Forum Sardegna - Ugone su 'e tres... ( Ugone III°)
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il dolmen Sa Coveccada di Mores (Sassari) e' il più imponente dell'intero mediterraneo:
Il monumento conserva tre enormi lastre fitte a coltello ed una grande lastra di copertura. La lastra che ne costituisce la facciata presenta un piccolo portello ben ritagliato nel masso: La maggior parte degli studiosi ascrive l struttura all'Eneolitico.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Frammenti di storia di Sardegna
 Ugone su 'e tres... ( Ugone III°)
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 3

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 14/06/2008 : 15:07:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


...a sa morte de Marianu su 'e batoro (IV°)...
Ugone su 'e tres (III°) at agatadu unu dzuigadu adzigu postu male in sas ispesa ,finas in cussas de mantenimentu de s'istadu 'e gherra contra a s'aragona...
s'imbasciada de caralu primu de Angiou est finida male propriu po su fatu chi su frantzesu no at mantesu fide a sos patos de adzudu in sa gherra cuntra a s'aragona,...
e su 'inari e sos omines chi Ugone aiat antetzipadu a favore de cussu e chi su matessi aiat faltadu de torrare,...
poniat su nostru a palas a muru ...
ducas po poder sighire sa gherra de liberassione a sa cale teniat pius de sa vida sua,...
at depidu dare un'istrinta in sas disponiblidades finas "democraticas"de su dzuigadu.
Ischimos puru, dae sos paberis chi no ant potidu a su tempus distruere,ca serbiant puru a issos...
chi su re de aragona andaiat promitinde e assignende a sos nobiles de arborea bastante chi esserant traitu, terras e titulos,...
bastante chi esserant traitu su dzuighe chi tantu issos odiaiant ,...
e dae issu fint odiados galu in d'una peus manera....








Modificato da - PeppeLuisiPala in data 14/06/2008 15:12:21

  Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 14/06/2008 : 23:09:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Totu justhu, Peppeluì, eo soe cun tegus!
Turritanu








  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 22/06/2008 : 19:24:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In riferimento al presente argomento, mi sono ricordato un particolare. E cioè, dai documenti del XIV sec. traspare la decisione da parte di Mariano IV d'Arborea di sancire giuridicamente la fine dello stato di servitù in cui versava una parte considerevole della popolazione del giudicato arborense. Pare che quasi i due terzi della popolazione fosse in stato di servitù (servitù dal punto di vista degli obblighi lavorativi, ma dal punto di vista personale e in parte economico erano relativamente liberi). Gli storici interpretano tale decisione come il tentativo di rafforzare con nuove leve l'esercito arborense in vista di una guerra su larga scala contro gli iberici. Ma allora mi chiedo come possa accadere che gran parte del popolo si ribelli contro un esponente (Ugone III) di quella stessa dinastia che intorno alla metà del 1300, verso il 1352, aveva liberato parte della popolazione, riconoscendone pari diritti rispetto al resto della popolazione(almeno in teoria). Dunque mi pare strano che l'assassinio di Ugone e della figlia sia da imputare al malcontento popolare. È probabile che sia il frutto di una congiura, più probabile da parte di famiglie isolane stesse(famiglie cmq non alleate degli iberici, almeno x quel periodo)








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 23/06/2008 : 01:15:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quello che ti chiedi tu, se lo chiedono ancora tutti. Si possono fare molte ipotesi, ma di documentato non c'è nulla, anche perchè, come detto più volte, gli aragonesi sapevano bene dell'importanza di di distruggere i documenti dei popoli sottomessi... e lo fecero scrupolosamente anche in Sardegna. Però è ovvio che eliminare un capo carismatico e vincente, in un momento particolare di una guerra importantissima, accordo o meno con gli aragonesi, significava fare un favore al nemico e offrirli la Sardegna in un piatto d'argento. Questo e sicuro.
Turritano








  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 23/06/2008 : 07:18:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

Quello che ti chiedi tu, se lo chiedono ancora tutti. Si possono fare molte ipotesi, ma di documentato non c'è nulla, anche perchè, come detto più volte, gli aragonesi sapevano bene dell'importanza di di distruggere i documenti dei popoli sottomessi... e lo fecero scrupolosamente anche in Sardegna. Però è ovvio che eliminare un capo carismatico e vincente, in un momento particolare di una guerra importantissima, accordo o meno con gli aragonesi, significava fare un favore al nemico e offrirli la Sardegna in un piatto d'argento. Questo e sicuro.
Turritano



...il tutto solo nell'unico esclusivo interesse personale...

riguardo al fato dei documenti distrutti,...
non tutti lo sono stati,...
antzi...
sono ben conservati e custoditi,in maniera che siano di difficile accesso e consultabilità...








  Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 23/06/2008 : 07:29:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quello è ovvio. qualcosa in qualche modo si salva, a volte. Ciò non ha impedito che i catalni usassero sistematicamente quel sisema (e non solo in Sardegna). Tu immagini quanti lati oscuri di quei periodi avremmo conosciuto senza quella dannata mania di brucciore gliarchivi in un unico falò?! Tranquillo, quelli sapevano ciò che stavano facendo!
Turritano








  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 23/06/2008 : 11:34:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In realtà molti storici si sono accorti che una gran mole di documentazione relativa ai territori che furono soggetti ai regni iberici (e più tardi al regno di spagna), è potenzialmente reperibile nella nazione spagnola stessa, sia come documenti orginali dei territori sottomessi (però credo non si sappia con precisione l'entità di tale documentazione, il tutto è oggetto di ricerca e di studio), e sia come documentazione di orgine iberica stessa . Una corretta interpretazione di tali documenti consentirebbe di comprendere meglio la storia della Sardegna non solo per il periodo compreso tra l'inizio del XIV sec e la fine del XVI, ma anche x capire meglio la precedente storia dei regni giudicali . Però è anche vero che molti documenti furono distrutti dagli iberici.







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Ithokor

Utente Medio



Inserito il - 23/06/2008 : 15:25:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ithokor Invia a Ithokor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti, tutto ciò che sappiamo su quel periodo e frutto di documentazione rinvenuta presso gli archivi spagnoli,
in particolare a Barcellona, presso l'archivio della Corona d'Aragona! Naturalmente essi ci offrono una visione
"ispanocentrica" sulla questione "lotta di liberazione dei sardi guidata dalla casata d'Arborea"!!
Quello che purtroppo non si trova -bruciati o nascosti bene?- sono i documenti della Cancelleria Reale
d'Arborea, se ne avessimo il possesso potremmo colmare il vuoto di conoscenze sul periodo e avere una
visione anche "sardocentrica"!!








  Firma di Ithokor 
«Se non sai dove stai andando, girati per vedere da dove vieni»

 Regione Sardegna  ~ Città: Tatari - Carzeghe  ~  Messaggi: 194  ~  Membro dal: 02/11/2007  ~  Ultima visita: 20/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 28/06/2008 : 10:52:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...fit cussu su tempus in su cale sa Natzione Sarda est gherrende po sa Libertade e s'Indipendentzia,cun sa guida se su Dzuighe o re pius tzirrancu , tirriosu e balente chi apat tentu sa Sardigna: Ugone su 'e tres (III°) Dzuighe da Aristanis...







  Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 29/06/2008 : 18:47:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PeppeLuisiPala ha scritto:



...a sa morte de Marianu su 'e batoro (IV°)...
Ugone su 'e tres (III°) at agatadu unu dzuigadu adzigu postu male in sas ispesa ,finas in cussas de mantenimentu de s'istadu 'e gherra contra a s'aragona...
s'imbasciada de caralu primu de Angiou est finida male propriu po su fatu chi su frantzesu no at mantesu fide a sos patos de adzudu in sa gherra cuntra a s'aragona,...
e su 'inari e sos omines chi Ugone aiat antetzipadu a favore de cussu e chi su matessi aiat faltadu de torrare,...
poniat su nostru a palas a muru ...
ducas po poder sighire sa gherra de liberassione a sa cale teniat pius de sa vida sua,...
at depidu dare un'istrinta in sas disponiblidades finas "democraticas"de su dzuigadu.
Ischimos puru, dae sos paberis chi no ant potidu a su tempus distruere,ca serbiant puru a issos...
chi su re de aragona andaiat promitinde e assignende a sos nobiles de arborea bastante chi esserant traitu, terras e titulos,...
bastante chi esserant traitu su dzuighe chi tantu issos odiaiant ,...
e dae issu fint odiados galu in d'una peus manera....


