Forum Sardegna - DISERBANTI !!!!!!!!!!!!!
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il dolmen Sa Coveccada di Mores (Sassari) e' il più imponente dell'intero mediterraneo:
Il monumento conserva tre enormi lastre fitte a coltello ed una grande lastra di copertura. La lastra che ne costituisce la facciata presenta un piccolo portello ben ritagliato nel masso: La maggior parte degli studiosi ascrive l struttura all'Eneolitico.



 Tutti i Forum
 Ambiente della Sardegna
 Natura, Flora e Fauna di Sardegna
 DISERBANTI !!!!!!!!!!!!!
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 2

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 01/03/2013 : 15:59:13  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi informo che è ricominciato l'avvelenamento delle nostre campagne, bordostrade, acquitrini, fiumi e pascoli !!!!
Sulla 131 Nuoro-Olbia alle 8.30 un mezzo anonimo (!!!!) con striscia arancione versava diserbante su di un mezzo in movimento direttamente dal finestrino. La pompa a getto continuo aveva un diametro di 2 metri che andava ben oltre il bordo strada (già deturpato dall'azione dell'anno scorso) verso campagne, vigneti e oliveti. Bestie al pascolo sotto la superstrada (125 -Orientale sarda) Mucche, pecore persino cavalli !!!
Ci stiamo muovendo su più fronti ma nè L'ente foreste (che dice che non è di sua competenza) nè la Forestale (tutelano l'ambiente !!!!!), nè l'ASL di nuoro, nè la Provincia (defunta ?) danno risposte !!!!!

La situazione è gravissima, non ci danno le relazioni di impatto ambientale, non ci danno la relazione sulla NON nocività dei prodotti usati.....l'Appalto è stato dato dall'ANAS ad una ditta non sarda !!!!!!che se ne frega di rispondere !!!!. ESempio da ricordare : Su Monte pizzinnu (montalbo SINISCOLA-LULA) vi sono i sifoni carsici che attraversano la zona sottoposta a diserbante...le acque confluiscono all'acquedotto di Siniscola e sul Cedrino. AIUTATECI e AIUTIAMOCI. Se avete agganci, gruppi di difesa ambientale fatemi sapere...è URGENTE !!! Perdonate la mia rabbia espressa anche con dicitura non idonea ma era importante farvi sapere. Un abbraccio anto




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016

Google Sardegna


Pubblicità

nicky

Nuovo Utente


Inserito il - 02/03/2013 : 16:28:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nicky Invia a nicky un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Anto è la prima volta che sento parlare di uso di diserbanti nel modo da te descritto, mi sconcerta di più che chi dovrebbe tutelare l'ambiente giochi allo "scarica barile". Cosa ne pensi di usare la stampa locale?



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 33  ~  Membro dal: 28/02/2013  ~  Ultima visita: 18/06/2014 Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 03/03/2013 : 18:18:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non abbiamo informato solo la stampa locale ..ma da anni informiamo tutti i responsabili di settore.....sembra che la cosa comunque non interessi proprio a nessuno. Come vedo anche dal Forum. Grazie Nicky per il tuo interessamento...vigila dalle tue parti....perchè il Progetto "tutela strade" è fatto quasi dovunque. Un abbraccio anto




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 03/03/2013 : 21:46:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' una denuncia gravissima che non può passare sotto silenzio, Anto: capisco e condivido totalmente il tuo allarme.
Non riesco ad esprimere il mio sdegno, intenso e forte: nei confronti di noi cittadini che sorvoliamo e nei confronti delle istituzioni latitanti che possono e devono intervenire.

Ti prego di tenerci constantemente informati sull'evolversi di questa specie di incubo che si ripete:
http://www.gentedisardegna.it/topic...PIC_ID=11011

Stanno - e stiamo- distruggendo la nostra terra, il nostro patrimonio, il nostro futuro: svegliamoci!!!






Modificato da - Adelasia in data 03/03/2013 21:48:05

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

DedaloNur
Salottino
Utente Master



Inserito il - 04/03/2013 : 00:05:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DedaloNur Invia a DedaloNur un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
avete provato a contattare associazioni ambientaliste? wwf, lega ambiente?

pure io come Adelasia non ho parole





  Firma di DedaloNur 
Freddie Mercury - In My Defence
http://www.youtube.com/watch?v=4TgX...ture=related

"La parola è un'ala del silenzio"Neruda.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” Dante Alighieri

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sassari  ~  Messaggi: 2565  ~  Membro dal: 15/09/2008  ~  Ultima visita: 07/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 04/03/2013 : 12:17:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E che bisogno hanno di essere informati ?Non lo staranno vedendo con i loro occhi ? Mi sono scocciata anche di loro !!! Quando c'è da lavorare senza ricevere soldi, tutti fanno finta di niente.....anche l'anno scorso è uscito un mega articolo...si sono indignati è vero....e poi ?
Stiamo cercando di capire come procedere...forse ci rimane solo da informare i vari Gabibbo o le Iene...in quest'Italietta, se non finisci in tv...nessuno si accorge di niente... e nella nostra isola l'incremento dei tumori alle ghiandole linfatiche è cresciuto a dismisura...ma si... basta pregare...se sei fortunato...avvisate i sindaci dei comuni... se potete, forse basterebbe una istanza veloce perchè questi disgraziati si allontanino !!





