Forum Sardegna - Mirto senza alcool
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: L'isola Serpentara-Villasimius è una piccola isola situata 4 km a sud-est della Sardegna. La superficie è di 134 ettari ed è disabitata. Le rocce dell'isola sono granitiche ed il nome deriva dalla forma della costa orientale, che ricorda un serpente. Sul punto più alto dell'isola (54 m s.l.m.) si trova la Torre di San Luigi, usata durante la dominazione spagnola per l'avvistamento delle navi saracene che infestavano le coste del Sarrabus.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 Vini e liquori
 Mirto senza alcool
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

ingfrancesca

Nuovo Utente



Inserito il - 02/12/2011 : 11:51:45  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ingfrancesca Invia a ingfrancesca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non inorridite subito..mi raccomando!
Mio suocero ha in giardino le piante di mirto bianco e rosso, io vorrei cimentarmi nella produzione di mirto ma.. l'alcool puro costa almeno 10-11 euro quindi più di una bottiglia di mirto presa al supermarket!! ok,il sapore è diverso ma è anche vero che c'è la crisi :) Non si può fare senza aggiunta di alcool, lasciando fermentare il mirto da solo? Immagino che la gradazione alcoolica sarebbe sui 5 o 6°, ma il gusto?? Sarebbe amaro e schifoso??






 Firma di ingfrancesca 
www.studiocadelano.co.nr

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: quartu  ~  Messaggi: 4  ~  Membro dal: 29/07/2011  ~  Ultima visita: 07/12/2011

Google Sardegna


Pubblicità

lorson
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 02/12/2011 : 19:47:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lorson Invia a lorson un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
....ringrazia che, qui, le eresie non fanno inorridire più di tanto.
I costi dei " mirti ? " di supermercato, alla fine, sono superiori a quelli caserecci.
Con un litro di alcool (10-11-12€) faccio, in casa, quasi due litri di mirto, vedi tu.
Con una gradazione non proprio da bambini! Volendo lo si può allungare durante la preparazione, ma queste cose le sai.
Ciao e...........mai senza alcool!
l.







  Firma di lorson 
Voglio essere, non apparire (L.T.).

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Mortara  ~  Messaggi: 1705  ~  Membro dal: 07/07/2009  ~  Ultima visita: 08/06/2016 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 03/12/2011 : 07:13:58  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Non ho mai fatto fermentare il mirto.
Non so che cosa ne accadrebbe, in dettaglio.
Dovresti - credo - rivolgerti a chi sa (ma davvero) fare il vino , oppure la birra, e quindi possiede nozioni sulla fermentazione di sostanze organiche.
Sull'internet troverai che c'è chi parla di fermentazione del mirto molto impropriamente, dato che fa l'infuso idroalcolico di mirto secondo la ricetta sarda tradizionale, ottenendo un liquore rosso rubino scuro, con menisco verde e gradazione zuccherina secondo proprio gusto.
Un esperto è necessario.
Detto tutto questo, comunque, e pur non essendo io un esperto, sento di poterti dire che - facendo fermentare il mirto e poi procedendo alla sua distillazione, immagino, accuratamente scartando la "testa" e la "coda" e conservando solo il "cuore" - otterresti un liquore limpido incolore, molto buono senz'altro, ma sicuramente non otterresti quello che comunemente definiamo " il mirto".
Si tratterebbe di grappa di mirto, in cui il solito esperto (ma non credo uno di noi) saprebbe ancora riconoscere qualche sfumatura di mirtenolo e mirtilene, tanto da fare diagnosi corretta di "abardente de murta".
I costi sarebbero alti, a meno che tu già non possieda il materiale necessario: recipienti per la fermentazioe ed alambicchi per la distillazione. In sedi appartate: la distillazione in casa propria non è legale.







  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 03/12/2011 : 09:24:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
lorson ha scritto:

....ringrazia che, qui, le eresie non fanno inorridire più di tanto.


lo dici tu, io propongo ingfrancesca, per trattamenti medievali...

