Forum Sardegna - cognomi sardi
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Nel Condaghe di San Pietro di Silki , codice dei sec. XII-XIII scritto in sardo, si trova la prima citazione delle "tiliccas" , i caratteristici dolci di pasta ripieni di un composto di "saba".



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 Altro
 cognomi sardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 12

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 28/08/2008 : 21:47:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lulù ha scritto:

Caspita codice di sorres ne sai davvero di cognomi...io invece ho appena iniziato le mie ricerche storiche e per ora solo tramite internet...sai indicarmi delle fonti da cui posso attingere delle informazioni accurate sui cognomi come quelle ke hai tu?
In realtà non esiste un unico libro o una unica fonte dalle quali attingere informazioni sull'origine e sul significato dei cognomi. Anche perché non tutti i cognomi hanno x così dire un percorso storico abbastanza documentato. E occorre anche tenere conto se un certo cognome ha avuto più ceppi indipendenti iniziali sparsi nell'intera regione. Per il mio cognome pare che proprio esso non esistesse ne nel giudicato arborense, ne tantomeno nel sud dell'isola; esso era concentrato, almeno fino alla seconda metà del 300, in alcune ristrette zone, vicine tra loro, del nord Sardegna, specie in una zona del Goceano. E da tali zone è documentata l'espansione in altre zone. In realtà non sono un'esperto di cognomi, ma cmq fin dalle superiori ho cercato di acquisire tutte le notizie possibili per capire l'origine del mio, e anche di alcuni altri. Per es a scuola c'era un religioso supplente di religione, che aveva spiegato l'espansione storica di molti cognomi degli studenti, e infatti x il mio corrispondeva a ciò che ho verificato in seguito. E cerco anche di acquisire il più possibile dalle teorie delle altre persone. Per esempio analizzando un documento ho potuto dedurre che a Scano Montiferro la prima famiglia con mio cognome è arrivata forse intorno al 1580 o 1590. Anche sul web è possibile trovare notizie, anche con i motori di ricerca. Tra l'altro esistono libri di alcuni autori, x es del prof. Floris, che danno notizie generali interessanti sulla espansione di certi cognomi, anche perché si trattiene nell'analizzare alcuni rami provenienti da tali cognomi, che nel tempo ebbero dei titoli nobiliari. E cmq diciamo che x hobby ora ho anche la mia ricerca genealogica, che tra l'altro è un hobby che permette di imparare molte cose.






Modificato da - CodicediSorres in data 28/08/2008 21:55:04

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 28/08/2008 : 22:03:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

babborcu ha scritto:

turrità, se ho capito che cognome hai ... il tuo cognome compare in atti settecenteschi a Osilo.. credo che un tuo lontano antenato fosse il notaio del paese...ciao

Non so come hai fatto, ma hai azzeccato in pieno! Io so anche la tappa che hanno fatto prima di approdare in Sardegna. Mio padre, buon'anima, diceva che tutti quelli che hanno quel cognome in Sardegna, da Nord a Sud, hanno la stessa origine: Osilo (SS).
Il percorso che ha fatto il cognome prima di approdare nell'isola? Non ne sono certo, ma non è che tale tappa è stata la Corsica? Sapevo che un gruppo di famiglie greche prima di arrivare in Sardegna, erano stanziate nella Corsica. Ma forse alcune provenivano da altre zone, non è detto.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 28/08/2008 : 23:36:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CODICEdiSORRES ha scritto:
Il percorso che ha fatto il cognome prima di approdare nell'isola? Non ne sono certo, ma non è che tale tappa è stata la Corsica? Sapevo che un gruppo di famiglie greche prima di arrivare in Sardegna, erano stanziate nella Corsica. Ma forse alcune provenivano da altre zone, non è detto.

Erano profughi greci, che sfuggivano all’invasione della Grecia da parte mussulmana dell’Impero Ottomano.
La tappa è proprio quella: Corsica, dove hanno fondato un villaggio che esiste tuttora, ma al momento non mi ricordo il nome. Da lì, minacciati dai Corsi, metà dei profughi è partita per la Sardegna, dove hanno fondato il villaggio di Montresta,vicino a Bosa. Ma saputo che i bosani li volevano eliminare, hanno abbandonato in tutta fretta il villaggio, che è stato ripopolato da Sardi, per cui a Montresta, attualmente esistente, non c'è un solo abitante di origine greca. Dei “fuggitivi”, una parte è ritornata in Corsica, gli altri si son dispersi in tutta la Sardegna. Questa è storia documentata. Per quanto riguarda il mio cognome, posso dire che alcuni parenti hanno fatto ricerche nei registri parrocchiali e hanno seguito il percorso a ritroso, sino ad arrivare in Corsica, nel ‘700 appunto.
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 29/08/2008 : 12:49:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
turrità, una mia carissima amica ha il tuo medesimo cognole.. immagino che siate parenti,, anche se non ho investigato,ne me lo sogno ( la pryvacy è importante) ed anche da lei ho sentito la storia della tappa corsa... adesso conto di rigurdare, dammiun po' di tempo i miei appunti,,, sonio un topo d'archivio nessi prosos costumenes.. ed ho il dubbio che un documento risalga a prima della fondazione di montresta

