Forum Sardegna - presentimento
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Is Lorighitta - pasta tipica preparata a mano attorcigliando tra le dita un doppio filo di pasta fino a creare una treccina chiusa a formare un anello (loriga, in sardo), tipica del comune di Morgongiori



 Tutti i Forum
 Presentazioni
 Presentazioni
 presentimento
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


  Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 3

Mito

Nuovo Utente


Inserito il - 04/06/2012 : 15:16:08  Link diretto a questa risposta
Grazie, Maria.
Anche se adesso siete tutti molto meno sorridenti di prima e certamente molto più diffidenti.
Tharros - che nel darmi il benvenuto iniziale si era tenuto sul tono scherzoso e complice - si tiene ora prudentemente lontano e questo suo comportamento mostra che anche lui sospetta che io debba produrre una gran brutta sorpresa. Non è affatto così: .
Ho parlato con altre amiche - privatamente - e so che anche a loro ho dato la netta sensazione di essere un troll.
Forse non sono stata abbastanza abile, ma non sono riuscita ad esprimermi diversamente, anche perché avevo paura di rivelare troppo e troppo presto.
Tutto qui.
Ma posso assicurarVi che non ho mentito e non ho imbrogliato: ho davvero qualche cosa per Voi.
E riguarda un grande Mito, per davvero: ed è anche una novità, proprio nuova nuova.
Che io conosco in anteprima e che mi è molto piaciuta: tra qualche giorno sarà annunciata pubblicamente, in Sardegna.
Come ho detto, so che potrà non piacere: d'altronde il mondo è bello perché è vario ed ospita una pluralità di opinioni che è giusto e bello potere esprimere.
Se a me non piace una cosa, mi piace poterlo dire.
Ma mi piace anche condividere con gli altri le cose belle e quelle in cui credo.
E questa mi è piaciuta, nel suo piccolo: la descrizione di come e quando sia nato un Mito, del perché del suo nome, di come sia stato custodito per secoli e di come e perché sia ufficialmente finito.
Con le argomentazioni più interessanti.
Domani: Vi chiedo di aspettare fino a domani e allora Vi dirò quello che so.






Modificato da - Mito in data 04/06/2012 15:18:32

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Fordongianus  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/06/2012  ~  Ultima visita: 06/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

Mito

Nuovo Utente


Inserito il - 05/06/2012 : 11:23:53  Link diretto a questa risposta
Buongiorno! Eccomi qui, come promesso...

Innanzi tutto, Vi chiedo scusa (Moderatori, Amministratore, Forumisti, tutti) per il mio comportamento: sono entrata in casa Vostra ed ho assunto atteggiamenti che - questo lo capisco bene - Vi hanno incuriosito (ciò che desideravo ottenere) ma Vi hanno anche insospettito e in fondo anche un po' disturbato (ciò che mi dispiace e per cui non mi scuserò abbastanza).
Non ho saputo fare altrimenti: non sono affatto brava in questo genere di cose.
In altre sì: ho un'ottima conoscenza dell'Inglese, per avere avuto anche una classe d'insegnamento d'Italiano agli studenti del Loyola Campus in Rome ed ho inotre facilità d'accesso alle Biblioteche straniere di Roma,in una delle quali, tra l'altro, lavoro. Ambedue sono ottimi motivi per cui sono stata reclutata per aiutare in questa impresa, che alla fine mi ha molto interessato, come Vi ho già detto.
Potrei dire che i libri sono il mio mestiere.
Ecco: ora mi sono presentata in modo un poco più completo, come sentivo di dovere fare.

Ed infine, Vi svelo il motivo per cui ho fatto questa messa in scena (stavo per dire maliziosa, ma la malizia si addice molto poco alla mia età: non ho 81 anni, ma non sono più esattamente giovane): ho partecipato, molto volentieri, alla correzione delle bozze di un libro che parla del Mito a cui Vi ho accennato. Mi è capitato di fare anche altro, naturalmente, ma ho ritenuto che facesse parte del mio lavoro: trovare i testi e consigliare i migliori disponibili è solo ricerca alla tastiera.

Il libro descrive il Mito di cui ho accennato: s'intitola "L'Ira degli Dei ed i Popoli del Mare" e sarà presentato a San Teodoro il 16 Giugno alle 17:00, presso la nuova Sala Consiliare del Comune.

