Forum Sardegna - Emergency
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il copricapo del costume femminile di gala di Sennori ( Sassari) è costituito da ben quattro elementi sapientemente accostati e modellati.
Il primo elemento e "su tucchè ", che stringe le chiome nascondendole quasi del tutto; il secondo e' un fazzoletto di seta, detto" mucaloru de sa luisina ";il terzo e' un sottogola di pizzo (" su elu"); l'ultimo e più visibile e' "su biccu", un telo di cotone o lino ricamato a sfilato e a traforo, inamidato e piegato in maniera particolare con il ferro da stiro. Alcuni studiosi ritengono la caratteristica acconciatura di derivazione monacale.



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 Associazioni e iniziative No Profit
 Emergency
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 6

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 23/11/2010 : 08:44:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un appello in difesa del 5 per mille. Vi invito caldamente a diffonderlo.
Grazie

Sottoscrivi l'appello in difesa del 5 per 1000 su www.iononcisto.org.
Se entrerà in vigore la nuova "Legge per la stabilità" che mette un tetto al 5 per 1000, tutte le organizzazioni del terzo settore subiranno un taglio dei fondi del 75%.

Negli scorsi giorni, i giornali hanno riportato la notizia che la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha esaminato il testo della nuova "legge per la stabilità". Tale legge limiterebbe a 100 milioni di euro i fondi da destinare al "5 per 1000" con una riduzione del 75% rispetto all'importo dell'anno precedente. Tale ulteriore taglio si aggiunge a quelli effettuati al bilancio della cooperazione internazionale italiana, ai contributi alle istituzioni internazionali che aiutano i paesi in via di sviluppo e a quelli per la ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

Questi tagli si ripercuotono significativamente sull'operatività delle organizzazioni del terzo settore, che hanno dimostrato una professionalità molto elevata, oggetto di apprezzamento in Italia e all'estero.

Tagliare i fondi a disposizione del "5 per 1000" significherebbe anche limitare drasticamente la libertà dei cittadini di decidere come destinare la propria quota dell'imposta sui redditi direttamente a sostegno degli operatori del terzo settore.

Per queste ragioni chiediamo al Parlamento Italiano di intervenire per eliminare, nel testo della legge di prossima discussione, il tetto di 100 milioni di euro da destinare al "5 per 1000" per l'anno 2011, ripristinando quanto meno l'importo dei fondi previsti nell'anno 2010.

Ti chiediamo una mano: per dare più forza alla nostra richiesta serve anche la tua firma. Se sei d'accordo con noi, sottoscrivi l'appello su www.iononcisto.org e aiutaci a diffondere la notizia



http://www.iononcisto.org










  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 26/11/2010 : 12:55:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Buongiorno a tutti
Appuntamento del venerdì per segnalarvi le iniziative di Emergency

http://www.emergency.it/news

Vi invito ancora a firmare la petizione per il 5 per mille.
Grazie a tutti.









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 03/12/2010 : 12:42:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Buongiorno a voi tutti
Da Emergency:

I mercatini di Natale di Emergency quest'anno saranno a Milano, Roma, Torino, Livorno e Reggio Emilia

Gadget, abbigliamento, alimentari, curiosità... presso i mercatini di Natale di Emergency potrete trovare numerose idee per fare un regalo sostenendo allo stesso tempo il lavoro di Emergency a favore delle vittime della guerra e della povertà.

Tutto il ricavato dei mercatini di Natale sarà destinato al Centro pediatrico di Emergency a Nyala in Sud Darfur, Sudan.

Mercatino di Milano
via Gonzaga 6 (angolo piazza Missori)
Da sabato 4 a giovedì 23 dicembre
Orario continuato 10.30-19.30 da martedì a domenica; il lunedì 15.30-19.30

Mercatino di Roma
Palazzo Velli, piazza Sant'Egidio 10 - Trastevere
Da domenica 5 a giovedì 23 dicembre
Orario continuato 11-20; venerdì, sabato e prefestivi fino alle 23

Mercatino di Torino
piazza Palazzo di Città 8
Giorni di apertura (dicembre): 8, dal 10 al 12, dal 17 al 19 e dal 22 al 24
Orario continuato 10-19; venerdì 24 chiusura alle 13

Mercatino di Livorno
presso la libreria La Gaia Scienza, via Di Franco 14
Da lunedì 13 a mercoledì 22 dicembre
Orario continuato 10-19.30

Mercatino di Reggio Emilia
via Roma 36
Giorni di apertura (dicembre): 4, 5, 8, 11, 12, 18 e 19
Orario: 9.30-12.30, 15.30-19.30

--------------------------------------------------------------------------------------

Oggi ha aperto le porte il nuovo Poliambulatorio di Emergency a Marghera.

