Forum Sardegna - Grosso guaio a Tuvixeddu
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Ales - Piccolo centro della Sardegna centrale. Situato ai piedi del Monte Arci su una depressione naturale attraversata da un fiume (ora incanalato), ha sempre rivestito un ruolo determinante nell'economia della Marmilla ospitando scuole, sedi di importanti enti pubblici e privati, di forza pubblica e uffici vari. E' probabilmente la più piccola sede Vescovile d'Italia . Il paese è noto a livello internazionale soprattutto per aver dato i natali ad Antonio Gramsci.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Archeologia in Sardegna
 Grosso guaio a Tuvixeddu
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 05/08/2008 : 17:16:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
alfonso ha scritto:

Cara Adelasia, per la sentenza effettiva ci vorrà ancora un po’ di tempo. Confesso che la via giudiziaria non mi entusiasma neppure un po’ visto l’estremo formalismo dei giudici amministrativi e la loro sostanziale non conoscenza delle problematiche dei Beni Culturali che, invece, incidono direttamente sul dettato di legge.



Constato che sei stato in un certo senso chiaroveggente... e in questo caso aggiungerei purtroppo.
Con la mia (e visti i precedenti interventi oserei dire con la nostra) inutile indignazione e amarezza.










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

assandira
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 05/08/2008 : 23:25:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di assandira Invia a assandira un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A sentire la notizia al tg di videolina sembra che il danno maggiore lo abbiano subìto le aziende edilizie che devono costruire...










 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 366  ~  Membro dal: 16/07/2007  ~  Ultima visita: 17/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

carlton
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 06/08/2008 : 09:55:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di carlton Invia a carlton un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
assandira ha scritto:

A sentire la notizia al tg di videolina sembra che il danno maggiore lo abbiano subìto le aziende edilizie che devono costruire...

Beh secondo l'Unione invece la morale di questa vicenda è che il pasticcio compiuto dalla Regione nel creare la commissione per il Paesaggio che avrebbe poi istituito i vincoli, è stato giustamente punito con la sconfitta da parte della Regione! Che dunque sarà destinata a subire ingenti richieste di danni.. Come dire "ben gli sta"! Sto per scoppiare, non continuo perchè il resto sarebbero solo frastimi....











  Firma di carlton 

Foresta del Marganai

Iglesias/Domusnovas (CI)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: Bidda 'e Cresia/Barcelona  ~  Messaggi: 100  ~  Membro dal: 24/06/2008  ~  Ultima visita: 29/06/2011 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 07/08/2008 : 14:22:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tuvixeddu: Legambiente scrive al Ministro Bondi

Alla luce della recente sentenza del Consiglio di Stato che annulla i vincoli imposti dalla Regione Sardegna sul colle di Tuvixeddu Tuvumannu, Legambiente scrive al Ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, per chiedere un intervento urgente. Il complesso archeologico sul colle cagliaritano rappresenta un bene storico culturale unico e inestimabile, riconosciuto da studiosi come sito unico nel suo genere, Un vanto per la città di Cagliari, la Sardegna e l'Italia. La nostra associazione non intende contestare gli aspetti tecnici che hanno portato all'annullamento dei vincoli di tutela, ma ritiene urgente e necessario un intervento da parte del Ministero perchè anche questo Governo riconosca il valore della più grande necropoli del Mediterraneo e agisca tempestivamente per tutelarne l'integrità e valorizzarne tutte le potenzialità. Nella missiva indirizzata al Ministro si chiede ,quindi, di tener fede agli impegni presi e ribaditi in risposta di un’interpellanza parlamentare del 24 Giugno 2008. Da quasi venti anni Legambiente lotta perchè la necropoli punico romana di Tuvixeddu- Tuvumannu trovi la degna considerazione tra le istituzioni; l'unica via percorribile per garantire la massima tutela al sito archeologico rimane l'istituzione di un GRANDE PARCO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE.

VEDI LA LETTERA










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9778  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 30/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Marialuisa

Utente Master



Inserito il - 07/08/2008 : 15:29:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marialuisa Invia a Marialuisa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' un conforto sentire che qualcosa si muove , ormai non siamo neanche alla frutta ma addirittura al dessert !










