Forum Sardegna - Frāsias idiomātigas sardas
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: A quattro chilometri dal centro abitato di Vallermosa, percorrendo la strada provinciale per Decimoputzu, troviamo il nuraghe "Su Casteddu de Fanaris". Questo è ubicato nella collina più alta della zona a guardia della pianura che si estende da Vallermosa sino ai paesi vicini. In questa zona, diverso tempo fa fu ritrovata una statuetta raffigurante la “Dea Madre” che ora si trova al museo nazionale di Cagliari.



 Tutti i Forum
 Limba Sarda
 Ateru
 Frāsias idiomātigas sardas
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 13/07/2008 : 14:35:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
kigula ha scritto:

"Comporare su casu dae sos sorighes"= comporare dae su logu pius caru
Si su sorighe diat bendere casu lu diat bendere caru ca est sa cosa ki pro isse at pius valore

(comprare il formaggio dai topi= comprare dal pių caro, perchč se i topi vendessero il formaggio lo venderebbero caro)


Custa frāsia in italianu si podet bortare cun "fare un pessimo affare".






 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

kigula

Moderatore



Inserito il - 13/07/2008 : 20:00:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kigula Invia a kigula un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Iscujade si happo iscrittu fenta in Italianu, fia pessende a cussos ki no cumprendent bene su Sardu...







 Regione Estero  ~ Cittā: Cordoba  ~  Messaggi: 1738  ~  Membro dal: 07/05/2007  ~  Ultima visita: 15/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

kigula

Moderatore



Inserito il - 13/07/2008 : 20:07:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kigula Invia a kigula un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Faghere petta pro s'ae= faghere carki cosa pro si la godire sos atteros, mancari s'inimigu

Custu modu 'e narrere enit dae sos cazziadores, ca a bortas no faghiant a tempus a coglire sa cazzia ki si bi lis haiat jutta s'ae a bolu






 Regione Estero  ~ Cittā: Cordoba  ~  Messaggi: 1738  ~  Membro dal: 07/05/2007  ~  Ultima visita: 15/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

kigula

Moderatore



Inserito il - 13/07/2008 : 20:13:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kigula Invia a kigula un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A mie mi faghet semper a riere una cosa ki narat mamma:

"Fit ballende ki s'hat fattu s'anca a loriga", pro narrere de calecunu ki fit ballende meda






 Regione Estero  ~ Cittā: Cordoba  ~  Messaggi: 1738  ~  Membro dal: 07/05/2007  ~  Ultima visita: 15/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 13/07/2008 : 21:19:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Ghetare a bumbare, si ponner a bumbare" = "Cumintzare a bufare in manera bundantziosa e iscuntrollada".

In italianu, sa bortadura diat esser "mettersi a bere come una spugna".






 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 13/07/2008 : 23:19:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sarvadore Asara ha scritto:

Fagher de candelotu = in un'isrobatōriu, abarrare oretende foras in s'ėnteri chi sos sodales prōpios faghent sa faėna, pro s'assegurare chi nemos siat arribende.

Custa frāsia sarda currespondet a s'italianu "fare il palo".

No creo. Est copiada dae s'italianu: "tenere la candela"
In donzi modu... sunt semper dicios, no frases idiomaticas, comente custh'atera: "Biancu nidu".
Traduscione no nde fatto, ki no ischidi su sardu, ki l'imparet!
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Cittā: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 14/07/2008 : 10:24:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nono, "tenere la candela" in italianu tenet unu sinnėfigu cumpretamente diferente. Sa frāsia "fagher de candelotu" in su sentidu de "fare il palo" est fontomada finas in sa collida de ispressuras tėpigas de Zosepe Ruju, sa prus cumpreta chi eo apa lčghidu carchi bia.

Un'ātera de sas frāsias idiomātigas sardas prus tėpigas est "dare azu pro chibudda", chi cheret narrer "trampare".






Modificato da - Sarvadore Asara in data 14/07/2008 10:25:14

 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 14/07/2008 : 11:23:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
faghere su tappulu a s'isdrijida..... cercare di aggiustare qualcosa di irrimediabile... o aggiustare quando era quasi impossibile

ogare istrazos dai s'ispidale ... cercare di risparmiare sull'irrisparmiabile


si chircare su coivu a meigu ... cercare aiuto da chi č interessatissimo a non dartene

seperadu a fulchetta ....scelto con attenzione

limbiccosu ( raffreddato con il naso che cola)

lepiu 'e craccas ... veloce nel muoversi











 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Cittā: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 14/07/2008 : 12:26:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Isseberadu che trigu purgadu" tenet su matessi sinnėfigu de "isseberadu a furchita".

"Unu nųmene chi contat unu contu intreu" = Sa bortadura perfeta de s'italianu "Un nome che č tutto un programma".

Sa limba nostra tenet siendas inagotābiles, est petzi chistione de las chircare, de las agatare e de las abalorare.






 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 14/07/2008 : 13:28:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
parede una pudda morta ( non ha spirito)

parede unu puddighinu ispilone (ha i capelli dritti)

parede s'astuddu ferinu ( veste male... fuori moda)

s'at mandigadu s'iscobulu ( č superbo e sdegnoso,, cammina impettito)

li dolent sos cuidos ( non ha volgiadi lavorare) anche at sos cuidos de idru... at sos cuidos frazzigos, anche tetteros







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Cittā: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 14/07/2008 : 14:28:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Totu cussu ki kerides, ma semper dicios sunt!
Frase de sa limba: "biancu nidu" (no est unu diciu!)
Turritano






Modificato da - Turritano in data 14/07/2008 14:30:56

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Cittā: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 14/07/2008 : 17:04:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si cogher sa cara che berdone = Esser meda iscaradu (in italianu: "avere una bella faccia tosta").





Modificato da - Sarvadore Asara in data 14/07/2008 17:04:34

 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

nikos
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 14/07/2008 : 21:47:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nikos Invia a nikos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Onzi matta 'e aldu ti parit Nenaldu"








  Firma di nikos 
..."Di che colore erano gli occhi? Avete visto il cielo all'Occidente, nel crepuscolo, dopo il tramonto del sole? Quella striscia splendida e indefinita che lo fascia, mista di azzurro e verde, di color oro e di madreperla? Gli occhi di Cicytella erano di quel colore..." da Vita Silvana, Novelle, Grazie Deledda

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 146  ~  Membro dal: 14/06/2007  ~  Ultima visita: 18/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 15/07/2008 : 14:43:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
S'ispressura "a manu franta" tenet duos sinnėfigos:

Andare A MANU FRANTA = Tenere la destra

Retzire dinare A MANU FRANTA = Ricevere soldi sottobanco






 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

Sarvadore Asara

Utente Medio


Inserito il - 21/07/2008 : 21:40:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Sarvadore Asara un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pagare in dinares de noe = Pagare meda

Custa cannaca eo l'apo PAGADA IN DINARES DE NOE






 Messaggi: 309  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 14/01/2010 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000