Il Poliambulatorio offre assistenza di base e specialistica e orientamento socio-sanitario ai migranti e alla popolazione in stato di bisogno. Si trova nella zona del porto, dove la concentrazione di stranieri è la più alta in città.

Tutti i servizi offerti dal Poliambulatorio sono gratuiti.
Per saperne di più www.emergency.it

--------------------------------------------------------------------------------------

Prosegue la raccolta firme contro il tetto al 5 per 1000

Emergency e numerose altre associazioni hanno promosso un appello al Parlamento, chiedendo di eliminare, nel testo della "Legge per la stabilità" di prossima discussione, il tetto di 100 milioni di euro da destinare al 5 per 1000 per l'anno 2011: un taglio dei fondi del 75% che coinvolgerebbe l'intero terzo settore.

Siamo già a oltre 150.000 firme. Chiediamo una mano anche a te: aiutaci a diffondere la notizia e, se non lo hai ancora fatto, sottoscrivi l'appello su www.iononcisto.org per dare più forza alla nostra richiesta.

--------------------------------------------------------------------------------------

Le iniziative della settimana:

http://www.emergency.it/news?ref=nl_emr


Grazie, come sempre, della lettura









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 17/12/2010 : 12:33:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Buongiorno a tutti. Da Emergency

Presentazione del calendario 2011 di Emergency a Cagliari

Giovedì 23 dicembre alle ore 18, al Manamanà in Piazza Savoia a Cagliari, verrà presentato il calendario 2011 di Emergency Facciamo la pace. Saranno presenti Flavio Soriga (autore dei testi) e Alberto Urgu (giornalista); interverranno in collegamento telefonico Cecilia Strada (Presidente di Emergency) e Vauro.

Puoi acquistare il calendario 2011 di Emergency on line su shop.emergency.it.

--------------------------------------------------------------------------------------

Le iniziative:

http://www.emergency.it/news?ref=nl_emr


Buon fine settimana









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Paradisola

Amministratore




Inserito il - 20/12/2010 : 10:39:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Paradisola Invia a Paradisola un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A Sassari il Mercatino Emergency di Natale

In occasione delle festività natalizie i volontari del Gruppo Emergency di Sassari saranno presenti a Sassari e Tissi con un banchetto informativo e di raccolta fondi, in cui sarà possibile contribuire a finanziare i progetti di Emergency o semplicemente informarsi sulle attività dell'associazione.

Per chiunque desideri augurare un sereno Natale e un 2011 di PACE e di SOLIDARIETA' ecco tutti gli appuntamenti nel quale sarà possibile trovare un banchetto di Emergency: martedì 21 e mercoledì 22 dicembre al Centro commerciale La Piazzetta (mattina e sera), giovedì 23 dicembre (mattina e sera) e venerdì 24 (mattina) in Piazza Azuni, infine mercoledì 29 all'ExMà di Tissi in occasione del concerto di Francesco Piu e Paolo Bonfanti (dalle 21.00 in poi).

Quest'anno sarà un mercatino un alternativo perchè avremo dei pacchetti (che rilasceremo dietro offerta) che contengono delle idee regalo per natale e i libri di sfilate di moda donati dal famoso stilista algherese grande sostenitore di Emergency Antonio Marras, più 15 metri di pregiata stoffa regalata al nostro gruppo da Antonio Marras.

Inoltre sarà possibile acquistare tutti gli altri articoli solitamente a disposizione nei banchetti ovvero: maglie, canotte, libri, portachiavi, spille, adesivi e quaderni.

Inoltre i sostenitori di Emergency possono richiedere la tessera Amici di Emergency 2011 al costo di 30 euro, se si ha tra i 25 e i 65 anni, e di 20 euro se si ha meno di 25 anni o più di 65.

