Forum Sardegna - rilancio discussione sul canto a chitarra
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Is Arutas - La spiaggia si trova nella penisola del Sinis e presenta una sabbia molto particolare, composta da granellini di quarzo con sfumature di colori tra il verde, il rosa ed il bianco. Il mare su cui si affaccia è trasparente, assume colori tra il verde intenso e l'azzurro e presenta un fondale piuttosto profondo fin dalla riva.



 Tutti i Forum
 Presentazioni
 Auguri di compleanno
 rilancio discussione sul canto a chitarra
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 12

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 13/05/2015 : 09:46:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
i versi in re "campagna beCi regnu de paghe amena) fanno parte di qualche poesia del Mossa? Mi piacerebbe copiarmi anche "sa bellesa de Clori" e "badde mala", ma sono piuttosto lunghe e faccio un po' fatica a riconoscere eventualmente le srofe che vengono cantate più spesso dai cantadores. Volevo sapere se di solito viene cantata la prima parte di queste poesie?
Anche "campagna bella amorosa" è molto lunga?
paola






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 13/05/2015 : 15:37:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso che su internet le trovi.





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 13/05/2015 : 22:46:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, Gonariu! Non potevo risponderti perché quando ho letto il tuo intervento stavo finendo il turno di lavoro al centralino e ho riacceso il pc appena ora (a casa ne ho uno fisso, come sul posto di lavoro). Volevo raccontarti una cosa a proposito di cercare testi in Internet: prima di iscrivermi al forum avevo provato a cercare i testi sia di "badde Mala" sia di "sa bellesa de Clori", perché in molti canti "a sa nuoresa" ci sono strofe di queste due poesie. Immaginati come mi sono spaventata... Le poesie erano molto lunghe e non è facile riuscire ad estrapolare le strofe che i cantadores utilizzano di frequente (anche perché se copiassi i testi integrali metterei veramente a dura prova la memoria). Credo che prima di cantare dei pezzi "copia e incolla" come facevano molti anche negli anni '50 dovrei capire soprattutto nelle poesie più lunghe quali sono le strofe maggiormente cantate. Un altro esempio è un'altra poesia del Mossa intitolata "su canarinu de Flora" nella quale alcuni versi di solito vengono cantati in re.
Tutti questi esempi li ho fatti per capire come imparare i canti senza dover copiare l'eventuale poesia/poesie dalla quale sono tratti... Se cantassi una "nuoresa" magari dovrei prendere forse tutta la prima parte di "badde mala" e non la poesia completa... sto ancora valutando come imparare a cantare queste o altre poesie lunghe.
So che non puoi, comunque, suggerirmi una strategia particolare per memorizzare questo tipo di poesie, perché mi hai detto che non ti interessa molto questo aspetto della musica trad. sarda.
Comunque vedo se trovo per questo tipo di poesie lo stile corrispondente e una registrazione su cui concentrarmi e magari potrei copiare le strofe di questa registrazione (magari presa da Youtube) invece di copiare un'intera poesia, quando è molto lunga.
Ci sentiamo!
Paola






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 13/05/2015 : 22:55:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

Penso che su internet le trovi.
nel messaggio che ho appena inviato ho parlato di "canti copia-incolla" intendendo canti in cui prendo una strofa da una poesia, una da un'altra e così via.
Saluti Paola






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 14/05/2015 : 15:59:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vedi Paola, leggere poesie in sardo mi piace e da un'antologia comprata anni fa "Il meglio della grande poesia in lingua sarda", edizioni Della Torre, ne ho lette diverse in logudorese di diversi autori (Paolo Mossa, Pietro Pisurzi, padre Luca Cubeddu, Diego Mele, Melchiorre Murenu, Peppino Mereu e Montanaru) e mi piacciono anche. Diverso è il discorso se le sento cantate col canto a chitarra, non ci capisco nientee quando il canto è canto in re meno ancora, sarà perché ho imparato il nuorese in un secondo tempo, a otto anni, siccome andavo in vacanza ad Orotelli (il paese di mio padre) ad Agosto quando mio padre prendeva le ferie. Io sono vissuto a Cagliari e in casa si è sempre parlato italiano perché il dialetto di mia madre è il campidanese; sicuramente nella conoscenza del sardo ho alcuni limiti; invece ho visto che mio padre capisce cosa dicono quando cantano a chitarra, compreso il canto in re.





