Forum Sardegna - 5 marzo
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Laconi - Il parco Aymerich è senza dubbio il luogo ideale dove coniugare il desiderio di pace e bellezza con i profumi che sanno di giardino delle fiabe.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Accadde quel giorno in Sardegna
 5 marzo
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 05/03/2012 : 22:53:34  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Era nato il 5 marzo del 1922: oggi PIER PAOLO PASOLINI avrebbe compiuto 90 anni.
Non era sardo né nacque in Sardegna, ma dedicò a un grande sardo alcune tra le più belle e commuoventi pagine della poesia italiana del ‘900: "LE CENERI DI GRAMSCI".

Ne riporto qualche stralcio, con l’animo e la grazia di chi strappa alcuni petali ad un fiore.

Le ceneri di Gramsci

Non è di maggio questa impura aria
che il buio giardino straniero
fa ancora più buio, o l'abbaglia
con cieche schiarite.
………………………
Spande una mortale
pace, disamorata come i nostri destini,
tra le vecchie muraglie l'autunnale
maggio.
........................................
Non puoi,
lo vedi?, che riposare in questo sito
estraneo, ancora confinato. Noia
patrizia ti è intorno. E, sbiadito,
solo ti giunge qualche colpo d'incudine
dalle officine di Testaccio, sopito
nel vespro: tra misere tettoie, nudi
mucchi di latta, ferrivecchi, dove
cantando vizioso un garzone già chiude
la sua giornata, mentre intorno spiove.
…………………………………
Uno straccetto rosso, come quello
arrotolato al collo ai partigiani
e, presso l'urna, sul terreno cereo,
diversamente rossi, due gerani.
Lì tu stai, bandito e con dura eleganza
non cattolica, elencato tra estranei
morti: Le ceneri di Gramsci... Tra speranza
e vecchia sfiducia, ti accosto, capitato
per caso in questa magra serra, innanzi
alla tua tomba, al tuo spirito restato
quaggiù tra questi liberi.
………………………………………
E, da questo paese in cui non ebbe posa
la tua tensione, sento quale torto
- qui nella quiete delle tombe - e insieme
quale ragione - nell'inquieta sorte
nostra - tu avessi stilando le supreme
pagine nei giorni del tuo assassinio.
……………………………………….
Ah come
capisco, muto nel fradicio brusio
del vento, qui dov'è muta Roma,
tra i cipressi stancamente sconvolti,
presso te, l'anima il cui graffito suona
Shelley.
…………………………………………
Me ne vado, ti lascio nella sera
che, benché triste, così dolce scende
per noi viventi, con la luce cerea
che al quartiere in penombra si
rapprende.










Modificato da - Adelasia in Data 05/03/2012 22:56:08

 Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: Oggi

Google Sardegna


Pubblicità

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 06/03/2012 : 00:05:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In realtà il "buio giardino" è un sereno, bellissimo angolo verde che si trova a Roma, al Testaccio: il Cimitero acattolico (detto anche Cimitero degli artisti e dei poeti, Cimitero protestante, Cimitero degli inglesi).

Vi riposano personaggi del calibro di Carlo Emilio Gadda, John Keats, Luce D'Eramo, Percy Bysshe Shelley ( come ricordato da Pasolini).... giusto per citarne alcuni.

E Gramsci non è tra "estranei morti ": non distanti dall'urna che raccoglie le sue ceneri sono stati sepolti Emilio e Joyce Lussu.










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000