Per maggiori informazioni sulle attività del Gruppo Emergency Sassari: emergencysassari@yahoo.it








 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 9776  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/12/2018 Torna all'inizio della Pagina

Marialuisa

Utente Master



Inserito il - 18/01/2011 : 08:57:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marialuisa Invia a Marialuisa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


"Eredi del silenzio"

Mostra fotografica sull'Ospedale Emergency in Cambogia



Il Gruppo Emergency di Sassari , con il patrocinio del Comune di Sassari presenta la mostra fotografica "Eredi del Silenzio" sull'ospedale Emergency in Cambogia. La mostra sarà allestita presso il Palazzo della Frumentaria in Via delle Muraglie a Sassari e sarà aperta tutti i giorni da mercoledì 12 gennaio a sabato 22 gennaio (tranne domenica 16 gennaio), dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00 .
L'inaugurazione della mostra si terrà mercoledì 12 gennaio alle ore 17.30 e all'evento parteciperà del personale medico con esperienza di missioni all'estero nei centri Emergency: la cardioanestesista Giusi Canestrelli , il pediatra Andrea Porcu e la cardiologa Antonella Canu .
Tutte le mattine, previo appuntamento, sarà possibile prenotare una visita guidata alla mostra e alla presentazione dei progetti di Emergency per le scuole. I volontari del gruppo Emergency di Sassari allestiranno nella sala dell'esposizione uno spazio informativo con le proposte di Emergency dedicate agli sposi, alle scuole e alla raccolta fondi. All'interno della mostra fotografica è previsto anche un momento conviviale per coinvolgere attivamente la cittadinanza nella raccolta fondi a favore di Emergency.
Venerdì 21 gennaio, dalle 16.30 in poi , il Palazzo della Frumentaria sarà teatro di una divertente e stuzzicante gara di torte solidale . Alla competizione potranno partecipare tutti coloro che comunicheranno entro il 18 gennaio la loro candidatura e la lista degli ingredienti delle torte. Tutti coloro che con una piccola donazione, assaggeranno almeno due fette di torta a loro scelta riceveranno una scheda di valutazione.
Alle 19.00 le votazioni saranno chiuse e saranno premiati i primi 3 classificati.
L'intero ricavato della gara culinaria sarà devoluto al Centro pediatrico di Bangui, il progetto adottato da tutti i gruppi Emergency della Sardegna.
Per ulteriori informazioni: Gruppo Emergency Sassari: email emergencysassari@yahoo.itQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , cellulare 339 3212345 (Rita) - web www.emergency.it.








  Firma di Marialuisa 

 Regione Sardegna  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 2410  ~  Membro dal: 10/11/2007  ~  Ultima visita: 05/09/2016 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 21/01/2011 : 11:02:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.



L'art. 11 della nostra Costituzione è stato scelto da Emergency come logo per la tessera del 2011.

'Dal 1994 Emergency porta assistenza medico-chirurgica gratuita a persone che vedono negato il loro diritto a essere curate.

Fino a oggi, anche grazie al contributo di tanti sostenitori, abbiamo assistito più di 4 milioni di bambini, donne e uomini, in gran parte vittime di guerra.

Proprio per quello che vediamo tutti i giorni nel nostro lavoro chiediamo il rispetto dell'articolo 11 della nostra Costituzione: l'Italia ripudi davvero la guerra.

Dateci una mano anche voi: con la tessera 2011 di Emergency sosterrete le attività dell'associazione e ci aiuterete a diffondere una cultura di pace e rispetto dei diritti umani.

Puoi richiedere e regalare la tessera 2011 on line o presso i banchetti dei nostri gruppi locali.'

www.emergency.it









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 25/02/2011 : 10:55:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Dal 2 marzo Emergency gira l'Italia per parlare di pace, democrazia e diritti umani

"Ripudiamo la violenza, il terrorismo e la guerra come strumenti per risolvere le contese tra gli uomini, i popoli e gli stati. Vogliamo un mondo basato sulla giustizia sociale, sulla solidarietà, sul rispetto reciproco, sul dialogo, su un'equa distribuzione delle risorse..."

Inizia così Il mondo che vogliamo, il manifesto di Emergency che verrà discusso nel corso di 20 incontri in tutta Italia da Gino Strada, insieme con tanti ospiti del mondo della cultura, della società civile e con tutti i cittadini che vorranno partecipare.

