Forum Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
 

    


Nota Bene: Ales - Piccolo centro della Sardegna centrale. Situato ai piedi del Monte Arci su una depressione naturale attraversata da un fiume (ora incanalato), ha sempre rivestito un ruolo determinante nell'economia della Marmilla ospitando scuole, sedi di importanti enti pubblici e privati, di forza pubblica e uffici vari. E' probabilmente la più piccola sede Vescovile d'Italia . Il paese è noto a livello internazionale soprattutto per aver dato i natali ad Antonio Gramsci.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 Antipasti e contorni
 Martuzzu ( Crescione)

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale
Inserisci linkInserisci EmailInserisci suonoInserisci Mp3Inserisci pdfInserisci file multimediale Inserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Video: Inserisci Google video Inserisci Youtube Inserisci Flash movie
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

 
 
 
 

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Marialuisa Inserito il - 22/02/2008 : 15:36:25
Ieri l'altro , in un mercatino rionale sono stata attirata da un piccolo banco di una vecchietta che offriva diverse erbe e verdure stagionali .
Sono stata rapita letteralmente dai mazzetti di crescione che da tempo non vedevo .
Quello esposto nel banchetto era di una bellezza incredibile , ne avrei fatto una composizione con dei fiori campestri !
Al contrario ho acquistato un mazzo che ho servito a pranzo come contorno - semplice ma squisito - , condito con un velo di extravergine d'oliva e poco aceto balsamico .
E' piaciuto a tutti .
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
cedro del Libano Inserito il - 24/11/2008 : 10:46:36
Che è una pianta sia naturale non è indice di salutare ,il fai da te qualche volta puo' essere molto spiacevole
e se non si è veramente esperti é meglio lasciar perdere.
PER il mattutzu ho sempre sentito che puo' causare dei problemi,da bambina mi ricordo divevano che bisognava staccare tutti i fili bianchi
ma ora sinceramente non ricordo quale sia il fondamento scientifico.
Nevathrad Inserito il - 24/11/2008 : 10:02:45
loulunes ha scritto:

Marialuisa ha scritto:

Nausicaa , noi siamo fortunati a vederlo crescere in riva ai ruscelli , è sintomo di ecosistema ancora integro ,quindi di scarso inquinamento


Scusami tanto ma devo contraddirti, il Nasturtium officinale L. non è certo la pianta che si fà problemi a crescere su siti inquinati. L'unica necessità che ha è la presenza di molta acqua, addirittura cresce totalmente immerso in essa. Purtroppo è una delle piante che maggiormente ingloba dentro di se inquinanti, trasmettendoli poi al consumatore, per cui è necessario raccoglierlo presso corsi d'acqua dei quali si abbia garanzia assoluta di purezza.
Scusami ancora, non voglio fare polemica ma solo sfatare una leggenda metropolitana che ho sentito anche da altre parti.
Ciao

E' assolutamente vera sia la prima parte che la credenza popolare. E sarebbe meglio, per non incorrere in intossicazioni anche serie, che ci si informi meglio prima di utilizzare le erbe spontanee in modo da evitare sorprese spiacevoli. Non tutte le cose presenti oggi nella natura sono "naturali".
grandejanas Inserito il - 23/11/2008 : 23:14:59
che buone e che bei ricordi!
Tizi Inserito il - 23/11/2008 : 22:39:56
per chi vuole smettere di fumare? non lo sapevo, allora ne dovrebbe mangiare in grandi quantità mio marito, fosse la volta buona che smette di fumare.....magari!!!!
Tzinnigas Inserito il - 23/11/2008 : 22:36:58
Questo è il crescione... Erba indicata per chi vuole smettere di fumare:

