Forum Sardegna - Tessuti antichi e moderni...
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Ninetta Bartoli, nobildonna, nata a Borutta nel 1896 fu in assoluto la prima donna sindaco sia della Sardegna sia d’Italia. Resse le sorti del paese di Borutta per 12 anni, vale a dire dal 1946 fino al 1958.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Abbigliamento Tradizionale
 Tessuti antichi e moderni...
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 55

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 30/08/2009 : 17:41:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
muatayoni,, posta quelle foto per favore e se puoi...
velada -- nel nord -- una velada niedda con sos manghittos... mi sa che i dati danno indizi significativi persino fuori dal Campisano la struttura sartoriale dell'indumento è decisamente settecentesca, a differenza di quella delle baschine spensu ,,ecc posteriore... l'anello di congiunzione con gli atti settecenteschi potrebbe essere rappresentato salle figure campidanesi del de la marmora ...







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 30/08/2009 : 17:46:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si : trovo la parola guardapies... ed ho il sospetto che possa essere sinonimo di rodapies.... ma è un rompicapo...







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

musthayoni

Utente Attivo


Inserito il - 30/08/2009 : 18:31:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di musthayoni Invia a musthayoni un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

muatayoni,, posta quelle foto per favore e se puoi...
velada -- nel nord -- una velada niedda con sos manghittos... mi sa che i dati danno indizi significativi persino fuori dal Campisano la struttura sartoriale dell'indumento è decisamente settecentesca, a differenza di quella delle baschine spensu ,,ecc posteriore... l'anello di congiunzione con gli atti settecenteschi potrebbe essere rappresentato salle figure campidanesi del de la marmora ...


.. si credo anch'io che l'accostamento più attendibile delle descrizioni riortate negli atti notarili del settecento siano le tavole del La Marmora e quelle del Tiole ... conosci quest'ultima pubblicazione ?

la parola guardapies .. l'ho trovata spesso inserita in lasciti che riguardano solo capi d'abbiglimento ... d'altro canto ho consultato dei siti spagnoli .. relativi ai capi d'abbigliamento sei/settecenteschi .. e la parola è riferita ad una sottogonna .. unitamente ai termini basquina e ... saya che pure viene indicata genericamente come gonna ..

babbay .. mi spiace e non volermene .. ma al momento non posso inserire le foto .. per una questione d'esclusiva correlata a questo evento

http://www.gentedisardegna.it/topic...PIC_ID=12929






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Campidano di Cagliari  ~  Messaggi: 927  ~  Membro dal: 25/08/2009  ~  Ultima visita: 19/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

musthayoni

Utente Attivo


Inserito il - 30/08/2009 : 18:41:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di musthayoni Invia a musthayoni un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
musthayoni ha scritto:

babborcu ha scritto:

muatayoni,, posta quelle foto per favore e se puoi...
velada -- nel nord -- una velada niedda con sos manghittos... mi sa che i dati danno indizi significativi persino fuori dal Campisano la struttura sartoriale dell'indumento è decisamente settecentesca, a differenza di quella delle baschine spensu ,,ecc posteriore... l'anello di congiunzione con gli atti settecenteschi potrebbe essere rappresentato salle figure campidanesi del de la marmora ...


.. si credo anch'io che l'accostamento più attendibile delle descrizioni riortate negli atti notarili del settecento siano le tavole del La Marmora e quelle del Tiole ... conosci quest'ultima pubblicazione ?

la parola guardapies .. l'ho trovata spesso inserita in lasciti che riguardano solo capi d'abbiglimento ... d'altro canto ho consultato dei siti spagnoli .. relativi ai capi d'abbigliamento sei/settecenteschi .. e la parola è riferita ad una sottogonna .. unitamente ai termini basquina e ... saya che pure viene indicata genericamente come gonna ..

