Forum Sardegna - Perchè non c'è mafia in Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Is pastissus - Nome campidanese per dolcini molto delicati, diffusi praticamente in tutta la Sardegna. In un contenitore di pasta sottilissima si nasconde un impasto di mandorle, uova, zucchero e il tutto riposa sotto un delicato strato di glassa di zucchero. Molto spesso la superficie è impreziosita da minuti decori floreali oltre che da leggeri ricami fatti con gassa reale.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Saggistica
 Perchè non c'è mafia in Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 8

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 25/03/2011 : 23:28:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

Si, si, ragazzi è proprio sarda: come la cassoeula...



Sicuru sese


Hai presente la differenza tra i savoiardi e is pistoccus? Esatto: i primi sono la brutta copia dei secondi...











  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 20:59:02  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.








 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 27/03/2011 : 22:01:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...












  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 22:12:50  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!








 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 22:40:45  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

[quote]ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!
Non è sicuramente con la violenza o con la legge del più forte (giungla) che si capiscono le cose... la mafia come ho ribadito non esiste solo in Sicilia !

Come volevasi dimostrare.... haimè








 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 27/03/2011 : 22:45:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

[quote]ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!
Non è sicuramente con la violenza o con la legge del più forte (giungla) che si capiscono le cose... la mafia come ho ribadito non esiste solo in Sicilia !

Come volevasi dimostrare.... haimè


Eh già...immagino che a Torino i bambini bisticciassero in tribunale tramite i propri avvocati...beati voi...così civili...altro che la selvaggia Sardegna...

Quanto ho scritto nel precedente commento è esattamente uno dei motivi per cui la Mafia abbia ha mai attecchito in Sardegna: nessuno ha mai tollerato la prepotenza e la violenza altrui sin da bambino, chi era prepotente imparava presto a capire che conveniva molto poco...

La Mafia in Sardegna è solo d'importazione, ti piaccia o no.

Credo che il tuo livello di gradimento nel forum, dopo questo tuo commento spocchioso sulla superiorità culturale piemontese, non si possa più riprendere...

Auguri...










  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 22:46:35  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

[quote]Nostalgia ha scritto:

[quote]ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!

Non devo rispetto a chi non lo porta per primo trattandomi da suo subordinata.. ignorante... non all'altezza... limitata...
O ci si confronta alla pari, allo stesso livello scendendo dai piedistalli o da parte mia non ci sarà rispetto.

Non è sicuramente con la violenza o con la legge del più forte (giungla) che si capiscono le cose... la mafia come ho ribadito non esiste solo in Sicilia !

Come volevasi dimostrare.... haimè









 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 22:56:05  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

[quote]ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!
Non è sicuramente con la violenza o con la legge del più forte (giungla) che si capiscono le cose... la mafia come ho ribadito non esiste solo in Sicilia !

Come volevasi dimostrare.... haimè


Eh già...immagino che a Torino i bambini bisticciassero in tribunale tramite i propri avvocati...beati voi...così civili...altro che la selvaggia Sardegna...

Quanto ho scritto nel precedente commento è esattamente uno dei motivi per cui la Mafia abbia ha mai attecchito in Sardegna: nessuno ha mai tollerato la prepotenza e la violenza altrui sin da bambino, chi era prepotente imparava presto a capire che conveniva molto poco...

La Mafia in Sardegna è solo d'importazione, ti piaccia o no.

Credo che il tuo livello di gradimento nel forum, dopo questo tuo commento spocchioso sulla superiorità culturale piemontese, non si possa più riprendere...

Auguri...




Non cercare di salvarti in calcio d'angolo !

Hai dato l'esatto esempio del perchè la Sardegna sia densa di mafiosi ( vedasi termine mafiusu del Gambetta)

La scuola l'hai tirata fuori tu. Non ne posso nulla se io le scuole le ho fatte altrove dove se c'erano problemi ci si rivolgeva semplicemente a colui che rappresentava la Legge, la maestra o i genitori in casi gravi.

