Forum Sardegna - Fuorilegge, banditi e ribelli di Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il Mont'Albo di Lula, coi suoi 1127 mt di Punta Catirina e punta Turuddò, è la quarta cima più alta della Sardegna.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Saggistica
 Fuorilegge, banditi e ribelli di Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 7

callas
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 13/01/2009 : 17:13:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di callas Invia a callas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Interessante questa discussione...mi attrae forse perchè nel mio sangue scorre quello di un padre che, giovane carabiniere, si è fatto un po di Barbagia...
purtroppo non posso fare altro che cercare quel libro...e leggervi!







  Firma di callas 

Golfo di Marinella

Porto Rotondo

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~ Città: bordighera (Im)Berchidda(Ot)  ~  Messaggi: 1422  ~  Membro dal: 05/07/2008  ~  Ultima visita: 22/12/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 14/01/2009 : 20:24:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Trovare il libro in continente, forse, non è molto facile, a meno che non ti rivolga direttamente all’editore. Comunque, anche tu, puoi sempre partecipare alla discussione, con apposite domande e con opinioni personali. L’argomento è vasto, si può spaziare ben oltre il mero contenuto del libro
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Tharros
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 13:24:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tharros Invia a Tharros un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Turritano..ma siccome ero a corto di idee scrivere tanto per fare mi pareva un presa in giro per chi legge..Il libro l' ho ordinato e dovrebbe arrivare a giorni.
magari potrei continuare parlando di Robin Hood...o del Pirata barbanera...







Modificato da - Tharros in data 15/01/2009 13:24:59

 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Trento  ~ Città: Trento  ~  Messaggi: 4702  ~  Membro dal: 02/12/2006  ~  Ultima visita: 23/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 13:55:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
maurizio feo ha molta ragione... argomento sgradito,, perchè mostra un lato della medaglia non molto dolce,, argomento gradito, dico io, perchè per il passato lo si ammanta di un'aura eroica, ribelle e romantica...
maurizio ha ragione,, non esiste un unico banditismo sardo ... ma tanti banditismi, per aree, individui, motivi, epoche...







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 13:57:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tharros ha scritto:

Grazie Turritano..ma siccome ero a corto di idee scrivere tanto per fare mi pareva un presa in giro per chi legge..Il libro l' ho ordinato e dovrebbe arrivare a giorni.
magari potrei continuare parlando di Robin Hood...o del Pirata barbanera...

Per quanto riguarda il "mero contenuto" del libro, hai ragione tu: non si può giudicare senza sapere. Però, come dicevo, il titolo si presta bene a una ampia e interessante discussione. Sai quante cose avrei da dire io sull'argomento, con fatti e personaggi reali magari neanche citati nel libro, senza disturbare né Robin Hood, ne il Pirata Barbanera?
Turritano






Modificato da - Turritano in data 15/01/2009 14:09:52

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 14:04:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anch'io so diverse cosette.. turrità...( comunque quelle inchizidas sulla copertina del libro non hanno nulla di romantico)






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 14:16:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

anch'io so diverse cosette.. turrità...( comunque quelle inchizidas sulla copertina del libro non hanno nulla di romantico)

Penso che siano pochi i Sardi che, in modo o nell'altro, non sappiano qualcosa su questo discorso. Per quanto riguarda le foto della copertina, ripeto non conosco i personaggi, tranne forse, Il terzo della prima fila e il secondo dell'altra fila: rispettivamente Muscau e Michele Floris. Quanto ci sia di "romantico" nella loro vita, ognuno lo giudichi da se. Sono sentimenti e opinioni personali
Saludos
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 14:20:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
eia!! hai visto alcuni , anche alla macchia o arrestati ( il tutto sa di foto senaletiche) conservano il lusso dei buttones al collo della camicia






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

callas
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 15/01/2009 : 15:02:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di callas Invia a callas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
..chi sa..parli...
callas vuole sapere...se ha parenti banditi...!







Modificato da - callas in data 15/01/2009 15:03:49

  Firma di callas 

Golfo di Marinella

Porto Rotondo

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~ Città: bordighera (Im)Berchidda(Ot)  ~  Messaggi: 1422  ~  Membro dal: 05/07/2008  ~  Ultima visita: 22/12/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 18:51:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

maurizio feo ha molta ragione... argomento sgradito,, perchè mostra un lato della medaglia non molto dolce,, argomento gradito, dico io, perchè per il passato lo si ammanta di un'aura eroica, ribelle e romantica...
maurizio ha ragione,, non esiste un unico banditismo sardo ... ma tanti banditismi, per aree, individui, motivi, epoche...