Vogliamo continuare così un impegno assunto fin dalla nostra fondazione: affiancare, all'attività di cura delle vittime della guerra e della povertà, la promozione di una cultura di pace e di rispetto dei diritti umani."

Trovate l'elenco dettagliato degli incontri qui:

http://www.emergency.it/e-tu-che-mo...i/index.html

--------------------------------------------------------------------------------------

Le altre iniziative

http://www.emergency.it/news?ref=nl_emr

--------------------------------------------------------------------------------------

Gli aggiornamenti sulla situazione in Libia

http://it.peacereporter.net/articol...volta+libica














  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 04/03/2011 : 10:29:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E TU CHE MONDO VUOI?

Dal 2 marzo Gino Strada e altri esponenti del mondo della cultura, della società civile e dello spettacolo incontrano i cittadini per parlare di pace, democrazia, diritti umani e informazione.

2 marzo - TRIESTE Teatro Stabile Sloveno
4 marzo - ROVERETO Sala del Mart
5 marzo - REGGIO EMILIA Centro "Loris Malaguzzi"
7 marzo - MODENA Forum Monzani
8 marzo - BOLOGNA Teatro delle Celebrazioni
9 marzo - FERRARA Teatro Nuovo
11 marzo - VENEZIA Teatro Carlo Goldoni
14 marzo - TORINO Teatro Nuovo
15 marzo - GENOVA Palazzo Ducale
16 marzo - PESCARA Sala Cinema Massimo
17 marzo - BARI PalaTour "Perla" di Bitritto
18 marzo - MATERA Teatro Duni
20 marzo - CASERTA Auditorium Diocesano di Teano
21 marzo - ROMA Teatro Ambra Jovinelli
22 marzo - CAGLIARI Luogo da definire
25 marzo - CATANIA Centro fieristico "Le Ciminiere"
29 marzo - FIRENZE Teatro Verdi
30 marzo - LIVORNO Teatro 4 Mori
1 aprile - L'AQUILA Ridotto Teatro Stabile
4 aprile - MILANO Teatro Smeraldo

Trovi tutte le informazioni e gli aggiornamenti sugli incontri "E tu che mondo vuoi?" sul sito di Emergency









  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4942  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 18/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 08/04/2011 : 13:25:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

In edicola il primo numero di E, il mensile di Emergency

Diretto da Gianni Mura e Maso Notarianni, parla del mondo e dell'Italia che vogliamo. Una rivista bella, utile e intelligente, che racconta storie vere e approfondisce l'attualità ispirandosi ai valori di Emergency: uguaglianza, solidarietà, giustizia sociale, libertà. Le cose in cui preferiamo credere.

> Anteprima e abbonamenti

Il 9 e il 10 aprile i volontari di Emergency saranno presenti coi loro banchetti in numerose piazze italiane per presentare il mensile e le iniziative e i progetti dell'associazione

Saranno qui:

Abruzzo


CHIETI 10 aprile, tutto il giorno, piazza G.B. Vico
SAN GIOVANNI TEATINO (CH) 10 aprile, tutto il giorno, Centro D'Abruzzo Ipercoop

PESCARA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Salotto

Basilicata


POTENZA 10 aprile, dalle 10 alle 13.30 e dalle 17 alle 22, via Pretoria (angolo chiesa SS. Trinità)

MATERA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Vittorio Veneto

Calabria


CATANZARO 10 aprile, dalle 9.30 alle 13.30, piazza Basilica dell'Immacolata

Campania


CALVI RISORTA (CE) 10 aprile, dalle 17 alle 20, presso la Villa comunale
VAIRANO SCALO (CE) 10 aprile, dalle 9 alle 13, Mercato presso la rotonda

VALLO DELLA LUCANIA (SA) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Vittorio Emanuele

Emilia-Romagna


BOLOGNA 10 aprile, dalle 9 alle 13, piazza Ravegnana
BOLOGNA 10 aprile, dalle 12.30 alle 20, piazza VIII Agosto (Lato Via Indipendenza)
IMOLA (BO) 9 aprile, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.30, via Emilia (altezza negozio Cantagallo)

CESENA (FC) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Almerici

MODENA 10 aprile, tutto il giorno, via Emilia (sotto i portici del collegio)