per questo ho anche l'impressione che l'arrivo della tua famiglia ( anche con tappa corsa) possa trascendere la colonia greca di montresta ... li esistono ancora famiglie o essitono famiglie provenienti da li che hanno cognomi greci .... ( es passarò e cassarà).. erano greci di morea, passati probabilmente in liguria e poi in corsica
esiste un altra teoria per l'"abbandono dei greci" del salto di montresta... quelli che volevano eliminarli erano quasi tutti bosinchi... ma un bosinco, legato da vincolo di comparatico con un greco, svelo' la congiura... altrimenti, se avessero abbandonato del tutto, la parrocchia non sarebbe ancora intitolata a san cristoforo... alcuni pensano che l'etnia sarda abbia fagocitato per fusione quella "debole " greca ,, vi ho fatto una ricerca ani fa.. matutte le loro tradizioni, costume e ballo compreso, hanno carattere sardo logudorese... lo stesso de la Marmora quando vi passo nella prima metà del 1800 ' trovo' un sola donna che conosceva qualche parola greca e che si spacciava per greca.. ma millantava , conoscendo alcune cose dei greci..


non è solo questo il caso di greci in sardegna... ricordo i capottari che cucivano i sereniccos" cappotti di panno marrone" provenienti da salonicco attivi certamente a cagliari e forse anche a dorgali e sassari... ciao







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 29/08/2008 : 14:47:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A Cargese sulla costa occidentale della Corsica, a nord di Ajaccio, è presente ancora una piccola comunità di religione ortodossa, i cui componenti si dicono discendenti di una colonia di greci, rifugiatisi lì per sfuggire alle persecuzioni dei Turchi, intorno alla fine del Seicento o primi anni del Settecento. Che abbia qualcosa a che vedere con la nostra storia?





  Firma di Petru2007 

Nuraghe Succuronis

Macomer (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 29/08/2008 : 17:15:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco, relativamente al fatto degli esuli greci presenti prima in Corsica e in seguito in Sardegna, lo sapevo. Però non avevo presente al momento il fatto che avessero fondato, a metà 700, il villaggio di Montresta. Ecco perché, circa un mese fa, controllando alcuni documenti del 700 (via web), mi è capitato di constatare un certo fatto; e cioè ho letto prima la data di nascita di alcune persone con mio cognome, nate a Bosa nella prima metà del 700, e poi leggendo data e luogo di morte, noto con sorpresa che erano morti a Montresta, sia a fine 700 che a inizi 800. E mi chiedevo il motivo di tali strani trasferimenti, da una cittadina come Bosa, a un piccolo villaggio come Montresta. E invece ora, grazie a questa storia, ho capito il probabile motivo. Erano parte di quelle persone o famiglie che avevano preso il posto delle famiglie greche, costrette a lasciare il luogo. Non è escluso che quelle persone con il mio cognome fossero tra quelle che avevano minacciato di usare la forza contro i greci, per scacciarli. Infatti poco fa sul web mi sono documentato. Tra i capi degli antigreci c'era anche un tale don Passino, signorotto bosano. Pare che addirittura i sardi avessero già deciso di sorprendere nel sonno i greci, e scannarne il maggior numero possibile (così c'è scritto nel sito), ma poi per intercessione di un allevatore bosano tale piano fu abbandonato, ma i greci a quel punto lasciarono abbastanza rapidamente tale luogo. Interessante tale fatto, anche se è un pò inquietante il piano dei bosani per risolvere il "problema".






Modificato da - CodicediSorres in data 29/08/2008 17:25:17

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 29/08/2008 : 20:59:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

turrità, una mia carissima amica ha il tuo medesimo cognome.. immagino che siate parenti......