Un tempo, quando ebbe inizio il Mito circa trecento anni fa, gli archeologi portavano il piccone in una mano ed i poemi omerici nell’altra (non solo Schliemann!) ed erano fortemente influenzati dalla nostalgia delle brillanti armature e degli elmi di “bronzo Ciprio” che si respira in essi, oltre che dall'epica fiorita intorno alla Guerra di Troia.

Ingenuamente, ma onestamente ed in buona fede, gli studiosi si posero le cinque domande fondamentali del buon cronista: “Chi, come, dove quando e perché?”. E cominciarono ad ipotizzare – sulla base d’assonanze e somiglianze, da dove mai potessero provenire quelle armate invincibili e quale motivi avessero per agire in modo così moderno, anticipando di qualche millennio la “guerra lampo”.
E' una storia avvincente e bella, che ha giustamente affascinato generazioni di archeologi, di storici e di semplici appassionati, come me.

A discolpa dei vecchi archeologi che costruirono il Mito, c’è da dire che allora non esistevano tutte le impronunciabili tecniche d’indagine archeologica, fisico-chimica, geologica, e biologica che possono utilizzarsi oggi: ne ho visto un elenco e sono rimasta assolutamente impressionata! Inoltre, non erano ancora state neppure pensate teorie, ora dimostrate, quali ad esempio la “tettonica a zolle” e le talvolta complicate e persistenti implicazioni a distanza delle mutazioni climatiche.

Ma non desidero - né posso - anticiparVi di più: anche se non era una materia che conoscevo, mi è sembrata incredibilmente interessante. Forse agli esperti dell'argomento questo libro potrà anche sembrare una rivelazione meno folgorante di quanto sia sembrato a me.

Io sono un'esperta di libri e mi è sembrato che in questo sia stato seguito un metodo molto valido: la netta ed ostinata separazione fra Fatto Conosciuto e Mondo delle Ipotesi, in un campo che - così mi è stato detto - prima era dominato solamente da ipotesi e niente altro di fondato.

Ecco: Vi ho detto tutto, ora e sono più tranquilla. Sarò felice d'incontrarVi a San Teodoro, semmai verrete. Non sarò presente alle altre presentazioni, perché devo subito ritornare a Roma, ma so che l'autore proseguirà a farne anche altre.







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Fordongianus  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/06/2012  ~  Ultima visita: 06/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

pimobalare
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 05/06/2012 : 11:25:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pimobalare Invia a pimobalare un Messaggio Privato
Mito ha scritto:

<Sì: sono un Mito. Praticamente, non esisto…
...nato circa 300 anni fa e …scritto a più mani, in buona fede, da persone oneste.. tenuto a battesimo nel 1881, da un volenteroso francese d'origine lombarda…morto nel 1996, con una sentenza tagliente e provocatoria, di un inglese e tutti sono d'accordo con lui, ora: sono proprio morto...

..La fiamma! vera parte integrante..del mio Mito.. in massima parte inventata, di sana pianta..perchè..non ci fu quasi mai, se non per assoluta necessità, e raramente... Quella parte che fu vera, poi, è stata male interpretata, trascurata ed incompresa… Ed era solamente una fiammella sacra, proprio quella del motto antico: "Abba e fogu..."

..la storia del mio Mito è fatta più che altro di dolore, disperazione, fuga, speranza... Paura, lotta ed ancora sofferenza. Un'angustia fuggevole di speranza struggente ed un radioso miraggio scintillante. Una piccola luce d'ottimismo folle, lontana, persa nel buio dell'orrore umano… E, più spesso che no, il miraggio è evaporato sotto un sole impietoso e la speranza è stata infranta, annegato nel sangue. ..la crudissima realtà che dietro di esso si nasconde fu questa soltanto: dura e cattiva, descritta per intero da cronisti precisi ed ottusi, quanto cinici e servili col potere....

..le blandizie del Mito….suggerisce al tuo cuore l'acuta nostalgia per gli ultimi eroi di questa terra, e per le loro impronte perdute in una landa sognante ed immortale...Che io conosco in anteprima ..Se a me non piace una cosa, mi piace poterlo dire...

….la descrizione di come e quando sia nato un Mito, del perché del suo nome, di come sia stato custodito per secoli e di come e perché sia ufficialmente finito... Mi auguro che a qualcuno la mia presentazione possa interessare….
..
...L'argomento riguarda anche la Sardegna......La sto presentando, qui …ed è anche una novità, proprio nuova nuova… tra qualche giorno sarà annunciata pubblicamente, in Sardegna....

