Forum Sardegna - Salviamo la Sardegna dagli incendi.
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Is Arutas - La spiaggia si trova nella penisola del Sinis e presenta una sabbia molto particolare, composta da granellini di quarzo con sfumature di colori tra il verde, il rosa ed il bianco. Il mare su cui si affaccia è trasparente, assume colori tra il verde intenso e l'azzurro e presenta un fondale piuttosto profondo fin dalla riva.



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 la Sardegna che non mi piace..
 Salviamo la Sardegna dagli incendi.
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 14

Mokkymao

Utente Normale



Inserito il - 23/07/2009 : 19:08:29  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mokkymao Invia a Mokkymao un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo le ultime notizie che ci giungono sarebbe bene che tanti facessero un esame di coscienza...
Molti incendi sono dolosi, fatti per interesse personale...
Inutile dire che bisogna avere rispetto per la natura, ma ancor più pensare che per un tornaconto personale non si può mettere a rischio la vita delle persone!!!
Cerchiamo di fare tutti attenzione in modo che queste cose non succedano nemmeno per tragica fatalità...








Modificato da - Monteferru in Data 24/07/2009 11:57:55

 Firma di Mokkymao 
Miaooo !!!

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 85  ~  Membro dal: 10/02/2009  ~  Ultima visita: 25/02/2013

Google Sardegna


Pubblicità

Barbaricina

Moderatore


Jana Ojos-de-Luche



Inserito il - 23/07/2009 : 19:12:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Barbaricina Invia a Barbaricina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

ho appena sentito la notizia al TG...

parlano dell'incendio a Capo Pecora ...








  Firma di Barbaricina 

S'Ena 'e Thomes / Dorgali (NU)
...un altro meraviglioso angolo di Sardegna


 Regione Piemonte  ~ Città: Domodossola  ~  Messaggi: 9893  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 23/07/2009 : 19:13:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho appena sentito della tragedia che si sta sviluppando in Sardegna.
E come ogni anno, eccoci a fare i conti di nuovo con il fuoco e addirittura la perdita di vite umane.
Sono assolutamente senza parole.









  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

gshow
Salottino
Utente Master



Inserito il - 23/07/2009 : 19:38:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gshow Invia a gshow un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi la Sardegna è prigioniera dei piromani, ci sono incendi in ogni angolo dell'isola, da nord a sud passando per il centro. Milioni di persone sono impegnati nel domare le fiamme.
Qui a Bonorva è iniziato tutto intorno alle 4 del mattino, pare che le fiamme siano partite da un'entrata del paese, vicino all'ospedale Manai. In pochissime ore le fiamme sono arrivate a Giave, Torralba, Cossoine, Bonnanaro, ecc, ecc, ecc,. tantissime campagne sono andate in fumo, con loro pure il sacrificio di una vita di moltissimi pastori.
Questo è il colore del cielo, dal quale piove cenere!!!


A Pozzomaggiore un allevatore ha perso la propria vita per salvare il proprio gregge.
A Semestene c'è un disperso, senza contare le tantissime persone ustionate..
Tutto questo per cosa?? per dei malati che si divertono a bruciare ettari di campagne . Auguro a tutte queste persone di rimanerci dentro uno di questi roghi!!









 Regione Sardegna  ~ Città: Paradisola  ~  Messaggi: 2905  ~  Membro dal: 05/05/2008  ~  Ultima visita: 03/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

gshow
Salottino
Utente Master



Inserito il - 23/07/2009 : 19:44:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gshow Invia a gshow un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
é una tristezza assurda vedere nero da tutte le parti!!!












 Regione Sardegna  ~ Città: Paradisola  ~  Messaggi: 2905  ~  Membro dal: 05/05/2008  ~  Ultima visita: 03/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

Grodde

Utente Attivo



Inserito il - 23/07/2009 : 21:09:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Grodde Invia a Grodde un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
abitando nel Mejlogu vi posso dire quello che ho visto oggi

l'incendio partito dai dintorni di Bonorva verso le 4 del mattino ha bruciato tutti i monti a partire da Bonorva, Giave, tutta la piana di Campu Javesu / Cabu Abbas è stata incenerita, poi l'incendio si è suddiviso in vari fronti, uno che ha proseguito verso Mores, Ittireddu, Ozieri, dal quale poi si è staccato un nuovo fronte che ha aggirato Monte Santu e Monte Pealu arrivando fino alla zona di Siligo e Banari, a sud invece un'altro fronte del fuoco da Bonorva si è diretto verso Semestene, Pozzomaggiore, e da li pare che stia proseguendo verso la Planargia