Ciao Babbò, se quella tua carissima amica lavorava al Museo Sanna di Sassari, ha scritto libri di archeologa sarda ecc. è una mia parente e, forse , anche stretta (ma la privacy è la privacy…)
Per quanto riguarda Montresta, tranquillo: i Greci sono scappati tutti! Passarò e similia non mi sembrano affatto cognomi greci, semmai dell’Italia meridionale. Sai quanti pescatori di Ponza, Torre del Greco e giù di lì, si sono stabiliti nella Costa Sarda Nord Occidentale, specialmente ad Alghero e Bosa? Quelli millantano, millantano… dai retta a me! Il mio cognome invece è tipicamente greco (anche se, superficialmente, può sembrare Sardo), tuttora molto diffuso in Grecia.
Quella del bosinco che svelò la congiura è la versione che conosco io.
Saluti
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 29/08/2008 : 21:00:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Petru2007 ha scritto:

A Cargese sulla costa occidentale della Corsica, a nord di Ajaccio, è presente ancora una piccola comunità di religione ortodossa, i cui componenti si dicono discendenti di una colonia di greci, rifugiatisi lì per sfuggire alle persecuzioni dei Turchi, intorno alla fine del Seicento o primi anni del Settecento. Che abbia qualcosa a che vedere con la nostra storia?

Credo proprio di sì!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 02/09/2008 : 20:43:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dato che sono iscritto al forum, ne approfitto per cercare di togliermi una curiosità relativamente a due cognomi. Per gran parte delle elementari ho avuto come compagno di banco un bambino che come cognome aveva Spezziga; mi aveva detto che loro in origine erano della Gallura e anzi che tale cognome in realtà proveniva dalla Corsica. Mi aveva detto anche una possibile spiegazione sul significato del cognome, ma non la ricordo. È possibile che tale cognome sia di origine Corsa? Considerando anche la parlata gallurese, profondamente legata a quella della Corsica, che significato etimologico può avere tale cognome? E poi vorrei capire meglio il significato e le vere origini di un'altro cognome, abbastanza presente nella ex prov di CA. E cioè il cognome Rombi. Non ho capito se tutti coloro che portano tale cognome sono discendenti da coloro che a metà 700 erano ormai già insediati nell'isola di S. Pietro e nord di quella di S. Antioco. O in realtà in parte era già presente, proveniente magari dall'esterno già dal 1500? O in parte sono venuti dopo il 700 nell'isola? E cmq, come affermano molti, sarà veramente un cognome di origine ligure?






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Lulù

Utente Normale


Inserito il - 02/09/2008 : 23:00:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lulù Invia a Lulù un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il cognome Rombi nel cagliaritano è molto diffuso anche nella versione Romby...ad un appello d'esame un prof chiese a un collega ke porta questo cognome ke origine avesse con questa strana y...il mio collega rispose francese, e disse ke la storia era un po lunga... ma non so se lo stesse prendendo in giro...in fondo la liguria confina con la francia e nizza era italiana fino all altro ieri...conosco un altro ragazzo con questo cognome se lo sento glielo chiedo e ti faccio sapere...cercando su google del prof floris di cui avevi parlato, ho invece trovato un trattatello sulla lingua sarda e i cognomi di marcello pili prof. alla "sapienza" ke sembra molto interessante...espone l origine di numerosi cognomi sardi ma se non ricordo male non cita cognomi molto diffusi come garau ad esempio...non vi è nemmeno rombi, forse proprio perchè non è sardo, e altri 2 molto diffusi: pisanu e pisano...secondo voi sono discendenti dei pisani medioevali? inoltre mancano altri cognomi sardi molto diffusi nel sassarese e assenti invece qui a cagliari...





Modificato da - Lulù in data 02/09/2008 23:05:54

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari  ~  Messaggi: 57  ~  Membro dal: 19/08/2008  ~  Ultima visita: 15/06/2013 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 03/09/2008 : 09:32:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turrità.. si hai identificato la mia amica... conosco tutta la famiglia anche allargata,.. il babbo era un medico eccellente e di straordinaria generosità ed umanità...
passarò e cassarà sono cognomi greci, presenti anche in italia meridionale,, ove l'influsso greco è più forte che da noi... possono essere venuti da li... ma perchè proprio a montresta??
ho controllato: il notaio tuo cognomino è presente a Osilo prima della " fondazione di montresta" per cui,,, certo che il fatto che esercitasse quel mestiere presupponeva degli " studi" su luogo e un'abilitazione alla professione,,, e non fa pensare ad un povero profugo,, tra l'altro la famiglia con il tuo cognome è una famiglia notabile del paese.. una delle poche che potevano sfoggiare sa capitta ruja...
cari saluti