……di cui parlerò…descrivendone la realtà e quindi di fatto autodistruggendomi…


Paradisola è una bellissima "finestra sul mondo"...ottima scelta..


…..deu so unu contu de foghile…io sparirò, infine, dopo avere chiarito le cose….…..
.. perché io - quel particolare mito a cui mi riferisco - lo demolirò, con il mio intervento…..

...sei liberissimo di crederci seriamente...

….. Perché - dopo - avrò esaurito il mio compito e non credo che vorrò dire altro...


quindi..è solo una questione " a senso unico"????....


< ...non è una creazione mia, ma è una serie di cose che ho trovato molto interessanti e convincenti.... >


mmmh....

....siamo in attesa....
.....non far scoccare la mezzanotte (..scusa ma il tuo ultimo messag. ha anticipato di pochissimo il mio, <di ben due minuti!!!>... che già era in fase di lancio...quindi considera il riferimento alla <mezzanotte> come -non presente-...)..e tanti auguroni..a farne 100!!!!







Modificato da - pimobalare in data 05/06/2012 11:36:35

  Firma di pimobalare 
Frangar, non flectar...(mi spezzerò ma non mi piegherò...) -Lucio Anneo Seneca-

è negli occhi degli uomini........che va a specchiarsi l'Universo
« ...All those moments will be lost in time, like tears in rain... » B.Runner

 Regione Sardegna  ~ Città: Tempio Pausania  ~  Messaggi: 957  ~  Membro dal: 01/07/2011  ~  Ultima visita: 25/11/2015 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 05/06/2012 : 12:20:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato
L'autore del libro è Maurizio Feo?





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

Verosardo
Salottino
Moderatore



Inserito il - 05/06/2012 : 14:06:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Verosardo Invia a Verosardo un Messaggio Privato
Paradisola ha scritto:

L'autore del libro è Maurizio Feo?


Si, tutto torna, nulla si crea e nulla si distrugge.







  Firma di Verosardo 

Rocce Rosse - Arbatax

Tortolì (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Medio Campidano  ~  Messaggi: 1877  ~  Membro dal: 25/08/2008  ~  Ultima visita: 18/05/2018 Torna all'inizio della Pagina

maria
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 05/06/2012 : 14:13:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maria Invia a maria un Messaggio Privato
Io nn capisco piu niente






  Firma di maria 

Redentore - Monte Ortobene

Nuoro

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Estero  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Belgio  ~  Messaggi: 9255  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Mito

Nuovo Utente


Inserito il - 05/06/2012 : 14:42:58  Link diretto a questa risposta
Paradisola ha scritto:

L'autore del libro è Maurizio Feo?

Scusatemi per averlo omesso.
Sì: è proprio lui l'autore.
Mi sono dimenticata anche di dire che la proprietà del libro è della ONLUS CSCM (Centro Studi Culture Mediterranee, che edita anche la rivista Sardegna Antica) che utilizzerà le entrate per pubblicare altri libri ed articoli.
Perdonate: è l'età...






Modificato da - Mito in data 05/06/2012 15:03:03

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Fordongianus  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/06/2012  ~  Ultima visita: 06/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

Mito

Nuovo Utente


Inserito il - 05/06/2012 : 15:05:38  Link diretto a questa risposta






Modificato da - Mito in data 05/06/2012 15:07:24

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Fordongianus  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/06/2012  ~  Ultima visita: 06/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

pimobalare
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 05/06/2012 : 17:09:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pimobalare Invia a pimobalare un Messaggio Privato
Verosardo ha scritto:

Paradisola ha scritto:

L'autore del libro è Maurizio Feo?


Si, tutto torna, nulla si crea e nulla si distrugge.

........ma tutto si trasforma!ahahha!!!....
anche se la sostanza.....







  Firma di pimobalare 
Frangar, non flectar...(mi spezzerò ma non mi piegherò...) -Lucio Anneo Seneca-

è negli occhi degli uomini........che va a specchiarsi l'Universo
« ...All those moments will be lost in time, like tears in rain... » B.Runner

 Regione Sardegna  ~ Città: Tempio Pausania  ~  Messaggi: 957  ~  Membro dal: 01/07/2011  ~  Ultima visita: 25/11/2015 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 05/06/2012 : 18:50:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato
pimobalare ha scritto:
........ma tutto si trasforma!ahahha!!!....
anche se la sostanza.....

mah!