(scherzo, Ing..)







  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 04/12/2011 : 20:30:27  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Tdm strikes again.






  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Antoi
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 05/12/2011 : 06:56:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Antoi Invia a Antoi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per essere buono un mirto deve essere sui 30°, quindi se l'alcool ha 90° da un litro ne escono circa tre di mirto. Metti pure che paghi l'alcool 12€ diviso 3 = 4/5€ al litro compreso lo zucchero, una bottiglia di mirto da 70cc in negozio costa sui 7/8€ fai 2 conti e vedi tu, io continuo a farlo come sempre con la mia ricetta e posso dire che è meglio di quello che vendono.

p.s. senza alcool non serve a niente







  Firma di Antoi 

Basilica di Santa Giusta (XII sec.)

Santa Giusta (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Othoca, il passato che torna al presente, ora ci siamo...

http://blog.libero.it/vivereineterno/

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Othoca  ~  Messaggi: 4740  ~  Membro dal: 02/03/2008  ~  Ultima visita: 26/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 05/12/2011 : 07:01:12  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Grazie, Antoi: credo che il tuo intervento tagli la testa al toro e sia definitivo!
Non serve cercare altre strade, in questo caso: né per i costi, né per il sapore.
E poi - comunque - la fermentazione non produrrebbe mirto, bensì qualcos'altro (che bisogna saper fare!).







  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

ingfrancesca

Nuovo Utente



Inserito il - 05/12/2011 : 16:43:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ingfrancesca Invia a ingfrancesca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi avete convinto, senza alcool non si può fare.
Se produco meno di due litri non è economicamente conveniente, certo il gusto sarà migliore..non lo metto in dubbio!






  Firma di ingfrancesca 
www.studiocadelano.co.nr

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: quartu  ~  Messaggi: 4  ~  Membro dal: 29/07/2011  ~  Ultima visita: 07/12/2011 Torna all'inizio della Pagina

afabica
Salottino
Utente Master

Manuse de Oru



Inserito il - 08/12/2011 : 23:40:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di afabica Invia a afabica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se non "puoi" fare il liquore di mirto che si fa come solo come già detto , in altro modo sarebbe un'altra cosa. se invece non sai come utilizzre il mirto ti posso consigliare di fare la gelatina di mirto. si estrae a vapore il succo di mirto al quale si aggiunge una percentuale di zucchero e si mette a bollire fino a che non gelifica. questo preparato si può utilizzare per aromatizzare dei semifreddi o dei gelati.
PS: si consuma un po di gas che però non ho mai quantificato







Modificato da - afabica in data 08/12/2011 23:41:55

  Firma di afabica 
_____________________
http://www.coquinaria.it/
http://afabica.blogspot.com/


DEU SEU "very" sarda

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: selargius  ~  Messaggi: 2187  ~  Membro dal: 04/10/2006  ~  Ultima visita: 17/10/2019 Torna all'inizio della Pagina

Antoi
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 10/12/2011 : 05:45:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Antoi Invia a Antoi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
afabica ha scritto:

se non "puoi" fare il liquore di mirto che si fa come solo come già detto , in altro modo sarebbe un'altra cosa. se invece non sai come utilizzre il mirto ti posso consigliare di fare la gelatina di mirto. si estrae a vapore il succo di mirto al quale si aggiunge una percentuale di zucchero e si mette a bollire fino a che non gelifica. questo preparato si può utilizzare per aromatizzare dei semifreddi o dei gelati.
PS: si consuma un po di gas che però non ho mai quantificato


Avete mai provato il mirto nel gelato...???







  Firma di Antoi 

Basilica di Santa Giusta (XII sec.)

Santa Giusta (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Othoca, il passato che torna al presente, ora ci siamo...

http://blog.libero.it/vivereineterno/

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Othoca  ~  Messaggi: 4740  ~  Membro dal: 02/03/2008  ~  Ultima visita: 26/10/2018 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000