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 03/09/2008 : 17:31:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lulù ha scritto:

Il cognome Rombi nel cagliaritano è molto diffuso anche nella versione Romby...ad un appello d'esame un prof chiese a un collega ke porta questo cognome ke origine avesse con questa strana y...il mio collega rispose francese, e disse ke la storia era un po lunga... ma non so se lo stesse prendendo in giro...in fondo la liguria confina con la francia e nizza era italiana fino all altro ieri...conosco un altro ragazzo con questo cognome se lo sento glielo chiedo e ti faccio sapere...cercando su google del prof floris di cui avevi parlato, ho invece trovato un trattatello sulla lingua sarda e i cognomi di marcello pili prof. alla "sapienza" ke sembra molto interessante...espone l origine di numerosi cognomi sardi ma se non ricordo male non cita cognomi molto diffusi come garau ad esempio...non vi è nemmeno rombi, forse proprio perchè non è sardo, e altri 2 molto diffusi: pisanu e pisano...secondo voi sono discendenti dei pisani medioevali? inoltre mancano altri cognomi sardi molto diffusi nel sassarese e assenti invece qui a cagliari...
Si, il cognome Rombi, o anche Romby, è abbastanza frequente nella zona di CA, e anche nel basso Sulcis naturalmente. Ed è proprio questa sua frequenza che mi lascia un pò perplesso. Infatti pare che tale cognome sia arrivato con le famiglie che nella metà del XVIII sec si stabilirono nell'isola di San Pietro e nella futura Calasetta, e allora mi pare strano, anche se in teoria non impossibile, che la famiglia (o le famiglie) con tale cognome abbiano avuto una così ampia discendenza, in poco più di 230 anni. Anche considerato che per un certo tempo tali famiglie erano concentrate in uno o pochi luoghi, e non delocalizzate. Ci sono più di 100 famiglie con tale cognome in Sardegna; ma cmq può anche essere che ci sia stata tutta questa discendenza, anche se mi era venuto il dubbio che in parte tale cognome potesse essere preesistente.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 03/09/2008 : 17:55:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E in quanto all'origine del cognome Romby, che di solito viene scritto nella forma Romby, anche io avevo sentito, direttamente da gente che lo portava, che tale cognome è legato alla Francia, e un'altra persona mi aveva detto che lui discendeva da un tal Romby, console francese a Carloforte, che fu anche prigioniero in Tunisia agli inizi del 1800, se non ricordo male; però non ho capito se intendeva discendenza diretta dal console, o dalla famiglia, x es da un fratello del console. Per quanto riguarda i cognomi Pisanu e Pisano, penso che essi derivino sia da alcuni servitori degli Ordini monastici religiosi, venuti con essi dalla Toscana già dal 1100 forse, e sia da persone che si erano trasferite quì da Pisa per varie ragioni, x es mercanti, funzionari ecc.. Di certo queste persone in precedenza avevano un loro cognome, però poi giunti quì, x varie ragioni alcuni di essi (una minoranza) vennero appellati localmente con il soprannome etnico Pisanu, che poi la discendenza si è portato appresso, fino ad essere ufficializzato a metà 500, come cognome.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Marialuisa

Utente Master



Inserito il - 03/09/2008 : 17:57:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marialuisa Invia a Marialuisa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro Codice ,
io sono sulcitana di nascita e conosco molti Rombi , tutti aventi origine da famiglie di Calasetta o Carloforte .
Posso aggiungere- tanto per complicarti la vita - che nello stato delle famiglie tabarchine del 1738 , , tra i capi famiglia risultano anche alcuni Rombo , pochi in verità , ma anche pochi Rombi .
Molti furono invece quelli con tale cognome riscattati ad Algeri nel 1769 e trasferiti nell'isola di San Pablo di Alicante (Nueva Tabarca ) nel 1770.
Come vedi già da allora una grande mobilità .






  Firma di Marialuisa 

 Regione Sardegna  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 2410  ~  Membro dal: 10/11/2007  ~  Ultima visita: 05/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 03/09/2008 : 18:01:58  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dunque è molto improbabile che le persone con cognome Pisanu e Pisano discendano tutte da un unico ceppo. Fin dal 1200, o anche da prima, esistevano già diversi ceppi indipendenti sparsi nell'isola, specie in certe zone. Non credo che fossero centinaia le famiglie con tale appellativo, ma cmq forse decine, e cmq in numero sufficente a creare le condizioni per una certa espansione del cognome. Penso che la spiegazione possa essere questa.





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 12 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000