  Firma di Marialuisa 

 Regione Sardegna  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 2410  ~  Membro dal: 10/11/2007  ~  Ultima visita: 05/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

Gemma

Nuovo Utente


Inserito il - 08/08/2008 : 13:03:23  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Bella notizia. Anche Legambiente con il suo impegno contribuisce alla preservazione del nostra memoria storica.









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: SS  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 14/07/2008  ~  Ultima visita: 14/07/2008 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 03/09/2008 : 18:57:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Con l?invito al Presidente del consiglio Silvio Berlusconi a visitare la Necropoli Punica di Tuvixeddu, Legambiente Sardegna ha aperto una campagna di informazione e sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza, ai media e alle istituzioni sulla salvaguardia del complesso Tuvixeddu-Tuvumannu.

Ieri ? partita la prima di una serie di lettere informative al Ministro dei Beni Culturali, on. Sandro Bondi, al quale ? stato richiesto un incontro urgente onde illustrare la situazione attraverso il materiale e gli studi raccolti ed elaborati in oltre 15 anni dalla nostra associazione.

Dal ministro Legambiente Sardegna si attende un intervento urgente che ?attraverso il cosiddetto ?Codice del Paesaggio? sostenga l'azione degli organi regionali espressa con il piano paesaggistico regionale del 2006 e possa tutelare adeguatamente, con la dichiarazione di preminente interesse pubblico, il complesso paesaggistico e culturale di Tuvixeddu e Tuvumannu?.

Inoltre Legambiente Sardegna proporr? nelle prossime settimane numerose iniziative informative e culturali su Tuvixeddu, fra le quali un concorso fotografico, spettacoli, mostre fotografiche, letture di racconti e poesie, e proposte per andare verso la realizzazione del grande parco archeologico ambientale Tuvixeddu- Tuvumannu.

Cagliari 3 settembre 2008

Il Presidente Legambiente Sardegna
Vincenzo Tiana



VEDI LA LETTERA










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9778  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 30/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

pisittu

Utente Medio



Inserito il - 03/09/2008 : 20:36:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pisittu Invia a pisittu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Paradisola ha scritto:

Con l?invito al Presidente del consiglio Silvio Berlusconi a visitare la Necropoli Punica di Tuvixeddu, Legambiente Sardegna ha aperto una campagna di informazione e sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza, ai media e alle istituzioni sulla salvaguardia del complesso Tuvixeddu-Tuvumannu.

Ieri ? partita la prima di una serie di lettere informative al Ministro dei Beni Culturali, on. Sandro Bondi, al quale ? stato richiesto un incontro urgente onde illustrare la situazione attraverso il materiale e gli studi raccolti ed elaborati in oltre 15 anni dalla nostra associazione.

Dal ministro Legambiente Sardegna si attende un intervento urgente che ?attraverso il cosiddetto ?Codice del Paesaggio? sostenga l'azione degli organi regionali espressa con il piano paesaggistico regionale del 2006 e possa tutelare adeguatamente, con la dichiarazione di preminente interesse pubblico, il complesso paesaggistico e culturale di Tuvixeddu e Tuvumannu?.

Inoltre Legambiente Sardegna proporr? nelle prossime settimane numerose iniziative informative e culturali su Tuvixeddu, fra le quali un concorso fotografico, spettacoli, mostre fotografiche, letture di racconti e poesie, e proposte per andare verso la realizzazione del grande parco archeologico ambientale Tuvixeddu- Tuvumannu.

Cagliari 3 settembre 2008

Il Presidente Legambiente Sardegna
Vincenzo Tiana



VEDI LA LETTERA


...? come invitare la volpe a visitare il pollaio!










  Firma di pisittu 
http://www.teleindipendentzia.net/
Nelle strategie economiche italiane ,la Sardegna per la sua posizione geografica ha un ruolo infimo, il fatto che la Sardegna si sviluppi ha ben poche ricadute vantaggiose per l' Italia perciò è ovvio che puntino ad altro. E pensa che io nemmeno gliene faccio una colpa: è nel loro sacrosanto interesse massimizzare gli sforzi altrove.


