Forum Sardegna - Pozzi spariti?
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Is Lorighitta - pasta tipica preparata a mano attorcigliando tra le dita un doppio filo di pasta fino a creare una treccina chiusa a formare un anello (loriga, in sardo), tipica del comune di Morgongiori



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Archeologia in Sardegna
 Pozzi spariti?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 17/06/2013 : 21:30:37  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti! Io sono nuova qui, ma vi leggo da un po' e visto che siete 'sul territorio', mi ci butto per chiedervi aiuto - io sono lontana, in Svezia... Sono un'archeologa, attualmente in cerca di alcuni pozzi forse sacri che mi sfuggono. Conoscete questi, o quel che ne rimane? Sos Ampridorzos-Norbello, Is Trigas-Guspini, Pedru Cossu-Domusnovas, Perdu Iso-Gairo, Gonone-Dorgali, Is Mulineddus-San Niccolò Gerrei, Pauli Atzuvau-Mogoro e Su Posidu-Alà dei Sardi? Se c'è chi ne conosce uno o due, e mi vorrebbe segnalare qualche dato elementare (località, stato attuale, tipologia, immagini), sarei grata assai. Auguri in ogni caso, e grazie -



 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013

Google Sardegna


Pubblicità

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 27/06/2013 : 15:25:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PS: Sarebbe bello assai poter vedere anche il pozzo a Corongiu Arrubiu (Bruncu 'e s'Omu), se qualcuno ne ha una foto? Ecco, sono passati dieci giorni da quando sono venuta a pescare tra voi... ma non ho ancora perso la speranza di sentirvi -



 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 30/06/2013 : 17:13:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
D'estate in molti sono assenti. io mi spiace non ho mai neppure sentito nominare i pozzi del primo messaggio. non sono di quelle zone e cmq non mi pare di averne mai letto i nomi, durante le mie letture.

sarebbe interessante sapere da quali notizie hai attinto quei toponimi, per aiutare magari qualcuno nella ricerca.





  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 01/07/2013 : 14:24:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao DedaloNur,

I pozzi del primo messaggio sono stati segnalati variamente nei decenni, alcuni dal Lilliu (La Civiltà dei Sardi ed. 1963 p 276), alcuni altrove (Sos Ampridorzos è oggetto di un articolo di G. Manca nella sua rivista Sardegna Antica credo del 2002, ma siccome quello non è un testo accademico mi risulta irriperibile...) eccetera: sfuggenti, ecco! A volte, fare archeologia è anche fare la 'detective'...

M




 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 05/07/2013 : 16:07:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Peccato che siam rimasti così in pochi, cercherò di saperne di più se possibile e non appne aaccadrà, se accadrà ti farò sapere...




  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 16/07/2013 : 10:38:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie DedaloNur. E permettimi intanto di farti i miei complimenti per il pezzo che hai scritto il 9/4, parlando di Monte Prama ma non solo, accennando alle 'identità ineffabili'. È un fenomeno che adombra anche l'archeologia accademica, tra le righe (ma non tanto). E tu ne hai scritto bene, il testo è molto... bello.
Ciao - Marirose




 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

igiemme

Utente Medio



Inserito il - 28/07/2013 : 14:55:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di igiemme Invia a igiemme un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
È da un po’ di tempo che non scrivo sul Forum, ma lo seguo sempre e conoscendo un paio di siti di cui Marirose chiedeva informazioni, volevo contribuire con quel che so.

Non per fare il saccente, soprattutto nei confronti di un’archeologa, ma ritengo sia importante la distinzione (anche come dicitura) tra pozzo sacro e fonte. Nel Forum c’è un’interessante discussione in merito (http://www.gentedisardegna.it/topic...&whichpage=1) che anche senza trarre conclusioni definitive pone in evidenza le differenze tipologiche e di utilizzo e la conseguente definizione letteraria. Personalmente io definirei pozzo sacro una sorgente su cui è stata realizzata una struttura più o meno complessa e che cmq suggerisce lo svolgimento di funzioni cultuali. Di contro la fonte è caratterizzata da semplici interventi strutturali quali il rivestimento in muratura (o in alcuni casi anche la copertura) della polla sorgiva per migliorarne l’utilizzo e la conservazione nel tempo della stessa.

Tutto ciò premesso al fine di evitare particolari aspettative in chi va a visitare questa tipologia di monumento.

Infatti, nel caso specifico di Perdu Isu (Gairo), dopo che ci si fa una bella salitona per vedere panorami..







..nuraghi..



..e villaggi di capanne..



..quando poi vede il “pozzo sacro”..



..ci rimane un po’ male.

Analogamente, se si viene a conoscenza di un pozzo sacro vicino al villaggio nuragico di Bruncu ‘e S’Omu (Villaverde), ci si immagina chissà cosa (anche per la consistenza del villaggio stesso) e sarà pure che la struttura andrebbe un po’ ripulita ma le aspettative erano altre.



Quindi più che di pozzi spariti si tratta di pozzi spacciati (ma come sacri però..)