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 04/03/2013 : 12:28:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


E questo perchè quacuno può mettere in dubbio !!
PS...Ovviamente la sostanza che si vede entrava anche dentro l'abitacolo del mezzo....più cretini di così...sicuramente operai in buonafede ..troppo ignoranti. La mia di macchina aveva il circuito interno ..ero distante 20 metri e il vetro come vedete era già pieno di sostanza chimica.
Potrete vedere nei bordistrada anche operai con delle pompe basse... aggiungono sostanze specifiche per eliminare le larve delle zanzare. Ma quelli sono a piedi.....
A presto amici miei. anto





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 04/03/2013 : 18:13:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il Comitato difesa ambiente Montiferru si è rivolto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti:

http://lanuovasardegna.gelocal.it/o...to-1.6300889

Anto, avete dei contatti con il comitato? La segnalazione alla Procura mi pare una strada percorribile.
Concordo con te anche su un altro punto: mi pare che siamo conciati proprio malissimo a dover ricorrere a Striscia ecc., ma se non ci fossero-ahimè - altre soluzioni, Parigi val bene una messa....Lo scrivo mio malgrado, ma lo scrivo.




Modificato da - Adelasia in data 04/03/2013 18:22:06

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 04/03/2013 : 21:45:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie di cuore Adelasia...provvederò ad informare la sezione. Ti farò sapere. anto




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Boletus Sardus
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 26/03/2013 : 09:30:58  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Boletus Sardus Invia a Boletus Sardus un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

ciao Anto, penso che la cosa migliore sarebbe un'esposto indirizzato alla forestale in primo luogo
e penso che di potrebbe star bene anche ai NAS e non ultimo in procura ... se ci sta qualcosa di scritto
devono per forza intervenire... non so se sia illegale usare il diserbante per le cunette ma i modi non
sono di certo consoni ... a presto





  Firma di Boletus Sardus 
ciao Ignazio
----
http://www.apasseggionelbosco.it/
----
Piu' e' dura la battaglia , piu' è bella la vittoria

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Masullese abit capoterrra  ~  Messaggi: 979  ~  Membro dal: 28/08/2008  ~  Ultima visita: 12/06/2014 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 05/04/2013 : 00:05:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pare che sul problema ci sia una decisa presa di posizione della R.A.S. secondo quanto riporta La Nuova:

http://lanuovasardegna.gelocal.it/c...te-1.6820078




  Firma di Petru2007 

Nuraghe Succuronis

Macomer (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3600  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 05/04/2013 : 22:48:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.regione.sardegna.it/j/v/...=2&c=149&t=1


Ambiente, assessore Biancareddu: sospendere utilizzo diserbanti chimici su strade sardeQuesta pratica produce conseguenze che appaiono essere lesive del bene "salute" a sua volta intercettato da quello, anch'esso costituzionalmente protetto in termini di "ambiente salubre", della tutela dell'ambiente. Infatti, gli interventi che l'Anas sta compiendo nell'ambito della attività di manutenzione delle strade, per varie ragioni, risulta mettere in pericolo questi diritti fondamentali e costituzionalmente garantiti.Ascolta la notizia

CAGLIARI, 4 APRILE 2013 - L'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente, Andrea Biancareddu interviene sul problema dell'utilizzo dei diserbanti chimici nelle operazioni di pulizia delle cunette delle strade sarde. Con una lettera indirizzata all’Anas, l’assessore sottolinea di aver appreso della pratica utilizzata dall’ente per la pulizia delle cunette stradali nella rete viaria di sua competenza.

Più precisamente - scrive l'esponente della Giunta - si è evidenziato che l'Anas negli ultimi tempi ha soppiantato la tecnica della falciatura manuale, prima, e meccanica, dopo, con quella dei diserbanti chimici, presumibilmente per ragioni connesse alla resa economicamente più conveniente di questi prodotti.

Questa pratica produce conseguenze che appaiono essere lesive del bene "salute" a sua volta intercettato da quello, anch'esso costituzionalmente protetto in termini di "ambiente salubre", della tutela dell'ambiente. Infatti, gli interventi che l'Anas sta compiendo nell'ambito della attività di manutenzione delle strade, per varie ragioni, risulta mettere in pericolo questi diritti fondamentali e costituzionalmente garantiti.

In particolare - ribadisce l'assessore Biancareddu - il prodotto usato sembra essere un erbicida disseccante a base di glyphosate, che è la materia prima di numerosi prodotti usati anche in agricoltura; in proposito risulta che l'erbicida disseccante più diffuso è il Roundup, prodotto dalla americana Monsanto, sul quale circolano dubbi in ordine alla sua biodegradabilità e alla sua idoneità a non lasciare residui tossici dopo l'applicazione; al riguardo l'uso di tale prodotto sarebbe stato più volte stigmatizzato dalle autorità sanitarie di altre regioni italiane.