Siamo in un paese libero.
Se ci sono delle persone o delle cose che non ci piacciono non si risponde mai con la violenza o la legge del taglione!

Ma tanto è inutile... haimè










 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 27/03/2011 : 23:18:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

[quote]ziama ha scritto:

Non per nulla la MAFIA (quella vera, non il bulletto del paese) rientra a fare parte di quelle che vengono chiamate ORGANIZZAZIONI CRIMINALI da coloro che studiano il fenomeno o da quelli che cercano di combatterlo.


C'è una bella differenza tra la banda di ladri che commette una rapina e un'organizzazione criminale che ha come scopo quello di commettere affari illeciti. Cio' che distingue l'organizzazione criminale (quale puo' essere la Mafia, i cartelli colombiani e via dicendo) e' la durata e la presenza di una scala gerarchica all'interno della stessa.
Non sono delle bande che si riuniscono una o due volte per commettere la rapina, il sopruso temporaneo nel confronto di una persona o un gruppo piu debole, ma sono delle verie e proprie "Aziende del Crimine" che perdurano nel tempo.
Un attentato o un omicidio classificato come `mafioso' ha un significato diversoda un attentato o un omicidio commesso in modo anonimo.



ecco qui un bel documento sulla criminilata' organizzata, le differenze tra le varie organizzazioni (ecco perche' non tutti i crimini vengono definiti A STAMPO MAFIOSO!!) per chi avesse voglia di leggerlo e per far capire a chi ancora non l'ha capito, il perche' dell'assenza in Sardegna di un'associazione a STAMPO MAFIOSO come fenomeno autoctono.

http://www.jus.unitn.it/users/dinic...ensa_5_1.pdf


Un atteggiamento mafioso non deve essere per forza organizzato.

Questi di seguito sono degli atti mafiosi non semplicemente criminali, anche ma non solo criminali.


http://www.tgcom.mediaset.it/cronac...499082.shtml

Sardegna, pastore ucciso a fucilate
Era scampato ad agguato nel 2006

Un pastore del Nuorese, il 38enne Ciriaco Basile, è stato ucciso a fucilate nella notte di Natale mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne di Bitti. Basile, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell'ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua motoape, e recentemente gli era stato sterminato il gregge. Segnali di avvertimento, secondo gli inquirenti, che Basile ha sottovalutato.

Se gli inquirenti stessi parlano di "segnali di avvertimento" che la vittima ha sottovalutato qualcosa vorrà pur dire ??

Chi si permette di avvertire in questo modo un conpaesano ??
Dall'alto di che piedistallo dai avvertimenti e condanni a morte una persona se non perchè ti senti pieno e tronfio della tua natura di mafioso che omertosamente tutti conoscono e tutti devono rispettare ??!!

Un semplice criminale prende e ti ammazza. Senza avvertire, spesso spinto da follia, droga, disperazione, problemi economici.

Non ti avverte. Non aspetta che tu "afferri" chi è che comanda per sottometterti.

Una cosa è una persona con atteggiamenti e comportamenti mafiosi.(da mafiusu)

Un'altra cosa è la criminalità organizzata. L amafia non esiste solo se a fare i mafiosi sono in 100, tutti uniti e collegati.
Basta un solo unico mafioso riconosciuto da tutti semplicemente tramite l'omertà e la sottomissione.




Non avete dimostrato altro che quello che siete.

Faziosi e troll.

Avete applicato degnamente "la macchina del fango" e questa non è la prima volta ma l'ennesima nei miei confronti. Ovviamente tutto adeguato al contesto di un Forum.

Non vi piace quello che dico. Non è un problema mio.


Hai ragione, il tuo giornalismo d'inchiesta è una spina nel fianco per noi sardi mafiosi...

La macchina del fango servirebbe a tutti, magari anche con qualche massaggio e aromaterapia...rilassa parecchio...