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 14/05/2015 : 21:17:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

Penso che su internet le trovi.
Scusa, ho fatto la solita cavolata con il cursore... quando ti ho parlato di poesie troppo lunghe da cantare avrei dovuto citarti, quando dicevi che dovevo cercare su Internet le poesie all'interno delle quali c'erano eventuali strofe utilizzate nel canto a chitarra. Il mio punto debole è quando scopro che certi canti sono tratti da poesie il cui testo integrale è molto lungo (prendi il caso di "sa bellesa de Clori" che è divisa in un certo numero di parti. Ora, se la copiassi per intero metterei la memoria a dura prova, ma faccio un po' fatica a stabilire quali strofe vengono usate più frequentemente nel canto a chitarra... ho bisogno in pratica di estrapolare da questa poesia quel certo numero di strofe che potrebbero formare un canto "a sa nuoresa" (infatti ogni verso ha la lunghezza di sillabe adatte per essere cantato in questo stile).
Invece un'altra poesia molto lunga che ho trovato sempre del Mossa è "su canarinu de Flora" e anche in questo caso leggendola tutta faccio fatica a trovare i versi più utilizzati (di solito la poesia o una parte comunque, viene cantata "in re").
Comunque alternando gli ascolti su Youtube e la lettura dei testi integrali, magari riesco a copiare solo quelle parti che mi interessano anche dal punto di vista musicale oltre che per il contenuto, visto che più o meno ho imparato a riconoscere i vari stili del canto a chitarra (dal re alla "disisperada" passando per lo stile "nuoresa", ecc.
Tieni conto che è da poco tempo che mi sto facendo un repertorio di canti di questo genere, pur non essendo di madrelingua sarda (inizialmente li ascoltavo solamente, anche se mi sono sempre piaciuti).
ciao da Paola
P.S.: Mi viene in mente che anche i canti "a curba" campidanesi sono in un certo senso dei canti a chitarra (penso a "morti candu bolis" o a canti simili), se non sbaglio.






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 15/05/2015 : 15:48:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Trovo il canto campidanese noioso in quanto le strofe finiscono sempre con la stessa rima, l'effetto musicale per me è alla fine pesante.





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 15/05/2015 : 16:12:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

Trovo il canto campidanese noioso in quanto le strofe finiscono sempre con la stessa rima, l'effetto musicale per me è alla fine pesante.
anche a me non è che piace molto il canto a "curba" perché è uno degli stili di canto a chitarra più difficili da accompagnare (vocalmente non mi darebbe problemi); alcuni canti, però, sono anche piuttosto buffi come testi (penso a "su papadori" di Antonio Pani in cui lui racconta la storia di uno che mangia molto, da quel poco che riesco acapire). Un altro canto piuttosto buffo è "su dentista" di Efisio Mura... forse questi canti (che sono delle vere e proprie storie) li conosci?
Ciao da Paola






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 15/05/2015 : 22:45:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, non li ho mai sentiti, ho letto tempo fa "sa canzoni de su caboniscu" di Efisio pintor Sirigu, vissuto a cavallo tra il '700 e '800 e mi era piaciuta. L'ho trovata anche su internet.





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 15/05/2015 : 23:35:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

No, non li ho mai sentiti, ho letto tempo fa "sa canzoni de su caboniscu" di Efisio pintor Sirigu, vissuto a cavallo tra il '700 e '800 e mi era piaciuta. L'ho trovata anche su internet.
magari provo a vedere se c'è qualche versione cantata a "curba" su Youtube... a meno che non ci sia nessuna registrazione.






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 18/05/2015 : 12:35:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non vorrei avere già formulaato questa domanda in altre discussioni. Volevo comunque sapere se si può usare la chitarra folk per accompagnare i canti a chitarra, visto che le chtarre sarde hanno dei costi proibitivi?
Ciao a tutti Paola
P.S.: Scusate se sembro un po! noiosa!






