Forum Sardegna - A Sassari riemerge l'antico castello
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Fortezza Fenicio-Punica Monte Sirai - Abitato dalle epoche più antiche per la sua particolare posizione dominante. Nuragici, Fenici e quindi Punici, occuparono in tempi diversi questo sito di particolare interesse essendo l’unico che non sia stato occupato, dopo i Punici, da altri popoli. Abbandonato improvvisamente forse a causa di mancanza d'acqua è arrivato fino ai giorni nostri come loro lo hanno lasciato.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Archeologia in Sardegna
 A Sassari riemerge l'antico castello
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 6

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 21/04/2008 : 13:09:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credo che in ogni città.. ci sia da pingere qualcosa!!! a volte abbiamo l'atteggiamento di quelli che neimercatini dell'antiquariato dicono: lo avevamo e l'abbiamo buttato!!!






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Dudu

Nuovo Utente


Inserito il - 21/04/2008 : 20:55:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dudu Invia a Dudu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' vero pensandoci non mi spiego proprio questa politica del "butta ciò che è antico!!"

Sassari ha in questo molto da rimpiangere.....

ecco una delle porte della cinta muraria (quella di piazza mercato, ripresa dalla fontana del Rosello) ora andata distrutta :



questa invece è Porta Sant'Antonio, anch'essa scomparsa:


mentre questa è una foto di inizio '900 della cinta muraria dell'attuale Corso Trinità:






Modificato da - Dudu in data 21/04/2008 21:03:31

  Firma di Dudu 

 Regione Sardegna  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 18  ~  Membro dal: 07/04/2008  ~  Ultima visita: 11/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

Ammutadori
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 21/04/2008 : 22:34:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ammutadori Invia a Ammutadori un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Speriamo riescano a valorizzare quello che riusciranno a tirar fuori.






  Firma di Ammutadori 
Saludi e Trigu
http://www.contusu.it

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Monserrato  ~  Messaggi: 1285  ~  Membro dal: 15/11/2006  ~  Ultima visita: 11/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 21/04/2008 : 23:12:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo non son riuscito a vedere le foto di Ithocor. Propongo queste scattate da me ieri mattina,
sperando che non siano sempre le stesse.



Muro con conci


Muri con conci part.


Finestrella?






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 22/04/2008 : 00:47:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco un altro pezzo di storia che emerge, nonostante tutto: la notizia è di quelle liete.

Dell'antico castello di Saxi avevo letto quanto scrisse Raimondo Carta Raspi che, riportandone la citazione contenuta nelle Carte Camaldolesi, sostenne essere stato originariamente edificato verso il XI sec., ben prima delle mura. Distrutto, venne riedificato dagli aragonesi verso il 1300.
Il Fara lo descrisse con cinque torri e con tanto di fossato....e naturalmente ne parlò anche l'Angius.

"La struttura di questo castello" scriveva Carta Raspi,"nel disegno del 1358 appare ben diversa di quella che ci mostra la fotografia fatta poco prima della demolizione...."






  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

MarcelloS

Utente Medio



Inserito il - 22/04/2008 : 01:12:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MarcelloS Invia a MarcelloS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi pare che, quando fu abbattuto alla fine dell'ottocento, il castello era in grave stato di decadenza ed inoltre mi pare fosse sentito come straniero... in quanto aragonese. Non stupisce quindi la sua demolizione in favore di una struttura più aderente alle politiche del nuovo stato italiano... c'è da considerare poi che al tempo non esisteva mica la sopritendenza a beni architettonici (Hotel Turritania, nel bene e nel male, docet). Corregetemi se sbaglio





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 106  ~  Membro dal: 29/08/2007  ~  Ultima visita: 06/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

veronzica
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 22/04/2008 : 05:50:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di veronzica Invia a veronzica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fantastica notizia!!
Speriamo solo che i lavori li eseguano davvero!
il muro mi sembra ben conservato....incredibile...di sicuro..quel pezzo di storia....non vedeva l'ora di tornare alla luce!!