Quello che dici è solo un problema tuo...vai a rileggere i tuoi commenti su una discussione qualsiasi: sembrano le diapositive per spiegare cos'è un troll...

Nostalgia io non sò dove hai fatto le elementari tu, ma in Sardegna più un bambino era prepotente, più botte prendeva: a molti questa regola ha insegnato l'educazione e offerto l'opportunità di scoprire l'amicizia...





Come volevasi dimostrare !!

Non è assolutamente mia volontà rimarcare la cosa ma sei tu che me ne offri l'occasione: io le scuole le ho fatte altrove !!
Non è sicuramente con la violenza o con la legge del più forte (giungla) che si capiscono le cose... la mafia come ho ribadito non esiste solo in Sicilia !

Come volevasi dimostrare.... haimè


Eh già...immagino che a Torino i bambini bisticciassero in tribunale tramite i propri avvocati...beati voi...così civili...altro che la selvaggia Sardegna...

Quanto ho scritto nel precedente commento è esattamente uno dei motivi per cui la Mafia abbia ha mai attecchito in Sardegna: nessuno ha mai tollerato la prepotenza e la violenza altrui sin da bambino, chi era prepotente imparava presto a capire che conveniva molto poco...

La Mafia in Sardegna è solo d'importazione, ti piaccia o no.

Credo che il tuo livello di gradimento nel forum, dopo questo tuo commento spocchioso sulla superiorità culturale piemontese, non si possa più riprendere...

Auguri...




Non cercare di salvarti in calcio d'angolo !

Hai dato l'esatto esempio del perchè la Sardegna sia densa di mafiosi ( vedasi termine mafiusu del Gambetta)

La scuola l'hai tirata fuori tu. Non ne posso nulla se io le scuole le ho fatte altrove dove se c'erano problemi ci si rivolgeva semplicemente a colui che rappresentava la Legge, la maestra o i genitori in casi gravi.

Siamo in un paese libero.
Se ci sono delle persone o delle cose che non ci piacciono non si risponde mai con la violenza o la legge del taglione!

Ma tanto è inutile... haimè





La Sardegna è densa di mafiosi?! Rinuncio a qualsiasi replica e ti rinnovo gli auguri di buon proseguimento.

« La vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi: ventiquattro mila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso. »

(Fabrizio De André, 1996)










  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 27/03/2011 : 23:20:39  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Ora cosa ci azzecca la stupenda natura della terra sarda ???? Mahh !

http://it.wikipedia.org/wiki/Mafia

"Secondo Diego Gambetta[2] il vocabolo originario sarebbe stato #1605;#1607;#1610;#1575;#1589; (mahyas = spavalderia, vanto aggressivo) o #1605;#1585;#1601;#1608;#1590; (marfud = reietto) da cui proverrebbe il termine mafiusu, sempre secondo il Gambetta, che nel XIX secolo indicava una persona arrogante, prepotente, ma anche intrepida e fiera."

Sono io che ci rinuncio








Modificato da - Nostalgia in data 27/03/2011 23:28:43

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 27/03/2011 : 23:31:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

Ora cosa ci azzecca la stupenda natura della terra sarda ???? Mahh !

http://it.wikipedia.org/wiki/Mafia

"Secondo Diego Gambetta[2] il vocabolo originario sarebbe stato #1605;#1607;#1610;#1575;#1589; (mahyas = spavalderia, vanto aggressivo) o #1605;#1585;#1601;#1608;#1590; (marfud = reietto) da cui proverrebbe il termine mafiusu, sempre secondo il Gambetta, che nel XIX secolo indicava una persona arrogante, prepotente, ma anche intrepida e fiera."

Sono io che ci rinuncio


De André ha sentito l’anima genuina della Sardegna, e dei Sardi, e l’ha fatta propria, con una scelta di vita che, tra passato, presente e futuro, fa dell’artista genovese un sardo d’adozione, un sardo illustre.

Ecco cosa c'entra.

E ora basta, mi si stanno indebolendo le difese immunitarie...