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 18/05/2015 : 12:43:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non é che me ne intenda, ma le volte che ho visto il canto a chitarra in trasmissioni come "Sardegna canta" su Videolina o "Anninnnora" su Sardegna 1 (sono entrambe televisioni locali in Sardegna che trasmettono da Cagliari), ho sempre creduto che chi suonava la chitarra usasse una qualsiasi normale chitarra, non ho mai sentito parlare di una "chitarra sarda".





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 18/05/2015 : 14:03:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

Non é che me ne intenda, ma le volte che ho visto il canto a chitarra in trasmissioni come "Sardegna canta" su Videolina o "Anninnnora" su Sardegna 1 (sono entrambe televisioni locali in Sardegna che trasmettono da Cagliari), ho sempre creduto che chi suonava la chitarra usasse una qualsiasi normale chitarra, non ho mai sentito parlare di una "chitarra sarda".
prtroppo essendo non vedente non saprei come descrivrti una chitarra sarda, ma mi sembra che su ýikipedia ci sonoanche delle foto di chitarre sarde. Se poi digiti"chtarra sarda" su Youtube avrai anche un'idea del suono che hanno queste chitarre, più forte rispetto a quello della chitarra classica. La mia ha il manico stretto ed è il tipo di chitarra che si usa nel blues, nel country americano e nel folk in genere (le usa anche Dylan). Comuque il suono si avvicina leggermente a quello di una chitarra sarda.
Scusa se non sono stata abbastaza esauriente, ma non posso vedere le foto su Wikipedia.
Saluti da Paola
P.S.: Non ho trovato nessuna versione "a curba" della poesia che mi hai segnalato ("sa canzoni de su caboniscu").






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gonariu

Utente Medio


Inserito il - 18/05/2015 : 16:15:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gonariu Invia a Gonariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso che se provi a suonare con la tua chitarra non dovresti avere effetti tanto diversi da una chitarra sarda, alla fine le note sono quelle. La poesia che ti ho segnalato, "Sa canzoni de su caboniscu" non so se sia cantata "a curba"; diciamo che io cerco di leggere in sardo anche per aumentare il mio vocabolario e da un punto di vista letterario, non mi sono mai curato di verificare se vengano anche cantate; essendo una poesia satirica é carina e fa sorridere, non so se la cantino anche. A me piacciono molto certe canzoni che cantano i cori maschili di Núoro in costume, per esempio "Unu ballu pilicanu" di Franceschino Satta mi piace moltissimo.





  Firma di Gonariu 
Agostino Zoroddu

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Orotelli  ~  Messaggi: 258  ~  Membro dal: 22/05/2012  ~  Ultima visita: 18/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

Folkettara Dilettante

Utente Medio


Inserito il - 18/05/2015 : 16:45:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Folkettara Dilettante Invia a Folkettara Dilettante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gonariu ha scritto:

Penso che se provi a suonare con la tua chitarra non dovresti avere effetti tanto diversi da una chitarra sarda, alla fine le note sono quelle. La poesia che ti ho segnalato, "Sa canzoni de su caboniscu" non so se sia cantata "a curba"; diciamo che io cerco di leggere in sardo anche per aumentare il mio vocabolario e da un punto di vista letterario, non mi sono mai curato di verificare se vengano anche cantate; essendo una poesia satirica é carina e fa sorridere, non so se la cantino anche. A me piacciono molto certe canzoni che cantano i cori maschili di Núoro in costume, per esempio "Unu ballu pilicanu" di Franceschino Satta mi piace moltissimo.
a proposito di "tenores" non mi ricordo più se ti piacciono le gae poetiche in ottava nelle quali i poeti estemporanei si fanno accompagnare da "tenores"? Ho letto che nella storia di queste gare ci sono state anchedelle donne, ma di queste poetesse "estemporanee" non ho trovato neanche una registrazione.






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: milano  ~  Messaggi: 435  ~  Membro dal: 07/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 12 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000