PARMA 10 aprile, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, Borgo Parente 14 (presso l'infopoint di Emergency)

PIACENZA 9 aprile, dalle 9 alle 18.30, piazza Cavalli (portici palazzo Ina)

RAVENNA 10 aprile, dalle 10 alle 19, Piazza dei Caduti (lato via Corrado Ricci)
FAENZA (RA) 10 aprile, dalle 10 alle 12, piazza del Popolo (all'inizio di corso Mazzini)

REGGIO EMILIA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Martiri del 7 luglio

RIMINI 10 aprile, dalle 8 alle 19, piazza Tre Martiri

Friuli-Venezia Giulia


TRIESTE 10 aprile, dalle 10 alle 19, via S. Nicolò (angolo Via S. Spiridione)

GORIZIA 10 aprile, tutto il giorno, corso Giuseppe Verdi (all'altezza dei Giardini Pubblici)
MONFALCONE (GO) 10 aprile, tutto il giorno, via Fratelli Rosselli

PORDENONE 10 aprile, tutto il giorno, piazza XX Settembre

UDINE 9 aprile, dalle 14 alle 20, piazza Matteotti
UDINE 10 aprile, dalle 8 alle 14, piazza Matteotti

Lazio


ROMA 9 e 10 aprile, tutto il giorno, piazza Madonna de' Monti
ROMA 9 e 10 aprile, tutto il giorno, Villa Ada, ingresso via Salaria 273 (nei pressi del Bar Villa Pamphilji)
ROMA 9 e 10 aprile, tutto il giorno, piazzetta del bel Respiro
ROMA 10 aprile, tutto il giorno, piazza San Cosimato
ROMA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Cola di Rienzo
ROMA 9 aprile, dalle 9 alle 13, Parco degli Acquedotti, via Lemonia (c/o maratona Roma orienteering)
ROMA 9 aprile, dalle 20 alle 24, Parco della Cellulosa
ROMA 10 aprile, dalle 10.30 alle 18, Parco della Madonnetta, via Molajoli (Acilia)

ARICCIA (RM) 10 aprile, tutto il giorno, piazza della Repubblica
GROTTAFERRATA (RM) 9 e 10 aprile, tutto il giorno, Green City, Fiera di Grottaferrata

Liguria


GENOVA 10 aprile, dalle 11 alle 19, piazza de Ferrari (ingresso Palazzo Ducale)

SAVONA 10 aprile, dalle 9 alle 19, piazza Sisto IV (lato Libreria Ubik)

Lombardia


MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza San Babila
MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Santa Maria Beltrade
MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Castello (in occasione della Maratona X-Run for Emergency)
MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Oberdan
MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Gramsci
MILANO (MI) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Minniti
BOLLATE (MI) 10 aprile, tutto il giorno, Borgo di Castellazzo
CORSICO (MI) 10 aprile, dalle 10.30 alle 18, via Cavour (zona pedonale)
CUSANO MILANINO (MI) 10 aprile, dalle 14 alle 19, piazza Allende
LEGNANO (MI) 10 aprile, dalle 9 alle 18, piazza Mercato
SESTO SAN GIOVANNI (MI) 10 aprile, dalle 9.30 alle 17.30, Piazza Petazzi

BERGAMO 10 aprile, dalle 10 alle 19, piazza Matteotti
FILAGO (BG) 10 aprile, dalle 15 alle 19, nei pressi del Castello di Marne (in occasione della Festa di Primavera di Marne)

BRESCIA 10 aprile dalle 14 alle 18, corso Zanardelli (angolo Unicredit)

COMO 10 aprile, tutto il giorno, via Cesare Cantù (vicino al Liceo Classico Volta)

CREMA (CR) 10 aprile, dalle 10 alle 19, piazza Duomo (sotto il Torrazzo)

LECCO 10 aprile, dalle 9 alle 19, piazza Garibaldi

LODI 10 aprile, dalle 8.30 alle 13, Corso Umberto (lato piazza Mercato)

MANTOVA 10 aprile, dalle 9 alle 20, piazza Marconi

SONDRIO 10 aprile, dalle 9 alle 13, corso Italia (angolo piazza Campello)

VARESE 10 aprile, dalle 10 alle 18, piazza XX Settembre
CASSANO MAGNAGO (VA) 10 aprile, tutto il giorno, piazza XXV Aprile
SARONNO (VA) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Libertà

