Forum Sardegna - Non solo vino
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Risale agli anni immediatamente successivi al 1860, una delle prime raffigurazione del treno e della ferrovia in Sardegna. La si trova nella tavola intitolata "Mih! Su caminu de ferru" , eseguita all'acquerello da Simone Manca di Mores per illustrare i costumi di Ploaghe.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 Vini e liquori
 Non solo vino
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


  Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 12/04/2006 : 16:24:39  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
Nella tavola dei sardi oltre agli ottimi vini, non manca mai un buon bicchierino di liquore al mirto a fine pasto.E insa'... bisogna mettere la ricettina no

Liquore di mirto

Ingredienti :
200-250 gr. bacche di mirto mature (quando diventano nere)
1 l. alcool puro
1 l. acqua
500 gr. zucchero

Ricetta :
1- Mettere in un recipiente le bacche di mirto a bagno nell'alcool che deve ricoprirle, chiudere il coperchio non ermeticamente e lasciare in infusione per circa 20 giorni, ogni tanto mescolare il tutto.
2- Dopo 20 giorni circa preparare uno sciroppo con acqua e zucchero fino a farlo quasi bollire. Poi far raffreddare a temperatura ambiente.
3- Nel frattempo passare le bacche e tutto l'alcool al passaverdure (quello manuale a manovella), e ripassare le scorie che rimangono anche un paio di volte.
4- Filtrare il liquido ottenuto attraverso un passino a maglie fini, meglio se con un telo di stoffa sopra, ed aggiungere lo sciroppo di acqua e zucchero, mescolare bene e mettere in recipienti chiusi (meglio se bottiglie, anche carine, con cui servirlo). Si serve ben freddo (anche di freezer)

Voi in che modo lo preparate? Preferite il mirto rosso o quello bianco?






Modificato da - in Data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri

Google Sardegna


Pubblicità

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 12/04/2006 : 19:20:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
Il mirto nella storia

Questo arbusto, descritto in numerose opere sulla flora sarda o sulle piante aromatiche e medicinali dell'Italia, ebbe un ruolo simbolico sin dall'antichità.

Legato al nome di Venere, dea dell'amore, il mirto compare infatti in numerose leggende. Alcuni ritengono che la dea, dopo il giudizio di Paride, si cinse di una corona fatta con questa pianta; altri, basandosi su quanto affermato da Ovidio nelle Metamorfosi, sostengono che la dea, quando uscì nuda dalla schiuma del mare, si rifugiò dietro un cespuglio di mirto, per nascondersi dagli sguardi concupiscenti di un satiro.

In passato in Sardegna e in Corsica si produceva il cosiddetto "vino di mirto", ottenuto dalla fermentazione delle bacche in acqua o lasciando macerare le medesime nel vino con aggiunta di miele.

BACCHE









Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Barbaricina

Moderatore


Jana Ojos-de-Luche



Inserito il - 12/04/2006 : 22:15:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Barbaricina Invia a Barbaricina un Messaggio Privato
io bevo il rosso, il bianco quando capita non lo rifiuto!!!!!!!






Modificato da - in data

 Regione Piemonte  ~ Città: Domodossola  ~  Messaggi: 9893  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 13/04/2006 : 16:11:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato
ma il mirto bianco come si fa?





Modificato da - in data

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 14/04/2006 : 15:28:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da Paradisola

ma il mirto bianco come si fa?



Il Mirto è derivato dalle bacche del myrtus communis, una pianta tipica della macchia mediterranea. Il liquore di mirto può essere rosso o bianco. Dato che le bacche di mirto bianco sono rarissime, il mirto bianco si puo' preparare coi germogli delle bacche rosse o con le foglie.Il mirto bianco che si trova in commercio è solitamente prodotto con le foglie.






Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Casteddaia
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 21/04/2006 : 21:25:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Casteddaia Invia a Casteddaia un Messaggio Privato
NURAGICA....ne sai troppe!!!! cavolo...complimenti davvero!!!!!






Modificato da - in data

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: cagliari  ~  Messaggi: 1405  ~  Membro dal: 13/04/2006  ~  Ultima visita: 25/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 21/04/2006 : 21:56:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
Citazione:
Messaggio inserito da Casteddaia

NURAGICA....ne sai troppe!!!! cavolo...complimenti davvero!!!!!

a studiai esti casteddaiaaaa






Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Barbaricina

Moderatore


Jana Ojos-de-Luche



Inserito il - 21/04/2006 : 22:07:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Barbaricina Invia a Barbaricina un Messaggio Privato

Nurà, tu che te ne intendi, perchè non abbini i vini alle ricette????????????






Modificato da - in data

 Regione Piemonte  ~ Città: Domodossola  ~  Messaggi: 9893  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 21/04/2006 : 22:11:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
ci possiamo provare barbi... X ora ti abbiniamo cannonau (bajone della trexenta).. chissa' perchè!! ihihi!! cun pezza de proceddu arrustu!!!





Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Barbaricina

Moderatore


Jana Ojos-de-Luche



Inserito il - 21/04/2006 : 22:20:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Barbaricina Invia a Barbaricina un Messaggio Privato


CANNONAU, che bontà!!!!! quest'anno che vado a Capoterra, mi devi consigliare i vini della zona da comperare......per superare i freddi inverni Ossolani!!!!!!






Modificato da - in data

 Regione Piemonte  ~ Città: Domodossola  ~  Messaggi: 9893  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 21/04/2006 : 22:31:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
T'accumpangiada zia nura a comprai su binu bonu!!!





Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Shark

Utente Attivo

Mister Sirena 06



Inserito il - 22/04/2006 : 14:22:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Shark Invia a Shark un Messaggio Privato
Nuragica.... hai anche qualche ricetta per fare una bella "crema di mirto"?





Modificato da - in data

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 634  ~  Membro dal: 13/04/2006  ~  Ultima visita: 20/12/2009 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 22/04/2006 : 16:26:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato
CREMA DI MIRTO:

Per l'infusione

200 gr di bacche di mirto
500 cl di alcool puro a 95°

per lo sciroppo

650 gr di latte intero
una confezione di panna da montare (facoltativa)
650 gr di zucchero
1 bustina di vanillina

L' infuso va preparato in recipienti ermetici, in cui le bacche vengano totalmente coperte dall'alcool. L' infusione va lasciata al buio per almeno 30/40 giorni, agitandola una volta a settimana. L' infuso va poi filtrato o lasciato decantare.

lo sciroppo va preparato in una terrina, in cui viene versato il latte , la panna , lo zucchero e la vanillina. Si frulla il tutto fino ad amalgamare gli ingredienti tra loro.

unire l' infuso (essenza di mirto) allo sciroppo e mescolare il tutto con un mestolo di legno. Versare la crema di mirto in una bottiglia e mettere in frigo. si serve ben freddo.

N.B. Essendo un liquore a base di latte, fatto artigianalmente e non avendo conservanti di nessun genere , va consumato in breve tempo

P.S. Al posto dell'alcool puro si puo' usare "su filu ferru", I miei fratelli lo usano spesso anche per fare il mirto. Il gusto cambia ma è buono ugualmente!! Saludi a tottusu!!!






Modificato da - in data

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15401  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000