Forum Sardegna - Menhir in Barbagia
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il Cugliettu o Coeru o Collette era una sopravveste di pelle ben conciata, molto usata dai sardi nel 1700 e nel 1800 ed oggi quasi scomparsa. L'indumento deriva dei "cojeti" rinascimentali usati come protezione del corpo dai ferri delle corazze.
A parte diverse ricostruzioni, oggi e' ancora indossato dai "novizi" del Gremio sassarese dei Viandanti e dal Componidòri, il capocorsa della Sartiglia oristanese.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Archeologia in Sardegna
 Menhir in Barbagia
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 2

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 00:09:10  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

I menhir (dal bretone men= pietra e hir lunga, quindi pietra lunga) sono dei monoliti la cui erezione normalmente risale al Neolitico. Si possono trovare singoli o in gruppo a formare degli allineamenti; hanno talvolta dimensioni notevoli.
In Sardegna sono diffusi soprattutto in Barbagia e sono chiamati “pedras fittas”.
Talvolta danno il nome alla località come nel caso dei due menhir di Pedras Fittas, in territorio di Ovodda, residui di un antico impianto religioso risalente al Neolitico. Il sito si può raggiungere facilmente da Gavoi prendendo la provinciale per Ovodda e seguendo il lungolago fino a dopo il bivio per Fonni; quindi superato il ponte si deve svoltare a sinistra e proseguire lungo la stretta strada che costeggia il rio Aratu, fino ad arrivare in un pianoro dove a una distanza di una cinquantina di metri l’uno dall’altro si trovano i due menhir.













 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019

Google Sardegna


Pubblicità

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 00:17:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Altre immagini di Pedras Fittas







continua...





 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 23/11/2007 : 00:25:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bellissimi! In zona, facilmente raggiungibile, anche il menhir "Perda Longa", guardato a vista dal Santuario di Nostra Signora d'Itria di Gavoi.
Una meraviglia.




 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 21:14:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fu una delle cose che mi colpirono di più la prima volta che andai alla festa di Sa Itria, una trentina d'anni fa... il monolito sul piazzale della chiesa... non sapevo niente di menhir o simili... quel coso lì in mezzo a dare fastidio....mi chiedevo perché non lo togliessero... poi qualcuno mi spiegò che si trattava di un simbolo fallico o qualcosa dedl genere...



 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 21:27:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Continuando il viaggio, dal sito dove sono situati i menhir di Pedras Fittas, ritornando sulla provinciale e prendendo il bivio a destra in direzione di Fonni e quindi a sinistra in direzione di Lodine, ci si inerpica lungo il rilievo del Monte Santu Micheli, dove è situata una zona di rilevante interesse archeologico. Il complesso megalitico, oltre due menhir piantati sul terreno a breve distanza l’uno dall’altro, ne presenta altri che sono caduti, i resti di una tomba dei giganti e di una tipo dolmen.





Resti di una tomba


continua...




 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 21:38:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando








continua...




 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 21:46:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando






continua...




 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 22:02:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una fra le più misteriose pedras fittas e la cosidetta Pedra Pinta o stele di Boeli, alta poco più di due metri e mezzo, situata a Mamoiada, nel giardino di una abitazione privata. La sua caratteristica più importante è la presenza di alcuni cerchi concentrici scolpiti su un lato.









continua...




 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 23/11/2007 : 22:17:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sempre a Mamoiada, alla periferia del paese, in direzione Orgosolo si trova quest'altro menhir, del quale non ricordo il nome... lo posto lo stesso, perché spero che qualcuno lo riconosca e mi sappia dire come si chiama.




Nei pressi del monolito vi sono anche un paio di tombe rupestri...










 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3594  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: 30/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 24/11/2007 : 01:02:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una dettagliata descrizione dei monumenti sopracitati si trova in : Pietre magiche a Mamoiada- di G. Manca.
Ciao
T.





 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 24/11/2007 : 01:11:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Altro posto da visitare..
Petru come mai sa Pedra Pinta si trova nel giardino di un abitazione privata?? Solitamente non vengono espropriate le zone archeologiche se ci sono ben visibili questo tipo di monumenti ??

_________________________________________________
... vegno del loco ove tornar disio




Modificato da - Nuragica in data 24/11/2007 01:13:21

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 29/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

Barbaricina

Moderatore


Jana Ojos-de-Luche



Inserito il - 24/11/2007 : 09:07:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Barbaricina Invia a Barbaricina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Grazie Petru...

ci stai proponendo un bell'itinerario alla scoperta di questi menhir, di cui non conoscevo l'esistenza...
l'unico che ho visto è quello a Mamoiada, subito fotografato,mi aveva colpito la particolarità dei cerchi.... purtroppo non c'era nessuno per chiedere informazioni...


...vediamo le prossime meraviglie...dove ci portano....




 Regione Piemonte  ~ Città: Domodossola  ~  Messaggi: 9893  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 25/11/2007 : 16:29:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La stele di Boeli è stata scoperta durante i lavori di scavo per la piscina
della suddetta casa. Qualcuno avrebbe voluto portarla al museo di NU.
Invece la padrona di casa, (di una cortesia incredibile!) permette il libero accesso al monumento che resta cosi al suo posto.
Consiglierei comunque di andarci ad orari ...decorosi.
T.





 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Annura

Nuovo Utente



Inserito il - 27/11/2007 : 09:57:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Annura Invia a Annura un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vero, la padrona di casa è molto affabile e gentile.
In quella casa c'è anche un grazioso B&B.

Anna




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Sestu  ~  Messaggi: 17  ~  Membro dal: 01/11/2006  ~  Ultima visita: 10/06/2015 Torna all'inizio della Pagina

sonos

Utente Attivo


Inserito il - 05/02/2010 : 13:11:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sonos Invia a sonos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Petru2007 ha scritto:

Una fra le più misteriose pedras fittas e la cosidetta Pedra Pinta o stele di Boeli, alta poco più di due metri e mezzo, situata a Mamoiada, nel giardino di una abitazione privata. La sua caratteristica più importante è la presenza di alcuni cerchi concentrici scolpiti su un lato.

Per colpa di un amico che mi ha fatto conoscere (virtualmente) questo menhir, mi è venuta la curiosità di saperne di più.
Ho letto la scheda sul sito Sardegna Cultura...qualcuno di voi (e ne sono certo!) può darmi notizie più approfondite e più recenti su questo monumento e sui suoi significati?




  Firma di sonos 
www.sulcisnaturalmente.eu

http://fabiocoronafotografie.blogspot.it

 Regione Sardegna  ~ Città: Carbonia  ~  Messaggi: 823  ~  Membro dal: 20/01/2009  ~  Ultima visita: 08/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 05/02/2010 : 17:39:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Più sopra ho consigliato un volume. Ora ne è uscito un altro:

http://www.mamoiada.org/_pdf/MitoMamoiada.pdf

http://www.sardegnantica.com/recensioni.asp
T.





  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000