Marche


SENIGALLIA (AN) 10 aprile, dalle 8 alle 20, corso 2 giugno

Molise


ISERNIA 10 aprile, pomeriggio, piazza della Repubblica

Piemonte


TORINO 10 aprile, dalle 10 alle 19, piazza S. Carlo
MONCALIERI (TO) 10 aprile, tutto il giorno, via F. Postiglione (presso UGC Ciné Cité - 45° Parallelo)
PINEROLO (TO) 10 aprile, dalle 10 alle 16, piazza Facta

BIELLA 10 aprile, tutto il giorno, Giardini Zumaglini (davanti all'Esselunga)

CUNEO 10 aprile, tutto il giorno, corso Dante

NOVARA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Duomo
ARONA (NO) 10 aprile, dalle 10 alle 19, corso Repubblica 52 (di fronte al Palazzo Congressi Salina)

VERBANIA-INTRA 10 aprile, dalle 10 alle 18, piazza Ranzoni
OSSOLA 9 e 10 aprile, tutto il giorno, Ipercoop di Crevoladossola (via Giuseppe Garibaldi)
CREVOLADOSSOLA (VB) 9 e 10 aprile, pomeriggio, presso l'Ipercoop

Puglia


BARI 10 aprile, dalle 10 alle 13, via Sparano (angolo Via Calefati)
BARI 10 aprile, dalle 20.30, strada Palazzo di Città (presso il pub caffè letterario Glamorama)
MOLFETTA (BA) 10 aprile, dalle 10 alle 13 e dalle 19 alle 21, corso Umberto I (altezza Galleria patrioti molfettesi)
PUTIGNANO (BA) 10 aprile, dalle 9.30 alle 13

TORRE SANTA SUSANNA (BR) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Umberto I

FOGGIA 9 aprile, dalle 17 alle 20.30, corso Vittorio Emanuele II (isola pedonale)

LECCE 10 aprile, tutto il giorno, piazza S.Oronzo

Sardegna


CAGLIARI 10 aprile, dalle 10 alle 20.30, piazza Yenne

ALGHERO (SS) 10 aprile, dalle 16 alle 21, piazza Sventramento

Sicilia


CATANIA 10 aprile, tutto il giorno, piazza Stesicoro
CATANIA 10 aprile, tutto il giorno, Fiera Bio presso Istituto tecnico agrario Filippo Eredia

Toscana


FIRENZE 10 aprile, tutto il giorno, piazza Santa Croce
EMPOLI (FI) 10 aprile, dalle 16.30 alle 20, via Ridolfi 146

GROSSETO 10 aprile, dalle 10 alle 19, corso Carducci

LIVORNO 10 aprile, tutto il giorno, lungomare (accanto alla Terrazza Mascagni)

MASSA CARRARA 10 aprile, pomeriggio, piazza Aranci

PISTOIA 10 aprile, tutto il giorno, via Roma (nei pressi di piazza del Duomo)

VOLTERRA (PI) 10 aprile, dalle 10 alle 20, via Gramsci

SIENA 10 aprile, dalle 14 alle 19, piazza La Lizza

Trentino-Alto Adige


TRENTO 10 aprile, dalle 9 alle 13, largo Carducci

BOLZANO 10 aprile, dalle 13 alle 18, sul ponte Talvera

Umbria


CITTÀ DI CASTELLO (PG) 10 aprile, tutto il giorno, piazza Matteotti

FOLIGNO (PG) 10 aprile, tutto il giorno, piazza della Repubblica

Veneto


MIRANO (VE) 10 aprile, dalle 8 alle 19.30, piazza Martiri della libertà
PORTOGRUARO (VE) 9 aprile, dalle 15 alle 19, piazza della Repubblica
PORTOGRUARO (VE) 10 aprile, dalle 9 alle 12, piazza della Repubblica
SAN DONÀ DI PIAVE (VE) 10 aprile, dalle 9 alle 19, piazza Indipendenza

BELLUNO 10 aprile, dalle 8 alle 20, piazza dei Martiri (presso i Giardini)

PADOVA 10 aprile, tutto il giorno, piazza della Frutta

BASSANO DEL GRAPPA (VI) 10 aprile, dalle 14 alle 18.30, piazza Garibaldi


--------------------------------------------------------------------------------------


Il tuo 5x1000 per gli ospedali di Emergency
Codice fiscale 971 471 101 55

Dal 1994 al 2010, in quindici Paesi abbiamo curato oltre 4 milioni di persone. Bene e gratis.