L’assessore fa rilevare, inoltre, che l’uso di diserbanti può in alcune aree ricadenti all’interno delle zone SIC e ZPS produrre effetti nocivi alle specie vegetali ed animali oggetto di specifica tutela, nonché in via generale arrecare danni agli insetti e alle api alterando la biodiversità e causando una riduzione della complessità e della funzionalità ecosistemica dal punto di vista sia vegetale che animale con particolare riferimento all’ambiente acquatico che potrebbe essere interessato dallo scolo delle cunette.

L’assessore della Difesa dell’Ambiente, evidenzia anche che il danno ambientale non si limita a produrre le numerose e preoccupanti conseguenze sopra richiamate, infatti accade che l’uso del prodotto vada a compromettere aspetti tipici del nostro paesaggio che nella stagione primaverile, lungo i bordi della strade, è di norma caratterizzato da un verde vivo e da fioriture di vario tipo, mentre - dopo questo genere di interventi - assume colori innaturali. Senza considerare, inoltre che le radici delle piante, qualora si proceda con intereventi di falciatura manuale o meccanica in luogo del diserbo chimico, trattengono la terra nelle scarpate stradali, evitando piccole frane e smottamenti.

L'assessore Biancareddu, coglie, infine, l’occasione, per richiamare l'Anas al rispetto delle normativa vigente in materia di raccolta, trasporto e trattamento dei rifiuti derivanti dalle operazioni di utilizzo dei diserbanti. E rivolge la richiesta, fatte salve le valutazioni di competenza, di sospendere immediatamente l'utilizzo del diserbante chimico per la pulitura delle cunette stradali, raccomandando il ripristino dell’esecuzione degli interventi di pulitura con il ricorso alla falciatura manuale o, perlomeno, meccanica.





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 05/04/2013 : 22:50:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si Petru...finalmente qualcosa si muove...noi stiamo battendo su tutti i settori.....speriamo almeno che se ne parli più spesso e si chiuda questa offesa ulteriore al nostro territorio. Un forte abbraccio e grazie per il vostro sostegno.anto




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Petru2007

Moderatore




Inserito il - 06/04/2013 : 14:36:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Petru2007 Invia a Petru2007 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anto, hai messo proprio il dito sulla piaga; questi criminali è da anni che devastano il territorio con i loro veleni, nel più totale silenzio e indifferenza. Sembra quasi che il problema non esista, eppure è abbastanza evidente, basta girare un po sulle strade sarde di qualsiasi tipo. Purtroppo nessuno ne parla...



  Firma di Petru2007 

Nuraghe Succuronis

Macomer (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: Olbia-Tempio  ~  Messaggi: 3600  ~  Membro dal: 12/01/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Anto
Salottino
Utente Master


Inserito il - 06/04/2013 : 16:55:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anto Invia a Anto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma da tre anni c'è una guerra in corso Petru...e la spuntiamo...ti faccio sapere come procederanno le cose.... a presto...e grazie. anto




 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2208  ~  Membro dal: 30/10/2008  ~  Ultima visita: 03/03/2016 Torna all'inizio della Pagina

Saponetta57
Salottino
Utente Normale


Inserito il - 29/04/2013 : 23:27:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Saponetta57 Invia a Saponetta57 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Anto, seguo con orrore la discussione...E' veramente pazzesco!
Voglio dirvi anche una cosa che mi sorprende e che accade ogni tanto per le strade della mia città, Oristano. In qualsivoglia orario ( tipo le 8 oppure le 15) ho visto un singolo operaio con una pompa a zaino irrorare le aiuole delle strade del mio quartiere nonché i marciapiedi per eliminare le infestanti. A parte il fatto che regolarmente non puliscono poi "il secco" che si crea, ma mi chiedo è normale e legale tutto questo? Circa 15 giorni fa, un operaio della ditta che ha vinto l'appalto della pulizia delle strade nonché del ritiro dei rifiuti, alla mia domanda circa la tossicità del prodotto (dal momento che spesso i miei cani a spasso mangiano erba dalle aiuole) mi ha rassicurato dicendo che si trattava di un prodotto innocuo. Ma se nel giro di 24 distrugge un vegetale...Io non so molto dei prodotti chimici che si possono utilizzare o meno però non mi sembra un modo sono per pulire la città!!! Basterebbe usare i sistemi antichi: chinarsi un po' o usare un utensile inventato da un uomo forse più ignorante ma più saggio.
Ho capito da tempo perché mia figlia e tanti suoi colleghi laureati in Scienze Ambientali in Sardegna non hanno trovato accoglienza nelle pubbliche amministrazioni....





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 93  ~  Membro dal: 31/03/2011  ~  Ultima visita: 12/03/2015 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000