Forum Sardegna - Grecia e Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il nuraghe Ura 'e Sole che si trova sulla sommità di Bruncu Nurage nel territorio comunale di Desulo, rappresenta il nuraghe che si trova alla maggiore altitudine della Sardegna: ben 1331 metri sopra il livello del mare!
Seguono il nuraghe Orotzeris (al confine fra i territori comunali di Talana e Villagrande Strisaili) con 1268 m. s.l.m., quindi il Nuraghe Nostra Signora de Su Monte (Fonni; 1252 m. s.l.m.), il complesso nuragico di Ruinas (Arzana; famoso per il villaggio nuragico più in alto della Sardegna 1205 m. s.l.m.) e il recinto megalitico di Santa Vittoria (Esterzili; 1200 m. s.l.m.).



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Archeologia in Sardegna
 Grecia e Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 7

Lessa
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 10/12/2010 : 12:47:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lessa Invia a Lessa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
robur.q ha scritto:

Oggi ho visto in libreria "I greci e la Sardegna, il mito e la storia" di Ignazio Didu, edito da Scuola sarda editrice nel 2003.
Conoscevo "di vista" il libro ma, poichè l'argomento non mi attirava particolarmente, non l'avevo mai acquistato.
Stimolato dal forum oggi l'ho preso: si tratta sostanzialmente di una sistematizzazione delle fonti antiche con pochi riferimenti archeologici che peraltro, come abbiamo visto, sono in continua evoluzione.
Nei prossimi giorni lo leggerò: penso possa essere utile per avere un quadro minimo di come i greci vedevano la nostra isola.
Lo conoscevate? e che ne pensate?

è un buon libro. Attualmente il più completo sull'argomento che io conosca.
Interessante anche la prima parte del libro di Ugas al riguardo.
Purtroppo il libro di Didu fa rimandi in lingua originale, senza traduzione.
Per cui ci si aspetta che che legge sappia tradurre al volo sia greco che latino.







  Firma di Lessa 
"La storia scritta dai vincitori non può dire cose giuste"

Il mio Blog sulla rievocazione storica, il combattimento, e la ricostruzione Nuragica: http://sardinianwarrior.blogspot.com

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 941  ~  Membro dal: 20/01/2009  ~  Ultima visita: 19/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 10/12/2010 : 14:12:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
robur.q ha scritto:
con pochi riferimenti archeologici che peraltro, come abbiamo visto, sono in continua evoluzione.

ce l'ho a casa ma non posso rileggerlo; comunque non mi pare che vi fossero pochi riferimenti archeologici: anzi mi pare che le presenza greche registrate in sardegna siano tutte fatte presenti dal libro; si citano gli indizi archeologici, micenei, eubei, focei, nonchè se ben ricordo, la presenza oltremare dei nuragici: il rapporto tra grecia e sardegna consta anche nella presenza sardo-nuragica in Grecia che sulla basedei dati archeologi si manifesta soprattuto tra il bronzo recente e finale.

l'Egeo dista dalla Sicilia circa 15 giorni di navigazione. Per giungere dalla Sicilia alla Sardegna occorrono poco meno di 2 giorni. Dunque, se non proprio ad un tiro di schioppo, non stupisce che ci siano reperti e influenze elleniche in Sardegna sin dal neolitico.

è probabile che le frequetanzioni di lieve entità furono costanti dal neolitico all'età del ferro. Ma l'archelogia registra meglio quei periodi nei quali i contatti si fecero più consistenti e la presenza egea in sardegna più corposa.







  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

robur.q

Utente Senior



Inserito il - 10/12/2010 : 14:30:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di robur.q Invia a robur.q un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
DedaloNur ha scritto:

robur.q ha scritto:
con pochi riferimenti archeologici che peraltro, come abbiamo visto, sono in continua evoluzione.

ce l'ho a casa ma non posso rileggerlo; comunque non mi pare che vi fossero pochi riferimenti archeologici: anzi mi pare che le presenza greche registrate in sardegna siano tutte fatte presenti dal libro; si citano gli indizi archeologici, micenei, eubei, focei, nonchè se ben ricordo, la presenza oltremare dei nuragici: il rapporto tra grecia e sardegna consta anche nella presenza sardo-nuragica in Grecia che sulla basedei dati archeologi si manifesta soprattuto tra il bronzo recente e finale.

l'Egeo dista dalla Sicilia circa 15 giorni di navigazione. Per giungere dalla Sicilia alla Sardegna occorrono poco meno di 2 giorni. Dunque, se non proprio ad un tiro di schioppo, non stupisce che ci siano reperti e influenze elleniche in Sardegna sin dal neolitico.

è probabile che le frequetanzioni di lieve entità furono costanti dal neolitico all'età del ferro. Ma l'archelogia registra meglio quei periodi nei quali i contatti si fecero più consistenti e la presenza egea in sardegna più corposa.

Si, Dedalo, ho scritto quella nota a colpo d'occhio e anche pensando che lui è uno storico e non un archeologo;
per Lessa@: l'edizione che ho io, che dovrebbe essere la seconda, ha l'antologia dei testi con relativa traduzione, per mia fortuna






Modificato da - robur.q in data 10/12/2010 14:31:14

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: assemini  ~  Messaggi: 1124  ~  Membro dal: 06/06/2009  ~  Ultima visita: 04/05/2013 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 10/12/2010 : 19:28:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
robur.q ha scritto:

Oggi ho visto in libreria "I greci e la Sardegna, il mito e la storia" di Ignazio Didu, edito da Scuola sarda editrice nel 2003.


Grazie! Interessante.