Coplimenti ai Sassaresi!!


veronzica








 Regione Sardegna  ~ Città: carbonia  ~  Messaggi: 372  ~  Membro dal: 14/01/2008  ~  Ultima visita: 18/01/2011 Torna all'inizio della Pagina

Ela

Moderatore




Inserito il - 22/04/2008 : 08:37:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ela Invia a Ela un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho due belle litografie tratte dal libro di Luigi Piloni che raffigurano il castello di sassari


"Veduta del castello di Sassari da mezzogiorno"
Litografia della 1° metà del se. XIX (Torino Bibioteca reale)


"Castello di Sassari"
Xilografia del Barberis 1895
(Sta in: G.Strafforello"La Patria-Sardegna Corsica e Malta"

Tratta sicuramente da una fredda fotografia,ma ha un valore documentario perchè ci da una fedele riproduzione del Castello di sassari.
Il monumentale edificio fu demolito nel 1871 quando alla conservazione dei monumenti nazionali non si pensava ancora.
Ecco la descrizione che ne fa La Marmora nel suo "Itineraire de l'Ile de sardaigne"
Il castello di sassari costruito esteriormente tutto in pietra viva, è posto nella parte più alta della città e, dicono, sull'area di un castello più antico.Fu innalzato nel 1330 da Raimondo di Monte Pavone, primo Governatore Generale del Logudoro sotto gli aragonesi: così tra gli stemmi posti sulla facciata principale dell'edificio, che guarda verso la città, unitamente allo scudo barrato del re d'aragona, se ne nota uno con il pavone, che era lo stemma parlante del predetto Governatore.
La forma di questa antica fortezza è trapezoidale con cinque torri agli angoli e una al centro della facciata, ai piedi della quale si trova una duplice porta ancora munita della saracinesca"






Modificato da - Ela in data 22/04/2008 08:38:01

  Firma di Ela 

Lago Flumendosa

Nurri (Ca)

..un'altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Marche  ~ Prov.: Cagliari  ~  Messaggi: 6435  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 19/02/2013 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 22/04/2008 : 08:49:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
veronzica ha scritto:

Fantastica notizia!!
Speriamo solo che i lavori li eseguano davvero!
il muro mi sembra ben conservato....incredibile...di sicuro..quel pezzo di storia....non vedeva l'ora di tornare alla luce!!

Coplimenti ai Sassaresi!!


veronzica

Cara Veronzica, i problemi sono per lo meno due, uno "piccolo" e uno immenso, non risolvibile.
1) attualmente non si sa esattamente cosa fare del ritrovamento di quei resti. Tutti sperano che vengano restaurati e resi usufruibili a tutti come storia della città. C'è un concorso di idee.
2) per ritrovare tutti i resti dell'antico castello bisognerebbe buttar giù tutta la caserma, il che anche volendo, troverebbe sicuramente il parere negativo della Sovraintendenza.
Quindi, per adesso, spero che si riesca a recuperare e valorizzare adeguatamente tutto il possibile.
Ciao
Turritano
P.S e non è tutto, cisono ancora parecchi resti di Mura, tutt'ora esistenti, da recuperare!






Modificato da - Turritano in data 22/04/2008 08:51:52

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 22/04/2008 : 08:57:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
MarcelloS ha scritto:

Mi pare che, quando fu abbattuto alla fine dell'ottocento, il castello era in grave stato di decadenza ed inoltre mi pare fosse sentito come straniero... in quanto aragonese. Non stupisce quindi la sua demolizione in favore di una struttura più aderente alle politiche del nuovo stato italiano... c'è da considerare poi che al tempo non esisteva mica la sopritendenza a beni architettonici (Hotel Turritania, nel bene e nel male, docet). Corregetemi se sbaglio

Che fosse sentito, generalmente, come straniero non lo penso. Il fatto è che, allora, c'era la manìa di abbattere "tutto il vecchio" per far posto al "nuovo". Sassari era una città moderna, non lo sai!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

veronzica
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 22/04/2008 : 10:53:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di veronzica Invia a veronzica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

Cara Veronzica, i problemi sono per lo meno due, uno "piccolo" e uno immenso, non risolvibile.
1) attualmente non si sa esattamente cosa fare del ritrovamento di quei resti. Tutti sperano che vengano restaurati e resi usufruibili a tutti come storia della città. C'è un concorso di idee.
2) per ritrovare tutti i resti dell'antico castello bisognerebbe buttar giù tutta la caserma, il che anche volendo, troverebbe sicuramente il parere negativo della Sovraintendenza.
Quindi, per adesso, spero che si riesca a recuperare e valorizzare adeguatamente tutto il possibile.
Ciao
Turritano
P.S e non è tutto, cisono ancora parecchi resti di Mura, tutt'ora esistenti, da recuperare!