  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

maria
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 28/03/2011 : 20:55:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maria Invia a maria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
jomaru ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

Si, si, ragazzi è proprio sarda: come la cassoeula...



Sicuru sese


Hai presente la differenza tra i savoiardi e is pistoccus? Esatto: i primi sono la brutta copia dei secondi...











  Firma di maria 

Redentore - Monte Ortobene

Nuoro

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Estero  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Belgio  ~  Messaggi: 9249  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 29/03/2011 : 13:05:05  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

Si, si, ragazzi è proprio sarda: come la cassoeula...



Sicuru sese


Hai presente la differenza tra i savoiardi e is pistoccus? Esatto: i primi sono la brutta copia dei secondi...





... e si continua !

Le persone che hanno opinioni scomode e non condivise non si fanno fuori da un Forum, in questo caso Paradisola.

Si rispettano nella loro diversità.

Tanto meno si prendono di mira insultandole e ridicolizzandole a livello prettamente personale nella sua individualità, nella sua vita privata e intima !!

Comunque si è iniziato l'ennesimo OT ... e non da me !

Spero di riuscire a chiuderlo dato che l'argomento è " Perchè non c'è mafia in Sardegna "












 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina

jomaru
Salottino
Utente Attivo



Inserito il - 29/03/2011 : 13:22:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jomaru Invia a jomaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nostalgia ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

Si, si, ragazzi è proprio sarda: come la cassoeula...



Sicuru sese


Hai presente la differenza tra i savoiardi e is pistoccus? Esatto: i primi sono la brutta copia dei secondi...





... e si continua !

Le persone che hanno opinioni scomode e non condivise non si fanno fuori da un Forum, in questo caso Paradisola.

Si rispettano nella loro diversità.

Tanto meno si prendono di mira insultandole e ridicolizzandole a livello prettamente personale nella sua individualità, nella sua vita privata e intima !!

Comunque si è iniziato l'ennesimo OT ... e non da me !

Spero di riuscire a chiuderlo dato che l'argomento è " Perchè non c'è mafia in Sardegna "







Falla finita hai già fatto fin troppi danni, sei una presenza insopportabile nei modi e inconsistente nelle argomentazioni. Nessuno in tutto il sito ha un atteggiamento simile al tuo. Se vuoi interagire con me prima devi fare i gargarismi con la varechina. Tira dritta









  Firma di jomaru 
Il mare l'abbraccia divina impronta del regale sandalo...

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Fano  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 09/03/2011  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Nostalgia

Utente bloccato


Inserito il - 29/03/2011 : 13:30:38  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
jomaru ha scritto:

Nostalgia ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

maria ha scritto:

jomaru ha scritto:

Si, si, ragazzi è proprio sarda: come la cassoeula...



Sicuru sese


Hai presente la differenza tra i savoiardi e is pistoccus? Esatto: i primi sono la brutta copia dei secondi...





... e si continua !

Le persone che hanno opinioni scomode e non condivise non si fanno fuori da un Forum, in questo caso Paradisola.

Si rispettano nella loro diversità.

Tanto meno si prendono di mira insultandole e ridicolizzandole a livello prettamente personale nella sua individualità, nella sua vita privata e intima !!

Comunque si è iniziato l'ennesimo OT ... e non da me !

Spero di riuscire a chiuderlo dato che l'argomento è " Perchè non c'è mafia in Sardegna "







Falla finita hai già fatto fin troppi danni, sei una presenza insopportabile nei modi e inconsistente nelle argomentazioni. Nessuno in tutto il sito ha un atteggiamento simile al tuo. Se vuoi interagire con me prima devi fare i gargarismi con la varechina. Tira dritta


... e si continua a insultarmi !!

Prego l'intervento del moderatore per far ridimensionare i partecipanti alla discussione. Grazie








Modificato da - Nostalgia in data 29/03/2011 13:35:37

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 24/04/2011 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 8 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000