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Macomer  ~  Messaggi: 118  ~  Membro dal: 25/03/2010  ~  Ultima visita: 24/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 28/07/2013 : 20:22:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, Igiemme, e grazie - anche per le vedute. Nel tuo argomento, hai perfettamente ragione. Non dovevo esprimermi così approssimativamente buttando insieme fonti e pozzi chiamandoli tutti pozzi, specie quando la maggioranza di quegli edifici sono difatti fonti. Quindi, mi scuso per la leggerezza, che cercherò di eliminare anche dalla dicitura. (Per la distinzione, poi, non sempre chiara né sempre necessaria ma comunque spesso interessante, io preferisco il criterio classico dell'ipogeicità. Trovo che funziona.)
Impressionante, la foto della polla a Villa Verde così colma di... tragicità! Ma non c'è anche un pozzo o fonte più consistente, sotto tholos, nelle vicinanze? Corongiu Arrubiu, appunto (non Corona Arrubia, che invece è una rotonda senza idrografia naturale in un'altra località)? E a San Niccolò Gerrei, stanno insieme le fonti di Is Mulineddus e Su Musuleu? Ciao e saluti dal Nord,
M




 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

nuragicum

Utente Medio


Inserito il - 29/07/2013 : 16:04:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nuragicum Invia a nuragicum un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Su Posidu, ad Alà dei Sardi, era una struttura singolare pubblicata da Antonello Baltolu (A. BALTOLU, Alcuni monumenti inediti dell’altopiano di Buddusò e Alà dei Sardi (Sassari), in «Studi Sardi», XXII, 1971-72, Sassari 1973, pp. 38-98): una sorta di spaccatura nella roccia con alcuni gradini di discesa. In seguito, però, Anna Sanna ha sostenuito che in realtà non avesse niente a che vedere con il culto delle acque, e che probabilmente non fosse nemmeno nuragica (A.SANNA, Nuove osservazioni su alcuni pozzi sacri della Sardegna settentrionale, in”Atti del III Convegno di Studi geografico-storici: La Sardegna nel mondo mediterraneo”, Sassari 1990).

La segnalazione di Gonone-Dorgali mi suona strana: nel censimento completo pubblicato da Maria Rosaria Manunza (M. R. MANUNZA, Dorgali. Monumenti antichi, S’Alvure, Oristano 1995) non c'è traccia di pozzi o fonti sacre a Gonone, mentre sempre a Dorgali ne sono presenti a Sorgolitta (valle dell'Isalle), Nastallai e S'Ulumu (sul corso del Cedrino), Dugulana (altopiano di Motorra).




 Regione Sardegna  ~ Città: Macondo  ~  Messaggi: 326  ~  Membro dal: 08/09/2008  ~  Ultima visita: 14/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 29/07/2013 : 16:23:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Nuragicum, perfetto. Si, Gonone suona strano anche a me. Lilliu lo citò tra i suoi "templi a pozzo" nel 1963 (La Civiltà dei Sardi p 275-276), ma può darsi che si è rivelato essere qualcos'altro (citò anche Corona Arrubia che è una rotonda), oppure che sia stato distrutto o perso di vista. È successo anche con altri di questi monumenti...



 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

nuragicum

Utente Medio


Inserito il - 29/07/2013 : 17:00:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nuragicum Invia a nuragicum un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Più che La Civiltà dei Sardi del 63, se non lo hai già fatto, dovresti consultare, sempre di Lilliu, il precedente "Nuovi templi a pozzo della Sardegna nuragica", Studi Sardi, 1957. Il lavoro è attualmente inserito nella recente ristampa degli scritti di Giovanni Lilliu (Volume 3), che ti puoi scaricare tranquillamente in pdf dal sito della Regione Sarda, a questo link
http://www.sardegnadigitallibrary.i...01100005.pdf




Modificato da - nuragicum in data 29/07/2013 17:01:41

 Regione Sardegna  ~ Città: Macondo  ~  Messaggi: 326  ~  Membro dal: 08/09/2008  ~  Ultima visita: 14/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

Marirose

Nuovo Utente


Inserito il - 30/07/2013 : 11:38:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marirose Invia a Marirose un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Nuragicum,
Ho citato Lilliu 1963 per indicare dove avevo pescato quello strano "Gonone-Dorgali". Ora sono riuscita a rintracciarne la notizia originaria. Era del Taramelli, che a Gonone ha studiato un'edificio romano costruito con blocchi sagomati che gli fece pensare ai pozzi sacri e alle fonti sacre assai più antichi, per cui ipotizzò che fosse costruito con conci da spoglio: Taramelli, A., "Dorgali (Nuoro). Esplorazioni archeologiche nel territorio del Comune" in Notizie degli Scavi 1933 p. 347-380 (la nota su Gonone alla pagina 365).
Saluti -
M




 Regione Estero  ~ Città: Stoccolma  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 17/06/2013  ~  Ultima visita: 30/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

SardEscursioni

Nuovo Utente


Inserito il - 16/07/2014 : 20:11:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SardEscursioni Invia a SardEscursioni un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao,
potreste aiutarmi a localizzare il pozzo presso il nuraghe di Bruncu 'e S'Omu a Villa Verde?
S




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Quartu S.Elena  ~  Messaggi: 6  ~  Membro dal: 20/06/2009  ~  Ultima visita: 04/08/2014 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000