Forum Sardegna - Ugone su 'e tres... ( Ugone III°)
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: In Sardegna, nell’area del Supramonte, abitano ben 13 specie di pipistrelli - delle 35 presenti in Italia - attirate dall’ampia copertura boschiva e dalla ricchezza di grotte e fessurazioni nelle rocce che offrono un grande numero di rifugi.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Frammenti di storia di Sardegna
 Ugone su 'e tres... ( Ugone III°)
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 3

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 11/06/2008 : 17:08:01  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...figlio di Mariano IV°...
fratello di Lionora Bas-Serra d'Arbaree...
nominato Judike alla morte del padre nel 1376...
un giudice,più che il padre, odiatissimo dagli Aragonesi,...
dei quali,...
avesse vissuto ancora alcuni anni,ne avrebbe stroncato la resistentza,ormai ridotta agli estremi,e avrebbe plasmato e unito tutta l'Isola,facendole cambiare sicuramente volto e destino...
ma...
il pugnale dei traditori pretzolati dagli aragonesi,l'aveva raggiunto ancora giovnissimo,dopo appena sette anni di regno,proprio quando stava per realidzare il suo sogno...












Modificato da - Adelasia in Data 11/06/2008 20:59:24

 Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015

Google Sardegna


Pubblicità

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 11/06/2008 : 20:34:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Di Ugone abbiamo poche testimonianze. Parrebbe essere stato molto apprezzato dal suo popolo allorchè era giovanissimo, anche perchè osteggiava gli Aragonesi. Poi mutò nel carattere....
Sua moglie, figlia del Signore di Viterbo, morì quando la loro figlia Benedetta aveva appena sei anni e Ugone era poco più che trentenne, almeno così si suppone.
Non risulta essersi risposato, nè aver avuto altri figli. Da giudice non mi pare che sia stato molto attivo in campo militare, forse per seri problemi di salute. Venne ucciso ( anche a me aggrada pensare che sia stata una congiura ordita dagli Aragonesi, ma per correttezza riporto anche l'altra tesi, ossia che abbia esasperato i suoi stessi sudditi, e non solo...) nel mese di marzo del 1383. Terribile fine: pugnalato, come giustamente scrivi tu, PeppeLuisi, e poi buttato in un pozzo.
Datto atto che anche Benedetta morì, per successione venne incoronato giudice il nipote Federico, figlio di Eleonora...ma sto andando troppo avanti.
Fermiamoci ad Ugone.








  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 11/06/2008 : 20:41:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Comunque Peppe...che interessante discussione!
Si dovrebbero proprio incentivare, quelle sulla nostra storia....








  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

ziama
Salottino
Utente Maestro


AmBASCIUatrice in USA



Inserito il - 11/06/2008 : 20:45:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ziama Invia a ziama un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche io ho letto da qualche parte fu ucciso in seguito alla ribellione dei suoi sudditi ...









  Firma di ziama 

Santa Mariedda - Senorbi

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Estero  ~ Città: new york  ~  Messaggi: 9847  ~  Membro dal: 12/12/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2011 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/06/2008 : 21:19:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ziama ha scritto:

Anche io ho letto da qualche parte fu ucciso in seguito alla ribellione dei suoi sudditi ...

No! fu ucciso in una congiura, non si sa bene se da assassini prezzolati (e traditori) al soldo degli Aragonesi o perchè qualcuno non tollerava la sua Autorità (ma sempre "caggabanderi erani"). Io sono propenso alla prima ipotesi. Comunque sia, era un Eroe, se fosse durato ancora qualche anno... noi non parleremmo l'italiano e non saremmo i soliti"pocos locos y malunidos"!
Straquoto quanto scritto da PeppeLuisiPala, complimenti!
Turritano








Modificato da - Turritano in data 11/06/2008 21:25:32

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

farris paolo
Salottino
Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 21:27:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di farris paolo Invia a farris paolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
giusto turritano solo qualche anneto e gli spagnoll li avrebbero buttati al mare ed oggi forse eravamo una nazione








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: sestu  ~  Messaggi: 163  ~  Membro dal: 03/10/2007  ~  Ultima visita: 28/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 21:32:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma siamo certi che furono esponenti aragonesi a ordinare l'uccisione di questo personaggio storico? non potrebbe essere stata una congiura ordita da esponenti di famiglie sarde dominanti? magari anche per motivi di invidia. ho notato che l'invidia anche nel passato è stata una caratteristica che ha caratterizzato certi fatti. certamente un pò in tutte le realtà geografiche, ma molto anche quì in sardegna. infatti quando al liceo a lezione di storia regionale avevo appreso tale fatto di sangue, subito l'ho interpretato come legato a invidia e interessi da parte di sardi stessi.