 Regione Sardegna  ~ Città: marmilla  ~  Messaggi: 288  ~  Membro dal: 09/07/2007  ~  Ultima visita: 11/12/2009 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 22/09/2008 : 10:32:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tra gli Speciali della Home page della Regione Sardegna ? on line lo speciale su Tuvixeddu. Centinaia di immagini, video, intere pubblicazioni scientifiche, una rassegna stampa aggiornata quotidianamente e le ultime notizie sugli accadimenti che riguardano l'area di Tuvixeddu - Tuvumannu. Il sito contiene gran parte di ci? che ? stato scritto su Tuvixeddu. Da Sabatino Moscati a Giovanni Lilliu, da Ferruccio Barreca a Gennaro Pesce, i contributi dei maestri dell'archeologia sono tutti nel sito, a disposizione di chiunque voglia saperne di pi?.

http://www.regione.sardegna.it/tuvixeddu/










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9778  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 30/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Ursec Curter

Utente Medio



Inserito il - 22/09/2008 : 22:09:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ursec Curter Invia a Ursec Curter un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dio salvi Tuvixeddu! se aspettiamo che lo facciano i cagliaritani stiamo freschi... non si rendono conto di ci? che hanno sotto i piedi!
considerando che le necropoli fenicio-puniche si trovano quasi tutte nel mediterraneo, penso si possa dire che quella di Tuvixeddu ? la pi? grande necropoli fenicio-punica del mondo! e noi permettiamo che venga ulteriormente cementificata?
fosse stata negli USA o in Gran Bretagna o in Francia o in Germania o in qualsiasi altra parte del mondo occidentale avremmo pagato per poterle visitare, invece...
mi chiedo come possa un Comune come quello di Cagliari rilasciare certe concessioni edilizie... c'? puzza di intrallazzo.
altro che frutta e dessert! siamo all'ammazza caff










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Cirra  ~  Messaggi: 166  ~  Membro dal: 12/04/2008  ~  Ultima visita: 20/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 09/10/2008 : 12:03:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsi culturali dalla citt? per il Parco Tuvixeddu ? Tuvumannu

Legambiente Sardegna continua la sua campagna di sensibilizzazione e informazione in attesa di una tutela paesaggistica sul compendio di Tuvixeddu ?Tuvumannu.

Con il Concorso di fotografia ?Il paesaggio di Tuvixeddu? abbiamo gi? invitato a ?fermare? le immagini pi? belle, le vedute della necropoli, il paesaggio intorno al sito e i panorami dal colle verso la citt?. Ora, aspettando le future visite guidate nel parco archeologico - ambientale, Legambiente Sardegna chiama archeologi, ambientalisti, poeti e scrittori, fotografi e registi a testimoniare il valore del compendio. Per ricordare a tutti che questi valori sono gi? dimostrati. Ovvero che nuovi scavi e nuove scoperte sarebbero certo di grande importanza, ma Tuvixeddu ha gi? le carte in regola. Con la pi? grande necropoli punico-romana del Mediterraneo, con i suoi paesaggi e panorami pu? meritare da subito i riconoscimenti di bene paesaggistico, di patrimonio dell?umanit? e, soprattutto di parco archeologico - ambientale.

?Verso Tuvixeddu - Percorsi culturali dalla citt? per il Parco? ? il titolo di una serie di incontri fra la citt? e il colle che la osserva dall?alto. Fra i cittadini e gli esperti e intellettuali che conoscono e ammirano l?unicit? del luogo. Una visita virtuale lungo i percorsi dell?archeologia e della storia di Cagliari, fin dai primi insediamenti. Per andare intorno ai paesaggi di Tuvixeddu attraverso la fotografia, la poesia e la letteratura, con immagini, versi e parole che sappiano risvegliare il desiderio di sapere dei cittadini e l?orgoglio della citt?.

Primo appuntamento per il giorno 11 ottobre alle ore 16:30 presso il Liceo Siotto, in Viale Trento, Cagliari.
Conferenza sul tema
?Percorsi culturali sul parco archeologico - ambientale di Tuvixeddu-Tuvumannu?
La conferenza avr? inizio con una breve visita presso l?area archeologica sita nel cortile dell?Istituto.


Coordinano: Vincenzo Tiana e Carla Migoni
Intervengono: Il Prof. Antonio Loddo, Dirigente del liceo Siotto di Cagliari
La Prof.ssa M.Antonietta Mongiu, Assessore Regionale Beni Culturali
L?Archeologo Alfonso Stiglitz, esperto di archeologia fenicio-punica;
Poeti e Artisti: Anna Addis, Paola Alcioni, Tina Biggio,Giusy Pieragostini, Guglielmo Piras, Rosy Podda, Anna Cristina Serra.

