Forum Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
 

    


Nota Bene: Ales - Piccolo centro della Sardegna centrale. Situato ai piedi del Monte Arci su una depressione naturale attraversata da un fiume (ora incanalato), ha sempre rivestito un ruolo determinante nell'economia della Marmilla ospitando scuole, sedi di importanti enti pubblici e privati, di forza pubblica e uffici vari. E' probabilmente la più piccola sede Vescovile d'Italia . Il paese è noto a livello internazionale soprattutto per aver dato i natali ad Antonio Gramsci.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 Primi e pani tradizionali
 culurzones...che sorpresa

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale
Inserisci linkInserisci EmailInserisci suonoInserisci Mp3Inserisci pdfInserisci file multimediale Inserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Video: Inserisci Google video Inserisci Youtube Inserisci Flash movie
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

 
 
 
 

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
afabica Inserito il - 09/01/2007 : 23:03:50
questo pomeriggio rientro a casa , sitemo delle cose in frigorifero e noto un cartone di pizza e subito mi chiedo ma chi ha comprato una pizza già cotta e l'ha messa in frigo????

tolgo fuori il cartone e li ho capito che si trattava di altro.....



apro e vedo quello che avevo immaginato leggendo il cartone



indago e scopro che il "colpevole" di detto misfatto è il nostro amico muratore che ci sta facendo i lavori che stava rientrando dal paese e gentilmente ci ha omaggiato i suoi prodotti tipici infatti con is culurzones ci ha portato il pecorino da arrosto.
non vedo l'ora.......
domani is culurzones sicuro altrimenti vanno a male ;)

più in là mettiamo al camino il pecorino che fa anche rima :slurp:

comunque la chiusura a spiga tipica ogliastrina la so fare anche io, veramente so fare anche is culurzones sia di formaggio che di fixidu

________________________
http://www.coquinaria.it/


DEU SEU "very" sarda
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
afabica Inserito il - 21/07/2011 : 10:12:45
Rosamunda ha scritto:

Milly nei culurgioni del mio paese ( sono di Baunei ) le dosi tra patate e formaggio sono invertite......1500gr formaggio e 600/700gr di patate......Sono detti culurgioni di formaggio non di patate!!
I culurgioni di Baunei non hanno la menta nel ripieno e inoltre confermo le uova tra gli ingredienti.
Così per un chiarimento.

grazie rosamunda per la precisazione. ora per completare questa informazione potresti trascriverci la ricetta nella sua interezza?
Culurgionis di Baunei
-kg 1,500 di formaggio (che tipo di formaggio:pecorino, caprino, misto, fresco stagionato?)
-g 600 di patate (lesse e passate o schiacciate?)
-uova (N°? intere o solo tuorlo?)
-altri aromi??
sfoglia (semola, farina, semola+farina, uovo ???)
Rosamunda Inserito il - 09/07/2011 : 10:34:42
Milly nei culurgioni del mio paese ( sono di Baunei ) le dosi tra patate e formaggio sono invertite......1500gr formaggio e 600/700gr di patate......Sono detti culurgioni di formaggio non di patate!!
I culurgioni di Baunei non hanno la menta nel ripieno e inoltre confermo le uova tra gli ingredienti.
Così per un chiarimento.
Tizi Inserito il - 07/07/2011 : 18:06:00
E' da un po che sto pensando di farli, sono buonissimi....il problema sarà chiuderli bene
Ma ci provo
DedaloNur Inserito il - 07/07/2011 : 13:24:04
milly73 ha scritto:

l'altro giorno curiosando nel forum sono passata di qua e ho deciso di farli, come
vi strascrivo la mia ricetta

ingredienti per il ripieno:
1,5 Kg di patate rosse, io ho usato patate a pasta gialla
600gr (o più) di formaggio grattugiato (500 gr pecorino stagionato, 500 gr peretta ...o in proporzioni diverse, a seconda dei gusti...)
3 uova
3 grossi spicchi d'aglio
2 o 3 rametti di prezzemolo
un mazzettino di menta
1 bicchiere d’olio d’oliva e

per la pasta:
1 Kg di farina, io preferisco al semola
3 cucchiai di olio
acqua
15 gr di sale

mettere le patate nella pentola a pressione con dell’acqua salata e lessarle per 6-7 minuti circa dal fischio . Nel frattempo, grattugiare i formaggi.
Quando le patate saranno cotte pelare e schiacciarle con lo schiacciapatate.Soffriggere nell’olio l’aglio schiacciato, il prezzemolo e la menta , prima che l’aglio prenda colore, togliere dal fuoco, colare l’olio ed unirlo alle patate.,Amalgamare le patate con l'olio aromatizzato aggiungere i formaggi e le uova, impastando il composto per benino.
Impastare la farina con l’acqua, l'olio ed un po’ di sale, ottenendo un impasto morbido. Il ripieno di questi ravioli a me piace perchè si sente il profumo e un sapore delicato di menta, poi mi diverte tanto chiuderli anche se sono una dilettante ma l'importante è provarci

Grazie! io ieri li ho conditi con sughetto di pelati 5 di basilico e una fogliolina di menta, e basta...il sugo era discresto...o almeno adatto.

i culorgiones un po meno, ma eran di quelli comprati: m'han detto che non sapevan di nulla.

appena posso me li faccio io... se non riuscissi a chiuderli a mano...li graffetto con la pinzatrice e risolvo tutto...
cià
bagariu Inserito il - 01/01/2011 : 14:20:02
Michail Gorbaciov diceva: Abbiamo bisogno di libera competizione nelle menti.