PeppeLuisiPala..il nostro Ugone, come abbiamo visto, bistrattò tra gli altri gli ambasciatori francesi ( che penso se lo meritassero... ma questa è solo una mia opinione): fece chiudere le porte di Oristano pur essendo perfettamente al corrente del loro arrivo, li imbottigliò in un'estenuante l'anticamera, al suo cospetto li costrinse a stare in piedi e si rivolse loro parlando in lingua sarda.
Ma ebbe sempre l'accortezza di far tradurre i suoi discorsi e quello che scriveva....
Grazie!








  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

nikos
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 29/06/2008 : 20:10:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nikos Invia a nikos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusate l'intrusione.. Mi vergogno un pò perche di questa storia non ne so niente Vorrei sapere se avete dei titoli di libri da consigliarmi, in modo da potermi documentare!








  Firma di nikos 
..."Di che colore erano gli occhi? Avete visto il cielo all'Occidente, nel crepuscolo, dopo il tramonto del sole? Quella striscia splendida e indefinita che lo fascia, mista di azzurro e verde, di color oro e di madreperla? Gli occhi di Cicytella erano di quel colore..." da Vita Silvana, Novelle, Grazie Deledda

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 146  ~  Membro dal: 14/06/2007  ~  Ultima visita: 18/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 29/06/2008 : 20:30:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ithokor ha scritto:

Non sarebbe la prima cantonata del Casula... e sicuramente nemmeno l'ultima...










  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Ithokor

Utente Medio



Inserito il - 30/06/2008 : 11:59:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ithokor Invia a Ithokor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nikos ha scritto:

Scusate l'intrusione.. Mi vergogno un pò perche di questa storia non ne so niente Vorrei sapere se avete dei titoli di libri da consigliarmi, in modo da potermi documentare!

Nikos, la storia è raccontata da Raimondo Carta Raspi in un libro dedicato dal titolo: Ugone III e le due ambasciate di Luigi I d'Anjou, 1936
Riedizioni:
http://www.editricesalvure.it/storia1.html
http://www.ibs.it/libri/carta+raspi...o/libri.html









  Firma di Ithokor 
«Se non sai dove stai andando, girati per vedere da dove vieni»

 Regione Sardegna  ~ Città: Tatari - Carzeghe  ~  Messaggi: 194  ~  Membro dal: 02/11/2007  ~  Ultima visita: 20/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

nikos
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 07/07/2008 : 01:31:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nikos Invia a nikos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ithokor ha scritto:

nikos ha scritto:

Scusate l'intrusione.. Mi vergogno un pò perche di questa storia non ne so niente Vorrei sapere se avete dei titoli di libri da consigliarmi, in modo da potermi documentare!

Nikos, la storia è raccontata da Raimondo Carta Raspi in un libro dedicato dal titolo: Ugone III e le due ambasciate di Luigi I d'Anjou, 1936
Riedizioni:
http://www.editricesalvure.it/storia1.html
http://www.ibs.it/libri/carta+raspi...o/libri.html




Mille grazie Ithokor









  Firma di nikos 
..."Di che colore erano gli occhi? Avete visto il cielo all'Occidente, nel crepuscolo, dopo il tramonto del sole? Quella striscia splendida e indefinita che lo fascia, mista di azzurro e verde, di color oro e di madreperla? Gli occhi di Cicytella erano di quel colore..." da Vita Silvana, Novelle, Grazie Deledda

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 146  ~  Membro dal: 14/06/2007  ~  Ultima visita: 18/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

Donovan
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 07/07/2008 : 03:24:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Donovan Invia a Donovan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per Nikos, ma anche per tutti coloro i quali hanno interesse (e voglia...) di approfondire:

Gian Giacomo Ortu - La Sardegna dei Giudici

http://www.sardegnacultura.it/docum...19145959.pdf

Collide e betade a burtzaca chi est aggratisi!!!

P.S. Suggerisco di farvi un giro su www.sardegnacultura.it, è stracolmo di roba interessantissima!!!










  Firma di Donovan 
"I sardi a mio parere deciderebbero meglio
se fossero indipendenti all'interno di una comunità
europea ma anche mediterranea"

Fabrizio De Andrè

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 362  ~  Membro dal: 10/11/2007  ~  Ultima visita: 24/02/2011 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Precedente
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000