Forum Sardegna - su drìnniri
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: L'ossidiana - detto anche l'oro nero della Sardegna, è un vetro vulcanico la cui formazione è dovuta al rapido raffreddamento delle lave.
Ha contribuito a far nascere e crescere i primi commerci oltremarini della Sardegna, che hanno portato contatti con popoli lontani, utili al formarsi di una notevole civiltà.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 La Lingua Sarda
 su drìnniri
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 3

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 09/09/2008 : 06:39:38  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!
Qualcuno è in grado di spiegarmi quale è il significato di "drìnniri"?
So che c'entra col ballo, ma mi pare che drìnniri era anche il suono in movimento dei sonagli appesi sulla bardatura del cavallo...






 Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021

Google Sardegna


Pubblicità

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 09/09/2008 : 10:46:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
credo sia una parola onomatopeica ( questa parolaccia indica parole che riproducono il suiono delle cose)
ad essa è affine dringhilli.. dringhillu, dinghili drongolo,,, indica tutte le cose che oscillano, ripetendo i movimenti ,pendono e danno suoni argentini.... su dringhilli era anche un amuleto .gioilelo, spesso con parti in vetro montate in argento con sonagli... si usava molto ad Ollolai... quando qualcuno rifaceva qualcosa di sbagliato, mia nonna diceva e drinniri!! allo stesso tempo per definire donne con troppi gioielli pendenti e bottoni diceva nd'at cussa de dinghilli drongollo... per il ballo conosco il temine dillaru ,dellaru, dillu ciaooo







 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

CodicediSorres

Utente Medio


Inserito il - 09/09/2008 : 21:53:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CodicediSorres Invia a CodicediSorres un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
babborcu ha scritto:

credo sia una parola onomatopeica ( questa parolaccia indica parole che riproducono il suiono delle cose)
ad essa è affine dringhilli.. dringhillu, dinghili drongolo,,, indica tutte le cose che oscillano, ripetendo i movimenti ,pendono e danno suoni argentini.... su dringhilli era anche un amuleto .gioilelo, spesso con parti in vetro montate in argento con sonagli... si usava molto ad Ollolai... quando qualcuno rifaceva qualcosa di sbagliato, mia nonna diceva e drinniri!! allo stesso tempo per definire donne con troppi gioielli pendenti e bottoni diceva nd'at cussa de dinghilli drongollo... per il ballo conosco il temine dillaru ,dellaru, dillu ciaooo
Veramente anche vicino a Sassari e anche a Ollolai si usava pronunciare il termine "Drinniri" o anche "Dringhilli"? Non lo credevo. Ma allora c'è qualcosa che non mi quadra. Infatti mio padre ha detto che quando lui era bambino, a volte in casa sua, specie da qualche sua zia, udiva pronunciare tali termini, sia per riprendere i bambini (cugini ecc..) che esageravano con i giochi, e sia per indicare, a volte, quella specie di oggetto pendente (un amuleto?) sopra le culle dei bimbi, oggetto appunto in cristalli e argento, che produce il caratteristico tintinnio. E mi ha anche detto che tale termine veniva usato anche da altra gente a Cagliari, proprio nel centro storico dove abitavano. Ma allora mi viene il dubbio che tale termine sia stato, x così dire, un residuo lessicale appartenente alla zona di origine del loro avo, cioè la Sardegna centrale (di area essenzialmente barbaricino-logudorese), e magari con tale termine si usava, a volte, sgridare i bimbi e anche indicare un amuleto (per il quale non aveva senso la traduzione in italiano). E per quanto riguarda l'altra gente che a CA usava tale termine, è probabile che anche loro in origine provenissero da tali zone. Tra l'altro è troppo specifico quel termine "Dringhilli" di Ollolai, e mio padre mi aveva già detto che alcuni tipi di oggetti pendenti si chiamano così, perché così aveva sentito in famiglia; e dunque il termine era proprio di tale provenienza, o almeno credo. Ora ho capito meglio il significato di tale termine, che qualche volta ha pronunciato. Però non ho capito il motivo dell'uso di tale termine riferito al rimprovero dei bambini.