babbay .. mi spiace e non volermene .. ma al momento non posso inserire le foto .. per una questione d'esclusiva correlata a questo evento

http://www.gentedisardegna.it/topic...PIC_ID=12929


... però forse si può trovare un piccolo sortefugio ... et voila ..

http://www.prolocosestu.it/Pannello...p?idprod=555






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Campidano di Cagliari  ~  Messaggi: 927  ~  Membro dal: 25/08/2009  ~  Ultima visita: 19/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

kolipo
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 30/08/2009 : 18:48:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kolipo Invia a kolipo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cess nn sapevo che Sestu avesse un abito comè quello con sa Gunnedda de Brocau! Molte somiglianze con su Fordallinu di Monserrato cambia il colore del broccato da bianco a verde!







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Elmas  ~  Messaggi: 663  ~  Membro dal: 02/05/2007  ~  Ultima visita: 07/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

kolipo
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 30/08/2009 : 18:50:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kolipo Invia a kolipo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la giacchina però secondo quanto ho trovato in foto e negli abiti originali che ho potuto vedere è a Siguredda e il colore è marrone!






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Elmas  ~  Messaggi: 663  ~  Membro dal: 02/05/2007  ~  Ultima visita: 07/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

maniscialli

Utente Medio



Inserito il - 30/08/2009 : 19:05:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maniscialli Invia a maniscialli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mustayoni, la foto non essendo molto chiara e per giunta al computer ,è molto difficile da analizzare......comunque il tessuto del grembiule e un tessuto in uso (almeno dalla datazione dei capi da me visti) dalla metà 800 in poi.
Babbo, cosa ne dici!!!






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari provincia  ~  Messaggi: 342  ~  Membro dal: 28/06/2009  ~  Ultima visita: 11/11/2015 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 31/08/2009 : 09:36:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
è poco poco chiara si: non mi sembra di notare eccessive differenze ( se non maggior rigore formale e semplicità) rispetto a quamto noto, ma quella stoffa del grambiale, la conosco bene.. secondo me mani sei stato anche eccessivamente retrodatante ma, per quanto ne so .. era in uso dopo il 1870 circa.. la struttura dell'abito nel suo complesso, per me si colloca davvero con difficoltà negli anni 2/ 30 del 1800--- come farebbe supporre il calcolo delle generazioni...
certo che conosco il tiole..
si sapevo di guardaopies in spagnolo... il problema è capire cosa fosse in sardegna.. se una sottogonna di tela ( difficile) o una gonna che stava sotto ( tipico del vestiatio ottocentesco) ho avuto anche il sospetto che fosse una sorta di volante.. ma...
kolipo qualche altra volta abbiamo parlato de fordallinu... e mi pare che dai pochi dati che ci sono sappiamo che non era soltanto verde.. in campidano.. a quartu ( ma era di quartu nonostante le assicurazioni?) vidi un fordallinu a fondo bianco , ma con disegno diverso,, di quello color petrolio ...
il nome, te lo dissi, ritorna in barbagia per gonne di lusso leggere ( in confronto all'orbace) e un po' corte ( ollolai)... anche in atti di sassari, per donne di ceti notabili, trovo la citazione di vardeglinu de broccadu ,, assieme a velada e manghittos.. ciao







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Pigiamino

Utente Medio


Inserito il - 31/08/2009 : 10:24:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pigiamino Invia a Pigiamino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ora non per muovere nessun tipo di critica, ma i costumi della pro loco di sestu sono bellissimi, sicuramente più di quelli che lo rappresentano nelle sfilate! non credevo sestu avesse tutti questi abiti!