  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Forrighesos

Utente Attivo



Inserito il - 05/06/2012 : 23:33:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Forrighesos Invia a Forrighesos un Messaggio Privato
Ho sulle spalle 30 anni di commercio, ritengo di conoscere le tecniche e le strategie di vendita, devo dire che "Mito" ha usato con sapiente maestria la tecnica commerciale per la presentazione di un "prodotto", incuriosendo i lettori con un velo di mistero...........................ma alla fine come in inglese corretto " midda seu incannugada" dietro c'era la promozione di una publicazione.
Sinceramente il buon Maurizio mi ha contattato, facendomi presente della pubblicazione e dei luoghi dove veniva presentata, preferisco questa strategia, per quanto mi riguarda.
Occhio quando il sito che stò allestendo sarà pronto per la promozione aprirò un topic con un bel "sudoku" , scherzo.
@Mito non volermene
anche se conta poco rimani tra noi






  Firma di Forrighesos 
Forrighesos

 Regione Sardegna  ~ Città: Iglesias  ~  Messaggi: 716  ~  Membro dal: 10/09/2010  ~  Ultima visita: 27/11/2014 Torna all'inizio della Pagina

andromeda

Utente Medio



Inserito il - 06/06/2012 : 08:25:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andromeda Invia a andromeda un Messaggio Privato
Sinceramente la curiosità c'è stata, ma non è che alla fine mi porterà ad acquistare il libro.





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 295  ~  Membro dal: 24/05/2010  ~  Ultima visita: 15/06/2016 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 06/06/2012 : 08:53:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato
A me piace giocare a carte scoperte quindi non trovo la situazione granchè bella

Temo che qualcuno abbia appreso da altri le tecniche del Trollaggio e dunque abbia anche preso a cambiare nickname in giro per il web...
http://www.gentedisardegna.it/topic...&whichpage=6
Questo lo si fa sempre con gli stessi scopi, cioè per darsi ragione, per autoapoggiare e promuovere le proprie idee perchè evidentemente si teme che altrimenti avrebbero scarso seguito.

Mia paura del tutto irrazionale e infondata? purtroppo i miei timori in queste faccende sono stati sempre confermati.

La cosa non sarebbe granchè corretta da un punto di vista etico.

Mito ha scritto: non è una creazione mia, ma è una serie di cose che ho trovato molto interessanti e convincenti.... >


Forse qualcuno presume che qui ci siano delle persone con l'anello al naso. Per lo meno, io, mi sento preso in giro.

non trovo granchè onesto tutto questo.

Infine non saprei come qualificare il fatto che si aprofitti di un sito a cui si è creato qualche problema di troppo, per farsi pubblicità.








Modificato da - DedaloNur in data 06/06/2012 09:06:02

  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Mito

Nuovo Utente


Inserito il - 06/06/2012 : 16:39:23  Link diretto a questa risposta
Grazie comunque a tutti, indistintamente.
Ho già scritto al gestore di Paradisola che mi fermerò qui. Così molti sarete contenti, immagino. Questo è un circolo molto esclusivo, in cui troppi - pur non essendolo - si credono i proprietari.

Vista la situazione contingente, non posterò, come avevo in animo di fare, la copertina del libro: non avrebbe proprio alcun senso lasciare che qualcuno prosegua il lancio di pomodori virtuali che alcuni forcaioli sembrano tanto gradire.

Ma ci tengo a ringraziare di cuore in special modo tutti coloro che hanno avuto la gentilezza di spendere parole gentili ed equilibrate. Esistono delle belle persone, anche qui, per fortuna.

Mi scuso nei confronti di tutti coloro che ancora sono offesi per l'atto orribile ed ignobile che avrei perpetrato.

Credevo di far bene, all'inizio, ma mi accorgo invece di avere fatto molto male a tutta la società sarda che conta.

Spero che si riprenda presto...
Costantina









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Fordongianus  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/06/2012  ~  Ultima visita: 06/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 06/06/2012 : 19:25:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato
Come da sua richiesta l'utente Mito è stato bloccato.

Discussione chiusa.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Precedente
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000