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Tana de su Grodde  ~  Messaggi: 930  ~  Membro dal: 05/06/2007  ~  Ultima visita: 12/10/2015 Torna all'inizio della Pagina

Asinella80
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 23/07/2009 : 22:25:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Asinella80 Invia a Asinella80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un disastro.. una giornata che Bonorva e il suo territorio non dimenticheranno facilmente...
A Pozzomaggiore oltre alla morte di un pastore sono morte centinaia di pecore, mucche maiali...
Lo scenario è spaventoso, le fiamme erano altissime....
La nostra povera isola nuovamente devastate...
Le foto parlano da sole.. il nuraghe di Torralba circondato dal nero...
Sa Rocca de Pedra Mennalza nera...
Giave a fuoco la sua bellissima pineta...
Mores.. troppo disastro per cosa........









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Bonorva  ~  Messaggi: 4651  ~  Membro dal: 07/01/2008  ~  Ultima visita: 16/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Grodde

Utente Attivo



Inserito il - 23/07/2009 : 23:00:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Grodde Invia a Grodde un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
avrei ripristinato le leggi della Carta de Logu per questa gente, a quel tempo le leggi erano applicate, non come oggi con indulti, indultini, riduzioni di pena, e riti abbreviati, e i criminali tutti in giro



gli incendi distinti in incendio di case (cap.46) e incendio di terreni coltivati (cap. 47), prevedevano pene molto più severe: la pena di morte nel primo caso (... e siat juygadu dellu ligari a unu palu, e fagherillu arder...), e il taglio della mano destra nel secondo, qualora l’incendiario non fosse stato in condizioni di rifondere il danno cagionato (... e si non pagat issa... saghitsilli sa manu destra..)








Modificato da - Grodde in data 23/07/2009 23:01:46

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Tana de su Grodde  ~  Messaggi: 930  ~  Membro dal: 05/06/2007  ~  Ultima visita: 12/10/2015 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 23/07/2009 : 23:03:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quindi e' stato accertato che sono incendi dolosi?
Ma e' cosi che i sardi dimostrano l'amore per la propria terra? Radendola al suolo anche a costo di spezzare delle vite di uomini e animali?
Io non lo capisco proprio!









  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Monteferru

Moderatore




Inserito il - 23/07/2009 : 23:09:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Monteferru Invia a Monteferru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un caso analogo è successo in Ogliastra qualche hanno fà, e io purtroppo ho subito degli ingenti danni materiali ma per fortuna o come si può chiamare, noi siamo riusciti a scamparla, un scagliatoiu po chini ha postu fogu iada a essi pagu







  Firma di Monteferru 

Punta Sirboni

Ogliastra

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Campi Bisenzio /Ogliastra  ~  Messaggi: 5804  ~  Membro dal: 30/04/2006  ~  Ultima visita: 14/11/2018 Torna all'inizio della Pagina

Aschy
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 23/07/2009 : 23:09:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Aschy Invia a Aschy un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi rincresce tantissimo... ogni volta che vedo un incendio mi sale una rabbia inimaginabile.. figurarsi se purtroppo coinvolge anche dei poveri innocenti...

anche oggi mentre rientravo dalla spiaggia di bacu mandara, ho avvistato un incendio nelle campagne di maracalagonis.. l'ennesimo.. oramai il cielo d'estate sta diventando sempre più marrone..

Secondo me si dovrebbe fare attività di controllo del territorio e dare contributi per vigilare lo stesso (maggiori contributi laddove si ha avuto un calo di incendi) e non dare contributi solo per spegnere gli incendi, e chiaro che ci sono interessi allora ad appiccare incendi..









  Firma di Aschy 
c'è ancora molto da fare per valorizzare la Sardegna in tutti i suoi aspetti..

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Sinnai  ~  Messaggi: 3636  ~  Membro dal: 08/11/2008  ~  Ultima visita: 22/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 23/07/2009 : 23:13:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' spaventoso.....parlare di interessi ad appiccare gli incendi, anche se carte alla mano, quale altro motivo puo' esserci?
L'unica cosa e' che, quando non ci sara' piu nulla da bruciare, gli interessi quali saranno?
Cosa stiamo facendo alla nostra terra?
La cosa che piu mi fa rabbia, da portarmi alle lacrime, e' pensare che e' la nostra stessa gente a far si che queste cose succedano.
VERGOGNA!









