcanici emettono gas e vapori che la mineralizzano.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Saggistica
 S'accabadora bibliografia
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 2

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 19/10/2008 : 21:18:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Visto che l'accabadora riemerge manco fosse l'araba fenice, ecco un altro spunto: "Akkabbadoras, riso sardonico e uccisione dei vecchi in Sardegna" di Maria Giuseppa Cabiddu, ovvero 26 pagine su questi temi nei "Quaderni bolotanesi" n. 15.





  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

alepazzi
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 18/07/2009 : 21:14:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alepazzi Invia a alepazzi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho letto "accabbadora" di michela murgia, un libro bellissimo!






  Firma di alepazzi 

Cala Goloritzè

Baunei (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: lodi/arbatax  ~  Messaggi: 6382  ~  Membro dal: 15/08/2007  ~  Ultima visita: 11/11/2013 Torna all'inizio della Pagina

lucina
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 19/07/2009 : 20:59:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucina Invia a lucina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche a me è piaciuto tantissimo "Accabadora"di Michela Murgia!






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 779  ~  Membro dal: 04/11/2008  ~  Ultima visita: 01/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

milly73
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 03/08/2009 : 21:12:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di milly73 Invia a milly73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
lucina ha scritto:

Anche a me è piaciuto tantissimo "Accabadora"di Michela Murgia!

anche a me è piaciuto moltissimo!







  Firma di milly73 
Pro tue fortuna
chi onzi notte t'isplenda sa luna,
chi no appa mai dolore,
onzi die t'illumine su sole...

 Regione Sardegna  ~ Città: ..................  ~  Messaggi: 3255  ~  Membro dal: 22/04/2009  ~  Ultima visita: 28/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

luca56

Utente Attivo


Inserito il - 27/03/2010 : 21:55:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luca56 Invia a luca56 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A maggio uscirà il libro anche in formato "audio", ho visto la notizia sul blog di Michela Murgia.

Nel sito è presente anche una petizione per chiedere alla Regione di bonificare il territorio di Furtei utilizzando le competenze dei minatori licenziati dalla società che lo ha sfruttato.

http://michelamurgia.altervista.org.../view/15/29/






  Firma di luca56 
Proverbio cinese
Lo sciocco ha mille certezze, il saggio non ne ha alcuna.

 Regione Lombardia  ~ Città: milano-alghero  ~  Messaggi: 852  ~  Membro dal: 20/04/2009  ~  Ultima visita: 15/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

luca56

Utente Attivo


Inserito il - 24/05/2010 : 14:32:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luca56 Invia a luca56 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come "postato" nel mese di marzo, vi comunico che e' uscito l'audiolibro di Accabadora per le edizioni Emons. Adesso.... i pigri non hanno più scuse. (e anche chi ha problemi di lettura potrà ascoltare questo bel racconto)

http://michelamurgia.altervista.org/






  Firma di luca56 
Proverbio cinese
Lo sciocco ha mille certezze, il saggio non ne ha alcuna.

 Regione Lombardia  ~ Città: milano-alghero  ~  Messaggi: 852  ~  Membro dal: 20/04/2009  ~  Ultima visita: 15/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 01/11/2010 : 18:47:39  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Il commento di Bolognesi al libro di Michela Murgia (http://bolognesu.wordpress.com/):
"In Sardegna, mi hanno detto che tu il libro volevi chiamarlo Filla de anima, o qualcosa del genere. Infatti, se non ci fosse quella parte centrale, quello sarebbe il titolo giusto di questo bell’esempio di letteratura femminile italiana. Penso che il premio te lo sia meritato e—se davvero vuoi sapere la verità—ne sono anche contento, ma allo stesso modo di quando il Cagliari ha fatto il culo ai Torinesi della Roma, anche se ci gioca un solo Sardo.

Il calcio e la letteratura mi divertono, ma di solito ho altre cose da fare.

Quello che non mi piace è la parte centrale del libro, quella in cui parli di cose da uomini.

È chiaro che parli di cose che non conosci. È chiaro che quella parte non c’entra niente con il resto.

L’hai messa lì—e le malelingue dicono che te l’hanno commissionato i Torinesi—ma non sai di cosa stai parlando. Tu la violenza—quella cosa da uomini di cui provi a parlare—non la conosci. Non sai cosa la scatena e non sai lungo quali sentieri si muova poi. E non sai niente della campagna, perché sei una donna sarda e le donne sarde in campagna non ci andavano.