lampismarco Inserito il - 23/11/2008 : 20:29:18
ragazzi da quanto ricordo io, per le abbondanti raccolte che ne faceva mio padre nei campi " su mattuzzu" era un erbetta selvatica alta si e no venti centimetri che si consumava come una verdura qualsiasi molto amara e leggermente piccante niente a che vedere cn gli arbusti mostrati in foto nelle prime pagine...........
Tizi Inserito il - 23/11/2008 : 18:57:40
anche da noi si chiama matuzzu....mio padre ne portava tantissimo, ma a me non piaceva, un sapore troppo forte per i miei gusti di allora, Poichè con il tempo i miei gusti sono cambiati dovrei rimangiarlo adesso e....chissà!!!!
Sandro io GRUSPINI, non l'ho mai sentito....
Sandro Renato Garau Inserito il - 23/11/2008 : 18:36:36
su matuzzu aveva anche un nome protosardo del tipo GRUSPINI, che a voi risulti?
Sandro Renato
Ichnos Inserito il - 29/02/2008 : 22:32:54
avete mai provato a fare un insalatina col crescione condita solamente con dell olio di oliva,e sale?
assaggiare x credere
ops....a ortueri si chiama nastruzzu
mario
loulunes Inserito il - 25/02/2008 : 16:26:11
Ciao Sarrabus, per rispondere alla tua domanda.......il Nasturtium officinale è presente su tutto il territorio Italiano e in Corsica. Esiste una specie chiamata N. microphyllum, molto simile al primo ma con fioritura tardiva, questa è però presente solo in Piemonte e Lombardia. Non esistono altre tipologie!

sarrabus72 Inserito il - 25/02/2008 : 12:33:10
Pensavo che il Crescione fosse quella verdurina che cresce da quei semini marroncini ..... che qui usano anche per fare decorazioni di Pasqua e che il Martuzzu fosse altro ... in effetti dalla foto é altro .... ma da come scrivete dovrebbe essere lo stesso ? Oppure c´e ne sono di diverse tipologie ??
Casteddaia Inserito il - 24/02/2008 : 21:22:59
Grazie per il consiglio,io uso sempre rimedi naturali,questo mi mancava prendo nota
Lella
farris paolo Inserito il - 24/02/2008 : 20:54:24
un consiglio ragazzi quando si mangia il crescione anche se viene raccolto nelle sorgenti va lavato accuratamente perche la pianta potrebbe essere portatrice di una malattia parassitaria...la distomatosi... vi consiglio un buon depurativo primaverile..in un litro d,acqua calda versare 3 cucchiai di foglie di crescione e coprire.filtrare dopo 5 minuti e bere una tazza al mattino a digiuno ed uno alla sera
Marialuisa Inserito il - 24/02/2008 : 20:04:05
loulunes ha scritto:

Scusatemi se sono stata così "drastica" non volevo intristire nessuno e non volevo assolutamente denigrare una pianticella tanto valida, che tra l'altro apprezzo!!! Se studio a Tecniche erboristiche ci sarà pure un perchè. Il mio disquisire era più rivolto all'inquinamento attuale che alla pianta in se! Purtroppo la suddetta sembra, a differenza di altre piante, comportarsi tipo un spugna e trattenere di più i contaminanti.

Incantos.....a mio avviso non è assolutamente paragonabile come gusto alla rucola, il crescione rimane più aromatico.
Ciao a tutti,





Mia cara Loulunes , scusami !
Mi hanno intristita le informazioni che hai dato ; mi ero convinta - nella mia totale ignoranza - che il crescione fosse sintomo di un buon ecosistema .
Grazie per tue preziose delucidazioni , ora aspettiamo altre buone informazioni da Paolo .
loulunes Inserito il - 24/02/2008 : 10:24:59
Scusatemi se sono stata così "drastica" non volevo intristire nessuno e non volevo assolutamente denigrare una pianticella tanto valida, che tra l'altro apprezzo!!! Se studio a Tecniche erboristiche ci sarà pure un perchè. Il mio disquisire era più rivolto all'inquinamento attuale che alla pianta in se! Purtroppo la suddetta sembra, a differenza di altre piante, comportarsi tipo un spugna e trattenere di più i contaminanti.

Incantos.....a mio avviso non è assolutamente paragonabile come gusto alla rucola, il crescione rimane più aromatico.
Ciao a tutti,

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000