  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3424  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 26/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 20/12/2010 : 16:33:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per chi volesse ulteriormente approfondire le questioni legate allo sviluppo di Olbia, nel link che segue gli atti del XVII Convegno di Archeologia Classica - Roma 2008 in formato pdf:

http://151.12.58.75/archeologia/ind...14&Itemid=14

T.








  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 20/12/2010 : 19:50:59  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Grazie davvero!
Ora possiamo dire che
kilroy was here, too.
Grazie: un bel regalo di Natale!
Auguri anche a te e Felice Anno Nuovo!







Modificato da - maurizio feo in data 20/12/2010 19:52:00

  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 21/12/2010 : 00:42:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ Maurizio

Prego! E' stato un vero piacere.
Aahhahhha! Vedo che ci ho preso nello scegliere il "regalo".
Fare un regalo a un maschietto è la cosa più difficile del mondo...
Comunque sei autorizzato a "riciclarlo", nel senso di segnalarlo a chi possa essere interessato.
Tanto il pdf mica si stropiccia.......

Auguri ricambiati a te e alla tua metà.

T.

P.S.
Ora metabolizza e poi aspetto un commento...

P.S. 2
Vedo che ti stai fissando col mio avatar...ahahahhaahha!







Modificato da - Trambuccone in data 21/12/2010 00:43:57

  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 23/03/2012 : 00:14:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco un nuovo capitolo sulla questione:

http://www.videolina.it/view/servizi/23980.html

T.







  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

pollo mannaro

Utente Medio


Inserito il - 23/03/2012 : 10:41:58  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Trambuccone ha scritto:

Ecco un nuovo capitolo sulla questione:

http://www.videolina.it/view/servizi/23980.html

T.


Bellissima segnalazione, grazie. Bellissimo ammirare la stratificazione che illustra , fisicamente, quanto sia complessa l'identità composita di ciascuno di noi, fatta di innumerevoli apporti. Tra l'altro, bellissime riprese!






 Regione Estero  ~ Città: Atlantide  ~  Messaggi: 450  ~  Membro dal: 25/12/2010  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

maurizio feo
Salottino
Utente Master



Inserito il - 23/03/2012 : 19:08:25  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
E pensare che ho appena finito di leggere un libro (di autore piuttosto noto) che nega o sminuisce molto questo fatto, concludendo che "la presunta influenza greca sulla Sardegna è stata sopravvalutata, per via di miti e leggende, frutto proprio della propaganda greca".
Grazie , T.
M







  Firma di maurizio feo 
Beni: ti naru unu contu...

 Regione Emilia Romagna  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 2962  ~  Membro dal: 11/01/2008  ~  Ultima visita: 23/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 23/03/2012 : 19:10:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie a te per aver speso il tuo tempo a guardare (quante volte? ) il servizio.
Per le riprese, girare i complimenti al cameraman.

Bellissimo ammirare la stratificazione che illustra , fisicamente


Sì, e seguirla giorno per giorno è ancora meglio, oserei dire impattante.
E' un gran bel trip, di quelli realmente utili.
Il che introduce:

quanto sia complessa l'identità composita di ciascuno di noi, fatta di innumerevoli apporti.


Grazie per averlo notato e per aver rispolverato il link estrapolandone i concetti chiave.
Chissà se servirà ad uscire dall'impasse...

T.







  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 23/03/2012 : 23:37:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Pollo

Visto che hai apprezzato "smodatamente" il video, meriti un piccolo omaggio, un altro servizio fatto all'inizio degli scavi....

http://www.videolina.it/video/play/...PLICIO-.html

Spero anche Ricardo dia un'occhiata anche se non ci sono le cupae

T.







  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

sguaraus

Utente Normale


Inserito il - 24/03/2012 : 02:36:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sguaraus Invia a sguaraus un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In Sardegna c'è un caso di una recente colonizzazione greca, il paese di Montresta è oggi popolato da Manioti, fuggiti dal paese di Oitylon, nel Peloponneso, nel corso del XVII secolo, durante l' occupazione turca.






forse è meglio se improvvisano un ballu tundu, visto che col sirtaki non sono molto ferrati :






Modificato da - sguaraus in data 24/03/2012 02:39:17

 Regione Sardegna  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 72  ~  Membro dal: 29/09/2010  ~  Ultima visita: 29/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Trambuccone
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 24/03/2012 : 14:20:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Trambuccone Invia a Trambuccone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ Maurizio

Figurati! Però avevi già letto il "regalino di Natale", potevi anche cercare una recensione del libro che ti ncuriosiva e...magari avresti risparmiato tempo e denaro. Come ho fatto io per il libro che "va" tanto in questo momento...I 20 euro sono stati tesaurizzati in previsione di una colletta per la famosa bottiglia di Turriga... Ched'è meglio!

T.







  Firma di Trambuccone 
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum......et tertia non datum.

 Regione Sardegna  ~ Città: Nord Sardegna  ~  Messaggi: 1509  ~  Membro dal: 16/09/2007  ~  Ultima visita: 07/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

robur.q

Utente Senior



Inserito il - 27/03/2012 : 10:50:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di robur.q Invia a robur.q un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fantastico, ora siamo certi che discendiamo da Achille, quindi da Teti, da Nereo, da Ponto e da Gea! Noi sardi abbiamo origini divine. Ecco un plot per una nuova serie di ..... studi genetico-archeologici.
A parte gli scherzi, forse questo ci insegna a non prendere mai sottogamba le fonti antiche.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: assemini  ~  Messaggi: 1124  ~  Membro dal: 06/06/2009  ~  Ultima visita: 04/05/2013 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000