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 282  ~  Membro dal: 09/05/2008  ~  Ultima visita: 13/02/2015 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 31/08/2009 : 10:31:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pigiami',, già.. quelle immagini sono davvero belle e rendono onore al sistema vestimentario di sestu: il tuo stesso pensiero lo ho avuto io.. che conoscevo qualcosina... ma non tutto..
questo significa che alcune località hanno un "bacino di fogge" sommerso,, e che nelle sfilate a volte emerge solo la cima di un monte... per tanti motivi,, ma a volte per una sorta di pigrizia mentale, che porta di anno in anno a ripetere l'anno precedente ....
per la mia zona penso ad ossi, dove ci sono abiti originali con forme che nelle sfilate non compaiono,, le gonne di tutte di terziopelo o quelle dette a limbas per es ... e nelle sfilate si vedono quasi esclusivamente due fogge festive..
per contrasto altri fanno i salti mortali per spingere oltre l'immaginabile e il dovuto le "novità"







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 31/08/2009 : 10:42:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
debbo confessarlo: non ho mai visto da vicino una gonna di abordau vera e nemmeno una finta.. ne ho visto un paio di bordatino 8 se non faccio confusione con i nomi, ovvero delle gonne più leggere a righine sottili che da lontano sembrano viola..
da quello che desrivete capisco questo..l'abordau vero dovrebbe forse essere una stoffa consistente " tinta in filo" ( ovvero tessuta con fili di colore diverso.. in cui l'ordito è formato da fasci successivi di fili rossi e azzurri) mentre quekllo falso è una stoffa stampata, più leggera.. quest'ultima caratteristica credo "spinga" ad amumentare il metraggio della stoffa per far si che le pieghe accostate raggiungano la larghezza del girovita, che con una stoffa più grossa, invece, richiedeva meno stoffa.. mi sbaglio???







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

maniscialli

Utente Medio



Inserito il - 31/08/2009 : 11:07:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maniscialli Invia a maniscialli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No,non ti sbagli descrizione perfetta,con quello attuale necessita più stoffa …...





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari provincia  ~  Messaggi: 342  ~  Membro dal: 28/06/2009  ~  Ultima visita: 11/11/2015 Torna all'inizio della Pagina

maniscialli

Utente Medio



Inserito il - 31/08/2009 : 11:25:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maniscialli Invia a maniscialli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

è poco poco chiara si: non mi sembra di notare eccessive differenze ( se non maggior rigore formale e semplicità) rispetto a quamto noto, ma quella stoffa del grambiale, la conosco bene.. secondo me mani sei stato anche eccessivamente retrodatante ma, per quanto ne so .. era in uso dopo il 1870 circa.. la struttura dell'abito nel suo complesso, per me si colloca davvero con difficoltà negli anni 2/ 30 del 1800--- come farebbe supporre il calcolo delle generazioni...


Babbo, sai benissimo che dare una datazione dei capi dell'abbigliamento é alquanto difficile, quando come si è detto varie volte si tende ad retrodatare gli indumenti per attestarne l'antichità (molte volte per talune persone tra madre, figlia, nonna, ci passano 100 anni per ognuna).Volutamente mi sono “allargato un minimo” per le informazioni in mio possesso.....






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari provincia  ~  Messaggi: 342  ~  Membro dal: 28/06/2009  ~  Ultima visita: 11/11/2015 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 31/08/2009 : 11:43:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mustayoni ,,e.. lo so... a volte mi hanno fatto vedere indumenti che secondo le propietarie risalivano al 1700..( magari!!). contando per cento anni, come dici tu,, ingenumente e non per malizia,, e poi erano cuciti a macchina o erano di stoffa sintetica.. e non c'era verso di convincere della cosa i proprietari...






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

esme

Utente Medio



Inserito il - 01/09/2009 : 13:51:58  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di esme Invia a esme un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
musthayoni ha scritto:

esme ha scritto:

io ho preso la riproduzione de su bordau a samugheo penso che tra tutti quelli che ho visto in giro sia quello che assomiglia di piu' all'originale almeno come colori...


.. se non sono indiscreto dove l'hai comprato? ... forse da M. Garau .. che vende pure l'orbace?
esatto!propio da lui!






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: pula  ~  Messaggi: 203  ~  Membro dal: 26/09/2008  ~  Ultima visita: 16/05/2011 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 55 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000