A me fa rabbia pensare che certi "tesori" rimangano nascosti..
purtroppo l'archeologia ha pochissimi fondi a disposizione..mi pare di capire...dunque...viene all'ultimo posto..nelle spese..o quasi...insieme alla ricerca!!
ANDAUSU BENI!!
Passato e futuro pare non interessino a molti!!

Veronzica







 Regione Sardegna  ~ Città: carbonia  ~  Messaggi: 372  ~  Membro dal: 14/01/2008  ~  Ultima visita: 18/01/2011 Torna all'inizio della Pagina

tholoi
Salottino
Moderatore



Inserito il - 22/04/2008 : 11:49:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tholoi Invia a tholoi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credo che un'altra delle "scuse" sassaresi per la demolizione, si basava sul fatto che era necessario cancellare il brutto ricordo di quell'edificio che nei suoi ultimi anni di vita veniva utilizzato come prigione.






  Firma di tholoi 
tholoi - neroargento.com

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 1108  ~  Membro dal: 15/10/2007  ~  Ultima visita: 26/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Ithokor

Utente Medio



Inserito il - 22/04/2008 : 15:20:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ithokor Invia a Ithokor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E per lunghi secoli fu tribunale dell'inquisizione spagnola in Sardegna.
Nelle cui segrete vennero rinchiuse numerose donne, e uomini, per stregoneria ed eresia.

Buttare giù il distretto militare? Bè, le poche persone che ci stanno potrebbero traslocare alla gonzaga e lasciare spazio agli archeologi per scavi e ricerche. Un amico che prestava il servizio militare nel distretto, mi disse una volta che un maresciallo aveva le chiavi delle prigioni del castello sotto l'attuale distretto... non so però se risponda al vero.







  Firma di Ithokor 
«Se non sai dove stai andando, girati per vedere da dove vieni»

 Regione Sardegna  ~ Città: Tatari - Carzeghe  ~  Messaggi: 194  ~  Membro dal: 02/11/2007  ~  Ultima visita: 20/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 22/04/2008 : 18:18:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tholoi ha scritto:

Credo che un'altra delle "scuse" sassaresi per la demolizione, si basava sul fatto che era necessario cancellare il brutto ricordo di quell'edificio che nei suoi ultimi anni di vita veniva utilizzato come prigione.

___
Non c'erano scuse:i sassaresi erano "moderni", cosa ci faceva tutto quel vecchiume? è un pò come oggi, c'è chi non vuole il recupero (quello vero, non (folkloristico") della Lingua Sarda! Figurati cosa gliene fregava al Sindaco e a tutti i consiglieri se quell' edificio era una prigione, se era stato sede dell'inquisizione ecc. ecc. Mica ci dovevano finire dentro loro!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 22/04/2008 : 18:29:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ithokor ha scritto:

E per lunghi secoli fu tribunale dell'inquisizione spagnola in Sardegna.
Nelle cui segrete vennero rinchiuse numerose donne, e uomini, per stregoneria ed eresia.

Buttare giù il distretto militare? Bè, le poche persone che ci stanno potrebbero traslocare alla gonzaga e lasciare spazio agli archeologi per scavi e ricerche. Un amico che prestava il servizio militare nel distretto, mi disse una volta che un maresciallo aveva le chiavi delle prigioni del castello sotto l'attuale distretto... non so però se risponda al vero.


Certo che potrebbero traslocare al Gonzaga: le ruspe sono già pronte! Te l’immagini tu il casino che si scatenerebbe! Si tratta di un “edificio di pregio”, che rappresenta un’Epoca: no è buccia di ciogga! Già non si riesce a demolire quello scempio dell' ex Hotel Turritania (rappresenta gli anni 50!), anche se tutti lo vorrebbero giù, Sindaco compreso. La Sopraintendenza non vuole, e neanche il Ministero, non si sa mai che fra 100 o 150 anni dobbiamo pentircene, come per il Castello!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000