Per competizione io intendo: non essere primo ma “combattere” alla pari, sopratutto con pochi, poveri, ed essenziali ingredienti.
La ricetta dei culirgionnis che ho postato non ha bisogno di pubblicità per il semplice motivo che è semplicissima e un/a buon/a cuoco/a riesce a riprodurla dalla descrizione che riscrivo:
Is culirgionis simili a ravioli, sono un piatto tipico costituito da ingredienti semplici (per l'impossibilità di averne di migliori): una sfoglia di farina di grano duro e un ripieno composto di patate lessate e cipolla soffritta, formaggio pecorino (che al tempo era un lusso), si consumano caldi, spolverati con abbondante pecorino grattugiato e con sugo di pomodori sardi.
Questi culirgionnis erano la “FESTA”di famiglie “povere”di qualche decennio fa.
Buon Anno 2011
afabica Inserito il - 01/01/2011 : 11:36:19
milly73 ha scritto:

bagariu ha scritto:

La tradizione della mia famiglia mi consiglia dei culirgionnis diversi, saranno in competizione con gli altri?
Is culirgionis simili a ravioli, sono un piatto tipico costituito da ingredienti semplici: una sfoglia di farina di grano duro e un ripieno composto di patate lessate e cipolla soffritta, formaggio pecorino, si consumano caldi, spolverati con abbondante pecorino grattugiato e con sugo di pomodori sardi.
Buon Anno



non si può parlare di competizione, ogni paese ha le sue ricette


ben detto milly

bagariu potresti descrivere meglio questa ricetta tradizionale e specificarne la provenienza se poi la puoi supportare con le foto è un grosso vantaggio
milly73 Inserito il - 31/12/2010 : 15:21:27
bagariu ha scritto:

La tradizione della mia famiglia mi consiglia dei culirgionnis diversi, saranno in competizione con gli altri?
Is culirgionis simili a ravioli, sono un piatto tipico costituito da ingredienti semplici: una sfoglia di farina di grano duro e un ripieno composto di patate lessate e cipolla soffritta, formaggio pecorino, si consumano caldi, spolverati con abbondante pecorino grattugiato e con sugo di pomodori sardi.
Buon Anno



non si può parlare di competizione, ogni paese ha le sue ricette
bagariu Inserito il - 31/12/2010 : 14:35:06
La tradizione della mia famiglia mi consiglia dei culirgionnis diversi, saranno in competizione con gli altri?
Is culirgionis simili a ravioli, sono un piatto tipico costituito da ingredienti semplici: una sfoglia di farina di grano duro e un ripieno composto di patate lessate e cipolla soffritta, formaggio pecorino, si consumano caldi, spolverati con abbondante pecorino grattugiato e con sugo di pomodori sardi.
Buon Anno
Nevathrad Inserito il - 13/11/2010 : 15:35:12
afabica ha scritto:
premesso che ognuno può apportare le modifiche che crede, è una tua "invenzione" questa ricetta oppure ha radici nella tua zona?
è interessante saperlo perchè fin'ora non avevo mai visto le uova nel ripieno di questo tipo di preparazione

Basta che si dichiari che è una modifica personale, altrimenti è il modo migliore per perdere le ricette tradizionali e originali.
Ti faccio un esempio banale, il tiramisù... tra una ventina di anni non si saprà più da quali ingredienti si è partiti. Ne ho sentite di tutti i colori, dai pavesini alla ricotta, al marsala annacquanto con uno sciroppo di zucchero al posto del caffè e non so cosa altro. Il problema non sono le variazioni ma il fatto (spesso inconsapevolmente) di scambiarle per ricetta originale.
maria Inserito il - 13/11/2010 : 13:48:42
Wauuuuuuuuuuuuuuuu Milly che bonta
milly73 Inserito il - 13/11/2010 : 12:45:08
@ afabica
la ricetta mi è stata data da un amica di Baunei e non ho apportato nessuna modifica alla ricetta
non sapevo che nell'impasto con si mettono uova
dalle mie parti non fanno questo tipo di raviolo ma il classico con ricotta e spinaci
Monteferru Inserito il - 12/11/2010 : 21:57:37
[quote]afabica ha scritto:

premesso che ognuno può apportare le modifiche che crede, è una tua "invenzione" questa ricetta oppure ha radici nella tua zona?
è interessante saperlo perchè fin'ora non avevo mai visto le uova nel ripieno di questo tipo di preparazione


Sono certo che in Ogliastra non si usano le uova per il ripieno forse è una nuova sperimentazione?

afabica Inserito il - 12/11/2010 : 21:43:24
milly73 ha scritto:



belli , mi sembrano ben chiusi



vi strascrivo la mia ricetta


premesso che ognuno può apportare le modifiche che crede, è una tua "invenzione" questa ricetta oppure ha radici nella tua zona?
è interessante saperlo perchè fin'ora non avevo mai visto le uova nel ripieno di questo tipo di preparazione

milly73 Inserito il - 12/11/2010 : 20:33:21
Nevathrad ha scritto:


Milly sono bellissimi!!! Parlano! le lacrimucce perchè sono commoventi per quanto sono ben fatti...


grazie Neva
Nevathrad Inserito il - 12/11/2010 : 19:41:38

Milly sono bellissimi!!! Parlano! le lacrimucce perchè sono commoventi per quanto sono ben fatti...

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000