Sono stati invitati:
L?Assessore regionale all?Urbanistica G.Valerio Sanna; Il Presidente della Provincia di Cagliari Graziano Milia; Il Sindaco di Cagliari Emilio Floris, Parlamentari, Consiglieri, Amministratori, Associazioni, Sindacati, Docenti Universitari, Studenti e tutti quanti hanno a cuore la realizzazione del parco di Tuvixeddu-Tuvumannu.










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9778  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 30/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Sandro

Utente Medio


Inserito il - 10/10/2008 : 21:45:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Sandro Invia a Sandro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche in questi casi di tratta di interessi, che alimentano le guerre politiche e di partito, e che tavolta non hanno il minimo rispetto di quello che senza dubbio costituisce un patrimonio di inestimabile valore archeologico-culturale - ormai il cemento ? diventato un buldozer dell'economia e non conosce confini n? argini di contenimento - ma, soltanto la strada vista a testa bassa e paraocchi - il dio denaro ? l'essenza dei rapporti interpersonali, intersocietari e della vita stessa - un po poco perch? si possa parlare di rispetto dei valori umani importanti in termini autentici - si speri sempre che il buon senso e l'interesse generale prevalga -









  Firma di Sandro 
Sandro

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Perdaxius  ~  Messaggi: 216  ~  Membro dal: 16/04/2007  ~  Ultima visita: 24/02/2014 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 21/11/2009 : 18:10:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per chi l'avesse persa mi hanno infomato che martedì 17 novembre su TGR Leonardo si è parlato di Tuvixeddu.

Potete rivederla qui
http://leonardo.blog.rai.it/2009/11...17-novembre/










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9778  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 30/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe

Utente Attivo



Inserito il - 21/11/2009 : 18:35:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Invia a Giuseppe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ursec Curter ha scritto:

Dio salvi Tuvixeddu! se aspettiamo che lo facciano i cagliaritani stiamo freschi... non si rendono conto di ci? che hanno sotto i piedi!
--------------------------------------
considerando che le necropoli fenicio-puniche si trovano quasi tutte nel mi chiedo come possa un Comune come quello di Cagliari rilasciare certe concessioni edilizie... c'? puzza di intrallazzo.
altro che frutta e dessert! siamo all'ammazza caff


I cagliaritani, quando e come hanno potuto, hanno difeso Tuvixeddu.
La domanda andrebbe rivolta ai "difensori" (pubblici) dell'ambiente e dei beni archeologici, agli amici dei palazzinari e del cemento.
Quindi, non a "tutti" i cagliaritani ma a quella parte politica e amministrativa che, a suo tempo, ha dato anche il permesso di coprire l'Anfiteatro Romano di Cagliari.










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 593  ~  Membro dal: 09/11/2008  ~  Ultima visita: 20/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 22/11/2009 : 18:29:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Leggo da un arti olo della "Nuova" di aprile 2009
Col passare degli anni, alla sensibilità ambientale si è aggiunta quella paesaggistica, ratificata dal Codice Urbani del 2004, che dà al paesaggio un valore «culturale non commercializzabile». Non solo difesa dell’ambiente, quindi, ma tutela del paesaggio come sedimentazione del vissuto di chi vi abita. Il che significa che assumono valore anche le aree morfologicamente compromesse (a Tuvixeddu le cave hanno creato il canyon). Indicazioni contenute anche nel ppr (piano paesaggistico regionale). Da queste premesse partì l’intervento della Regione, deciso nel 2007 col primo blocco dei lavori. Ma la Coimpresa e il Comune (che aveva appaltato sia i lavori per il parco, che quelli per la nuova viabilità - era prevista una strada anche all’interno del canyon) fecero ricorso. E sia il Tar che il Consiglio di Stato gli diedero ragione rilevando gravi irregolarità (formali e sostanziali) negli atti della Regione. Poi si seguironi altri cotenziosi legali (più marginali e che non hanno modificato la situazione), sino ad arrivare alla proposta di Maninchedda.
Intanto che alla Regione va avanti l’istruttoria legata all’ipotesi del consigliere sardista, Legambiente e gli ambientalisti insistono, come la goccia cinese, con iniziative continue volte alla creazione di un parco su tutto il colle.
----------------------------------------------

Non riesco a legger l'articolo di TGR Leonardo.
Ci sono buone nuove?











Modificato da - lucio in data 22/11/2009 18:33:05

  Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2019 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000