___
Eh, sì, per alcuni può essere sgradito, per altri gradito, per altri ancora completamente indifferente. Di sicuro l'argomento è molto vario e interessante.
Be’, mi sembra che sia venuto il momento di cominciare dall’inizio, cioè dalla prefazione del prof. Manlio Brigaglia (docente di Storia Contemporanea dell’Università di Sassari):
“Gianfranco Ricci continua il suo lavoro di ricostruzione della storia di quello che, con una parola sola, (e magari fuori dell’accezione che essa ha nel linguaggio giuridico-criminale) possiamo chiamare “l’antagonismo sardo”.
Dobbiamo ricorrere a questa parola, vaga e forse imprecisa, perché permette di comprendere una serie diversa e anche complicata di fenomeni di devianza. Mentre per il grande volume precedente bastava il titolo-definizione di Sardegna Criminale, per la materia compresa nelle pagine che seguono occorre appunto un’espressione più larga, capace di dare conto, già nella descrizione e nella partizione dei diversi episodi, della compresenza sul teatro degli eventi anti-legge nella Sardegna contemporanea, di fatti che da una parte occorre tenere ben distinti e dall’altra, però indagare anche negli elementi comuni o comunque nella complessa rete di rapporti che può legarli gli uni agli altri.
Per comodità di analisi, dunque, sarà giusto distinguere fra banditismo politico, manifestazioni e associazioni terroristiche, lotta per l’indipendenza della Sardegna (tenendo presente, di questi accadimenti, in particolare quelli che sono andati a finire nei registri della “giustizia”).
...... ”

Questa non è che la parte iniziale della prefazione, ce ne sarebbero ancora cinque volte tanto…
Turritano






Modificato da - Turritano in data 15/01/2009 18:53:02

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe

Utente Attivo



Inserito il - 15/01/2009 : 18:53:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Invia a Giuseppe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"La prefazione è di Manglio Brigaglia, professore emerito dell’Università di Sassari, i cui sentimenti antindipendentisti sono ben noti."
Ti confesso che non conoscevo questo orientamento politico-culturale del prof. Brigaglia.
Grazie per la segnalazione del libro di Giovanni Ricci.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 593  ~  Membro dal: 09/11/2008  ~  Ultima visita: 20/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 18:56:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

eia!! hai visto alcuni , anche alla macchia o arrestati ( il tutto sa di foto senaletiche) conservano il lusso dei buttones al collo della camicia

Forse non era propriamente "un lusso", forse era "dignità".
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 18:59:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
callas ha scritto:

..chi sa..parli...
callas vuole sapere...se ha parenti banditi...!

Parlerà, parlerà... (però qui non si tratta solo di banditismo!)
Turritano






Modificato da - Turritano in data 15/01/2009 19:18:16

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Tharros
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 15/01/2009 : 20:11:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tharros Invia a Tharros un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Ho trovato questo articolo girovagando per internet...

Bisogna essere homine (letteralmente uomo), cioè bisogna essere abili, agili, essere fisicamente forti e intelligenti. E questo perchè solo l'uomo dotato di forza fisica e morale, è e sarà capace di dominare la sorte. L'uomo perciò, che attraverso la sua abilità e la sua forza, acquista onore è un balente, ovvero la persona che riscatterà le offese subite dal suo gruppo familiare, applicando in questo modo il diritto alla compensazione. Obiettivo, cioè della vendetta, è quello di finire il nemico e sopravvivere alla sua morte, ed è in questo senso che si parla di compenso. Ma un balente per essere tale e per aderire in maniera totale al "codice" deve avere autocontrollo, deve essere padrone di se stesso, cioè della sua testa. Questo è un elemento fondamentale se si vuole sopravvivere nella cultura della vendetta, se si vuole dominare la morte per non subirla. La padronanza di sé, del proprio corpo è indispensabile insomma per poter vivere in una cultura così competitiva

ma esiste ancora la figura del " balente " in Sardegna...da un punto di vista prettamente legale il balente poteva essere considerato un bandito dalle leggi in vigore nei tempi passati, e lo sarebbe per le stesse leggi anche adesso. Ma parliamo di due leggi diverse, quelle barbaricine e quelle "importate" dal continente...Per voi Mesina potrebbe essere considerato un Balente?







 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Trento  ~ Città: Trento  ~  Messaggi: 4702  ~  Membro dal: 02/12/2006  ~  Ultima visita: 23/11/2019 Torna all'inizio della Pagina

Agresti

Moderatore




Inserito il - 15/01/2009 : 20:24:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Agresti Invia a Agresti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

Trovare il libro in continente, forse, non è molto facile, a meno che non ti rivolga direttamente all’editore. Comunque, anche tu, puoi sempre partecipare alla discussione, con apposite domande e con opinioni personali. L’argomento è vasto, si può spaziare ben oltre il mero contenuto del libro
Turritano


Il libro lo si può trovare anche su IBS

Con una spesa minima di 39€ le spese di spedizione sono gratuite






  Firma di Agresti 

Il Poetto dalla Sella del Diavolo

Cagliari

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



Libri Sardi - http://librisardi.blogspot.com
Unisciti al gruppo di lettura de ""PAESE D'OMBRE"

 Regione Sardegna  ~ Città: Sarda seu ! I'm Sardinien! Ich bin Sardisch!  ~  Messaggi: 7963  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/07/2010 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000