Per capirci: l’uva da vino ha sempre gli acini piccoli: è quella da tavola—l’unica che evidentemente conosci—che ha gli acini grandi; costruire un muro a secco di 200 metri in tre giorni significa dover pagare—in un modo o nell’altro—una squadra consistente di professionisti e occorrerebbero decenni prima che 200 metri quadrati di terreno ti facciano guadagnare la spesa affrontata; 400 quintali di grano(?) varrebbero davvero la pena di spostare il muro di un metro, ma purtroppo 400 quintali di qualsiasi cosa che non sia piombo o uranio impoverito in 200 metri quadrati ci possono stare soltanto se lo metti dentro sacchi bene impilati; l’odore delle stoppie: appunto, quale? Il cane chiuso nel muro è una variazione sul tema del cane crocifisso che hai trovato in “Il giorno del giudizio”: insomma, un cliché letterario; la pazienza dei minatori—lo sai, io sono figlio di minatore e sono cresciuto in un rione di minatori—è quella di gente che lavora con la dinamite: a Iglesias si dice ancora “Genti de miniera, genti de galera” (forse questo lo capiscono anche i Torinesi); se devi sparare a uno che stai tenendo sotto tiro, lo fai PRIMA che dia fuoco al tuo grano, non dopo; non capisco perché non abbiano portato Nicola al CTO di Iglesias: è quasi sicuro che la gamba gliel’avrebbero salvata (a quei tempi forse si chiamava ancora I.N.A.I.L.); ho conosciuto al CTO di Iglesias un ragazzino di 16 anni che aveva perso una gamba cadendo dal cavallo e che aveva una voglia di vivere incredibile, come tutte le persone che ho conosciuto—o visto in televisione—in quelle condizioni; Bonaria non era un’acabbadora—si scrive così: la doppia B rappresenta la plosiva bilabiale sonora e la fricativa corrispondente (la B scempia) la trovi in catalano, non in sardo—perché le acabbadoras non sono mai esistite e tu lo sai: infatti Predi Pisu lascia in pace Bonaria (figurati un prete che cede il proprio monopolio su queste questioni!); leggiti “S’acabadora” di Toni Soggiu—a proposito, lo conosci?—e di ai tuoi padroni torinesi di andarsi a cercare altrove i loro baluba assetati di sangue.

Le malelingue dicono che questo svarione infelice sull’acabbadora te l’abbiano commissionato i tuoi padroni torinesi, per rubare un po’ di mercato ai sanguinacci salati di Niffoi con questo sanguinaccio dolce e pieno di pabassa.

Non farlo più, Mari’! Tu non lo sai, ma io per sei mesi ho diviso il letto con un’acabbadora vera, un’infermiera che una volta questa cosa l’ha fatta davvero, assieme al medico, molti anni fa.

Quello che mi ha raccontato lei varrebbe davvero la pena di essere raccontato, soprattutto a chi parla con tanta faciloneria di eutanasia.

Ma c’è una cosa che proprio non capisco: nei ringraziamenti ringrazi Marcello Fois per averti convinto ad usare “il tuo sardo”.

Vorresti spiegarmi dove l’hai usato?"
Tra i due - probabilmente - non scorre buon sangue...







  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

ellalu

Nuovo Utente


Inserito il - 03/11/2010 : 22:32:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ellalu Invia a ellalu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...io ho trovato questo libro molto piacevole e interessante...ti entra in punta di piedi..sussurrando un mondo che a me era sconosciuto...ci sono dei tratti di poesia..sui quali ho avuto il piacere di soffermarmi e rileggere...
...qui in fruli abbiamo avuto l'onore di sentirla a "pordenone legge"..dove ha anticipato il suo prossimo libro che parlerà ancora di donne...
...aspetto di leggerlo!






 Regione Friuli-Venezia Giulia  ~ Prov.: Gorizia  ~ Città: ronchi dei legionari  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 09/11/2007  ~  Ultima visita: 24/02/2014 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 31/03/2011 : 19:42:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco, sull'argomento, un testo fresco di stampa:
" ANTOLOGIA DELLA FEMINA AGABBADORA " di Pier Giacomo Pala, direttore del Museo di Luras.
Una carrellata sull'argomento in più di 200 pagine: dall'etimologia sulla parola alle testimonianza letterarie, da quelle orali all'accabadora nei siti web (alcuni dei quali, sul tema- ma non solo-, saccheggiano il nostro forum allegramente: mi scuso per la mia incursione estemporanea, ma non posso farne a meno....)






Modificato da - Adelasia in data 31/03/2011 19:45:51

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 31/03/2011 : 20:27:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e dire che su Paradisola avevo segnalato (ora non c'è più) la presentazione del libro..che delusione





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 31/03/2011 : 20:55:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ade e Dome... potreste gentilmente spiegarmi meglio cosa è successo???





  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 29/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 02/04/2011 : 18:07:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beuzza cara...io mi riferivo, en passant, al popolo del taglia-incolla, ovvero a coloro che trascrivono papale papale (giusto per dirla aulicamente) ciò che scriviamo nel forum trapiantandolo altrove, ovviamente senza citare la fonte. Avevo segnalato a Paradisola tali "gentili" signori della farina del sacco altrui, che ho qui citato solo perchè è proprio dall'accabadora che sono partite le mie scoperte....

Forse in questo caso però non mi sono spiegata bene: ho idea che Domenico abbia pensato che mi riferivo in qualche modo all'autore dell'Antologia. Non è così: ho solo sfogliato il testo velocemente senza aver avuto modo di verificare cosa riporti a proposito dei siti web che discutono sull'accabadora. Mi riservo di colmare la mia lacuna al più presto: conto infatti di partecipare a una presentazione del libro, che comunque ho intenzione di acquistare. Certo, se verificassi per esempio che vengono riportati coloro che ci hanno saccheggiato a mani basse e non noi....accabberò in diretta l'autore!!!







Modificato da - Adelasia in data 02/04/2011 18:12:21

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
Pagina Precedente
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000