Devolvendo il 5x1000 della tua dichiarazione dei redditi a Emergency ci aiuterai a offrire assistenza sanitaria gratuita e di qualità nei nostri ospedali e a promuovere una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

Per saperne di più su come devolvere il tuo 5x1000 a Emergency, www.emergency. it









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 10/04/2011 : 20:37:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gino Strada a che tempo che fa!













  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4942  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 18/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 11/04/2011 : 08:48:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Grazie Tizi, me lo ero perso









  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 11/04/2011 : 09:04:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' un piacere Flore








  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4942  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 18/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

Flore
Salottino
Utente Master



Inserito il - 22/04/2011 : 08:45:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flore Invia a Flore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Fermare il massacro e garantire le cure alle vittime di Misurata

Dal 10 aprile 2011 i medici e gli infermieri di Emergency sono l'unico team internazionale che opera a Misurata, la città che da quasi due mesi è sotto assedio e dove si registra il più alto numero di feriti della guerra libica.
Da una settimana stiamo assistendo a un crescente massacro di civili per l'intensificarsi dei combattimenti sempre più vicini alla zona in cui si trova l'ospedale Hikmat, presso il quale lavoriamo. La situazione è di estremo pericolo anche per il nostro personale sanitario che rischia di non potere più essere in grado di assistere i feriti.
Nella sola giornata del 16 aprile oltre 70 feriti sono arrivati in ospedale, colpiti dalle bombe o dai proiettili dei cecchini appostati nelle vicinanze. Quindici persone sono arrivate già morte al pronto soccorso, tra questi 6 bambini colpiti alla testa da fucili di precisione.
Emergency ricorda che la "protezione dei civili e delle zone densamente popolate" è stata indicata come priorità nella Risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU n.1973 del 17 marzo 2011. Ciononostante, ancora oggi nella città di Misurata non esiste alcuna forma di protezione per la popolazione.
Emergency ribadisce il proprio ruolo neutrale e puramente umanitario nel conflitto in corso, e conferma la propria disponibilità, ove necessario, a inviare team chirurgici per la cura dei feriti anche nelle zone sotto controllo governativo, come già comunicato in forma ufficiale alle autorità libiche dall'inizio del conflitto.

Emergency chiede pertanto con urgenza a tutte le parti coinvolte nel conflitto di negoziare un immediato cessate il fuoco, di rispettare la neutralità e l'inviolabilità degli ospedali e di aprire un corridoio umanitario a Misurata per garantire la possibilità di curare i civili in modo tempestivo e in condizioni di sicurezza.

Puoi sostenere l'intervento in Libia di Emergency con una donazione on line o tramite bollettino sul c/c postale 2842 6203 intestato a EMERGENCY Ong Onlus.

Per saperne di più sull'attività del team di Emergency a Misurata, vai sul nostro sito www.emergency.it

--------------------------------------------------------------------------------------

Un ambulatorio mobile di Emergency ha iniziato le attività nelle vicinanze di Manduria

Il 16 aprile un ambulatorio mobile di Emergency ha iniziato le sue attività a Oria, in Puglia, nelle vicinanze del campo di Manduria che ospita circa 1500 profughi arrivati da Lampedusa nel mese di marzo.

Il team di Emergency è composto da un medico, un infermiere e una mediatrice culturale.

Le principali patologie finora riscontrate sono raffreddamento, infezioni cutanee e piccole lesioni. Tutti i pazienti visitati lamentano difficoltà psicologiche per le condizioni in cui vivono e per l'incertezza sul loro futuro.

Per saperne di più sugli ambulatori mobili di Emergency, visita il nostro sito.

--------------------------------------------------------------------------------------

Le inziative:

http://www.emergency.it/news?ref=nl_emr










  Firma di Flore 
Grazia
Orsù, dunque.....

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Vigevano  ~  Messaggi: 2930  ~  Membro dal: 14/01/2009  ~  Ultima visita: 10/07/2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione  
Pagina Precedente
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000