  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Monteferru

Moderatore




Inserito il - 23/07/2009 : 23:18:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Monteferru Invia a Monteferru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Aschy ha scritto:

Mi rincresce tantissimo... ogni volta che vedo un incendio mi sale una rabbia inimaginabile.. figurarsi se purtroppo coinvolge anche dei poveri innocenti...

anche oggi mentre rientravo dalla spiaggia di bacu mandara, ho avvistato un incendio nelle campagne di maracalagonis.. l'ennesimo.. oramai il cielo d'estate sta diventando sempre più marrone..

Secondo me si dovrebbe fare attività di controllo del territorio e dare contributi per vigilare lo stesso (maggiori contributi laddove si ha avuto un calo di incendi) e non dare contributi solo per spegnere gli incendi, e chiaro che ci sono interessi allora ad appiccare incendi..




Condivido in pieno, basta pensare ai militari italiani che attualmente non sono impiegati in missioni all'estero, che potrebbero dare un grande contributo per la salvaguardia del nostro patrimonio, basterebbe poco, altro che contributi








  Firma di Monteferru 

Punta Sirboni

Ogliastra

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Campi Bisenzio /Ogliastra  ~  Messaggi: 5804  ~  Membro dal: 30/04/2006  ~  Ultima visita: 14/11/2018 Torna all'inizio della Pagina

Aschy
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 24/07/2009 : 00:29:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Aschy Invia a Aschy un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Proporrei di cambiare il titolo o di integrarlo espressamente con qualcosa relativo agli incendi cosicchè possano partecipare più utenti possibile alla discussione..








  Firma di Aschy 
c'è ancora molto da fare per valorizzare la Sardegna in tutti i suoi aspetti..

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Sinnai  ~  Messaggi: 3636  ~  Membro dal: 08/11/2008  ~  Ultima visita: 22/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

Aschy
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 24/07/2009 : 00:34:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Aschy Invia a Aschy un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per quanto dicevo prima, sulla prevenzione, parlo per cognizione di caso..

infatti nel 1994 e nel 1995 ho avuto la fortuna di partecipare alla campagna antincendi della compagnia barracellare di Sinnai..

il nostro compito era quello di controllare il territorio comunale di Sinnai e scoraggiare gli eventuali piromani...

la stagione fu ottimale tanto che fummo premiati per il lavoro svolto.. da poco ho ritrovato anche l'articolo dell'unione sarda che parla di questo..

http://giornaleonline.unionesarda.i...rticolo=9621

nel 1996 non si fece più la campagna antincendi perchè alle compagnie barracellari vennero tolte alcune agevolazioni fiscali...
da allora a Sinnai (ma in altre parti della Sardegna) gli incendi sono ben più dei 17 incendi annuali riportati nell'articolo...










  Firma di Aschy 
c'è ancora molto da fare per valorizzare la Sardegna in tutti i suoi aspetti..

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Sinnai  ~  Messaggi: 3636  ~  Membro dal: 08/11/2008  ~  Ultima visita: 22/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

Max
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 24/07/2009 : 01:06:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Max Invia a Max un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ziama ha scritto:

Quindi e' stato accertato che sono incendi dolosi?
Ma e' cosi che i sardi dimostrano l'amore per la propria terra? Radendola al suolo anche a costo di spezzare delle vite di uomini e animali?
Io non lo capisco proprio!


Ziama, intanto grazie per avermi "dirottato" in questa apposita sezione

Dopo anni ed anni di incendi più o meno volontari, l'Isola ritorna ad ardere per opera di "ignoti".
Dico solo ciò che si sa già e che ho sentito direttamente durante la mia permanenza in Sardegna.
Dimentichiamoci l'ormai romanzesco "amore per la terra" con tutti i relativi annessi e connessi, non è più epoca per soffermarci su questi aspetti.
Ci sono persone che attentano al patrimonio collettivo per mero calcolo, gente che vede solo il guadagno.

Se non ci fossero gli incendi non ci sarebbero posti di lavoro in alcuni ambiti...
Se non ci fossero gli incendi molte aree considerate non edificabili non potrebbero forse un bel dì diventarlo...
Se non ci fossero gli incendi, alcuni decerebrati non potrebbero godere del dolore altrui e soddisfare un rudimentale quanto patologico bisogno di combinare simili nefandezze.

Non nascondiamoci dietro un dito e diciamo le cose per ciò che sono!

Voglio essere estremo: rispolvererei all'occasione per i colpevoli il famoso colpo in nuca alla Herbert Kappler.
Senza possibilità d'appello.
Non c'è una seconda soluzione per queste bestie.

Chiaro il concetto?









Modificato da - Max in data 24/07/2009 01:11:13

  Firma di Max 
I LOVE SARDINIA...FOREVER !

 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 343  ~  Membro dal: 28/09/2006  ~  Ultima visita: 07/03/2014 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 14 Discussione  
Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000