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

farris paolo
Salottino
Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 22:14:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di farris paolo Invia a farris paolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no non furono gli aragonesi a ucciderlo perche anche il re ..pietro il cereminioso rimase stupito della sua morte...alcuni nella storia secolare parlano di un attentato individuale e ravvisano nel traditore arborese valore de ligia, o in qualche anonimo sicario i altri parlano di una sollevazione popolare e di un assassinio collettivo ..per il movente tutti sono d,accordo nell,indicare il mal governo del giudice come causa della rivolta e del suo assassinio








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: sestu  ~  Messaggi: 163  ~  Membro dal: 03/10/2007  ~  Ultima visita: 28/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/06/2008 : 22:23:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
farris paolo ha scritto:

no non furono gli aragonesi a ucciderlo perche anche il re ..pietro il cereminioso rimase stupito della sua morte...alcuni nella storia secolare parlano di un attentato individuale e ravvisano nel traditore arborese valore de ligia, o in qualche anonimo sicario i altri parlano di una sollevazione popolare e di un assassinio collettivo ..per il movente tutti sono d,accordo nell,indicare il mal governo del giudice come causa della rivolta e del suo assassinio

No. Non tutti. “Anche perché...” ? poteva essere stupito che la cosa fosse riuscita, cosa ne sappiamo. E poi perchè Eleonora fece arrestare e giustiziare “gli assassini del fratello”? Non dirmi "perchè non poteva giustiziare tutto il popolo...”
Turritano








  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/06/2008 : 22:28:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CODICEdiSORRES ha scritto:

ma siamo certi che furono esponenti aragonesi a ordinare l'uccisione di questo personaggio storico? non potrebbe essere stata una congiura ordita da esponenti di famiglie sarde dominanti? magari anche per motivi di invidia. ho notato che l'invidia anche nel passato è stata una caratteristica che ha caratterizzato certi fatti. certamente un pò in tutte le realtà geografiche, ma molto anche quì in sardegna. infatti quando al liceo a lezione di storia regionale avevo appreso tale fatto di sangue, subito l'ho interpretato come legato a invidia e interessi da parte di sardi stessi.

Può essere, ma in una guerra così importante mi sembra alquanto improbabile. Nel caso, queste famiglie non dovevano essere molte, visto che Eleonora potè sapere chi erano gli assassini, arrestarli e giustiziarli senza difficoltà. In ogni modo, sempre "caggabanderi erani"! Hanno fatto la fine che meritavano
Turritano








  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 11/06/2008 : 22:39:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi porrei una domanda: secondo voi chi aveva interesse, e perchè, ad assassinare anche Benedetta, finita nel pozzo insieme al padre???







  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

farris paolo
Salottino
Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 22:41:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di farris paolo Invia a farris paolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il registro di cancelleria n 1282 dell,archivio della corona d,aragona di barcellona, ancora inedito interamente dedicato alla morte di ugoneIII e della figlia benedetta dimostra chiaramente che pietro il cerimonioso rimase stupito il 22 marzo nell,apprendere a tortosa la notizia informo subito le autorita di tutti i territori isolani e continentali con una serie impressionante di lettere piene di gioia (forse questo fa pensare che sia lo zampino del re)aspetti amo documenti dall,archivio di barcellona ne stanno uscendo molti








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: sestu  ~  Messaggi: 163  ~  Membro dal: 03/10/2007  ~  Ultima visita: 28/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 11/06/2008 : 22:45:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
farris paolo ha scritto:

il registro di cancelleria n 1282 dell,archivio della corona d,aragona di barcellona, ancora inedito interamente dedicato alla morte di ugoneIII e della figlia benedetta dimostra chiaramente che pietro il cerimonioso rimase stupito il 22 marzo nell,apprendere a tortosa la notizia ...


La fonte è aragonese, pertanto non mi fiderei certo dell'imparzialità della ricostruzione...anzi...








  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 22:54:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a proposito di periodo giudicale, ho letto in certi testi redatti da studiosi di storia sarda, che certe famiglie di rilevante importanza nell'ambito giudicale (per famiglie forse si intende gruppi di famiglie aventi una comune origine e cmq legate al potere giudicale) avevano ritenuto opportuno, non appena si sono affacciati gli aragonesi nella storia sarda, rompere i rapporti con l'autorità giudicale (e cioè con i giudici di arborea) per favorire l'attento degli iberici nel governo dell'isola. e naturalmente alcuni esponenti di questi gruppi famigliari, quelli che probabilmente si distinsero maggiormente, ottennero dei privilegi nobiliari. e tra l'altro da questi inizia la storia della nobiltà sarda. e dunque mi chiedo se tali affermazioni sono fondate. queste affermazioni mi hanno colpito abbastanza, anche perché ciò significa che attualmente esistono moltissime persone discendenti dai quei gruppi (e con i loro cognomi), dato che in generale con il passare dei secoli molti clan si sono diffusi e ramificati nell'isola.







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

farris paolo
Salottino
Utente Medio


Inserito il - 11/06/2008 : 22:55:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di farris paolo Invia a farris paolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il codice diplomatico sardo di pasquale tola del 1854 dice cio che era avvenuto era avvenuto per vendetta dei pisani poiche ugone aveva ingiustamente dannato a morte un distinto medico di quella repubblica pero nessuno ne cronista ne storico ha mai notato o fatto notare che nella storia della sardegna giudicale il regicidio popolare con deturpazione di cadavere e ricorrente e tale da farlo sembrare un antica legge risolutoria binzantina un atto di giustizia superiore nei confronti del tiranno che aveva violato in qualche modo il giuramento di ...bannus-consensus....pronuciato all,atto dell incoronazione..(capIII 3)








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: sestu  ~  Messaggi: 163  ~  Membro dal: 03/10/2007  ~  Ultima visita: 28/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 11/06/2008 : 22:58:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E su quali basi?







  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000