Forum Sardegna - La Sardegna vista da Guido Piovene
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Un immenso patrimonio culturale e tradizionale Sardo è il canto a poesia o gara poetica. La sua origine (non della gara ma dell'improvvisazione) si perde nella notte dei tempi. La gara vera e propria sul palco, pare sia nata a Ozieri nel settembre 1896 in occasione della festa in onore della Madonna del Rimedio. L'ideatore fu Antonio Cubeddu, famoso poeta locale nato a Ozieri nel 1863 e deceduto a Roma nel 1955 all'età di 92 anni. Fino ad allora la poesia era cantata o recitata nelle feste paesane, senza un palco, una giuria, un compenso economico e senza un invito ufficiale dagli organizzatori. In un ambiente prettamente maschile, cercarono fortuna, esibendosi sul palco anche due donne, Caterina Porcu di Ossi e Maria Farina di Osilo.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Saggistica
 La Sardegna vista da Guido Piovene
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 02/06/2011 : 16:39:45  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
““La Sardegna è compatta e radicalmente diversa dalle altre regioni italiane. E’ simile alle correnti che non si diluiscono nell’acqua che le circonda.”


La classe non è acqua. Sarà per questo che Guido Piovene riesce nel suo “Viaggio in Italia”, -frutto di un percorso triennale (dal 1953 al 1956) commissionato dalla Rai nell'Italia del cosiddetto "boom economico"-, a raccontare con penna finissima la Sardegna anni ’50, tracciandone il ritratto in una quarantina di pagine di un‘edizione tascabile in un mix di poesia, antropologia, sociologia, giornalismo, turismo???

Avevo da tempo sentito parlare del testo, ma solo da qualche giorno sono riuscita a trovarlo in biblioteca eleggerlo. Anzi, assaporarlo.
Lo consiglio vivamente, anche se Piovene non ha bisogno certo delle mie presentazioni ….

Vi si ritrova, come già detto, la Sardegna post bellica, ancora lontana dal turismo di massa: il grande zuccherificio Eridiana a Oristano poteva lavorare 10.000 quintali di bietola da zucchero al giorno; nell’iglesiente si estraeva il 70% dello zinco italiano ed era in atto la riforma agraria; Gennaro Pesce era il direttore del Museo archeologico di Cagliari ed Emilio Lussu un socialista nenniano; Alghero, attrazione di turisti romantici, era “luogo celebratissimo ma veduto da pochi; Sant’Antino “sorprendente labirinto” si visitava a lume di candela; a Carbonia, centro di fasti gerarchici, il Caffè dell’Impero aveva mutato nome in Caffè del pero, senza pertanto cambiare neanche l’insegna ; il vino di Oliena “ squisito, che solo ora si va fissandone il tipo”, veniva associato "con le cacce al cinghiale negli autunni ventosi e con le soste intorno al fuoco in capanne fresche”.
Altro che le precedenti e ridondanti lodi dannunziane al nepente!!!










Modificato da - Adelasia in Data 06/06/2011 22:36:36

 Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017

Google Sardegna


Pubblicità

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 06/06/2011 : 17:17:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie per la gradita segnalazione Adelasia..

ho replicato la tua discussione anche su Paradisola in modo da dare l'opportunità a tutti di sfogliare le pagine (da Google Libri)


LEGGI IL LIBRO










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 07/06/2011 : 23:27:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Paradisola ha scritto:

Grazie per la gradita segnalazione Adelasia..

ho replicato la tua discussione anche su Paradisola in modo da dare l'opportunità a tutti di sfogliare le pagine (da Google Libri)


LEGGI IL LIBRO


Grazie, a te, G. C., peraltro troppo buono!










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2880  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 14/04/2017 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000