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: CAGLIARI  ~  Messaggi: 471  ~  Membro dal: 29/05/2008  ~  Ultima visita: 05/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 10/09/2008 : 08:53:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è improbabile che l'amuleto dringhilli fosse comune a tutta l'Isola o a gran parte esso è costituito da un elemento in vetro.. tazza rotta, piccola ampolla manico di caraffa cavo.. montato in argento e SEMPRE con sonagli pendenti,,, da cui immagino il nome,,, è probabile che ollolai lo abbia poi specializzato... e' un meccanismo consueto.. MI SOIEGO :siamo abituati a ritenere il cocco o sabeggia e lo spuligadentes esclusivi delle aree centromeridionali... la mia pratica di testamenti e inventari del settecento e de primo 800 mi dice che erano comuni anche alla gallura e al sassarese...
sto ragionando ad alta "scrittura-voce"... è possibile anche che nel termine dringhilli, poichè la base in vetro era qualcosa di rotto ( che aveva già attirato su di se come un parafulmine il male e quindi AVCEVA DATO PROVA SICURA DI ESSERE ADATTA a quello scopo) sia collegato all'atto e al rumore del rompersi oltre che ai campanelli...


mia nonna ittirese doc,, adesso chemi ricordo, diceva anche ... "" e drangala!!! quando qualcuno soprattutto bambini ripetevano una cosa che non andava bene o rompevano qualcosa... comunque credo che sia possibile un'ORIGINARIA diffusione larga nell'iSOLA DEL TERMINE









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 10/09/2008 : 09:45:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
drinniri-dringhili,sunt duas maneras de inditare sa propria cosa o atzione...

nois namos su pius dringhili, dringhili-drongolo, drangala e ...
in custas ocasiones:

...sa paraula dringhili beniat nada dae chie subiat una cosa o un'atzione , ripitida,finas a isfida...
es. cando unu pitzinnu no istaiat frimu e ripitiat s'atzione po sa cale giai fit istadu rimproveradu o giai madzadu...

sas peraulas dringhili - drongolo beniant nadas po inditare, o inditaiant su movimentu e su sonu chi faghiant sos pendaglios o sos ninniolos o sonagiolos de sas collanas de sos caddos cando fint bardados a festa...
in dzenerale peroe,inditaiant cosa pendili- pendili, chi sonaiat finas cun su solu alenu de su entu...

sa paraula drangala fit su massimu...
cando sos mannos naraiant cussa paraula,su dannu fit giai fatu,...
sa cosa fit giai segada e...
sa surra assigurada...

saludos






Modificato da - PeppeLuisiPala in data 10/09/2008 09:48:29

  Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 10/09/2008 : 11:32:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
peppe lui', mi cunfirmas su chi ischia..






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

bakkiseddu
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 10/09/2008 : 12:25:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bakkiseddu Invia a bakkiseddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PeppeLuisiPala ha scritto:

drinniri-dringhili,sunt duas maneras de inditare sa propria cosa o atzione...

nois namos su pius dringhili, dringhili-drongolo, drangala e ...
in custas ocasiones:

...sa paraula dringhili beniat nada dae chie subiat una cosa o un'atzione , ripitida,finas a isfida...
es. cando unu pitzinnu no istaiat frimu e ripitiat s'atzione po sa cale giai fit istadu rimproveradu o giai madzadu...

sas peraulas dringhili - drongolo beniant nadas po inditare, o inditaiant su movimentu e su sonu chi faghiant sos pendaglios o sos ninniolos o sonagiolos de sas collanas de sos caddos cando fint bardados a festa...
in dzenerale peroe,inditaiant cosa pendili- pendili, chi sonaiat finas cun su solu alenu de su entu...

sa paraula drangala fit su massimu...
cando sos mannos naraiant cussa paraula,su dannu fit giai fatu,...
sa cosa fit giai segada e...
sa surra assigurada...

saludos



si aizzis bidu sos padres ballende
su marts notte de carrasegare
su ballu a tundu faghian andare
cun su drighilli-drogollo pendende!

anche nel canto sardo a chitarra si usa questo termine.







  Firma di bakkiseddu 
kentu conkas , kentu berrittas!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sorso  ~  Messaggi: 459  ~  Membro dal: 24/05/2008  ~  Ultima visita: 30/09/2019 Torna all'inizio della Pagina

PeppeLuisiPala

Utente Attivo



Inserito il - 10/09/2008 : 13:05:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PeppeLuisiPala Invia a PeppeLuisiPala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bakkiseddu ha scritto:

PeppeLuisiPala ha scritto:

drinniri-dringhili,sunt duas maneras de inditare sa propria cosa o atzione...

nois namos su pius dringhili, dringhili-drongolo, drangala e ...
in custas ocasiones:

...sa paraula dringhili beniat nada dae chie subiat una cosa o un'atzione , ripitida,finas a isfida...
es. cando unu pitzinnu no istaiat frimu e ripitiat s'atzione po sa cale giai fit istadu rimproveradu o giai madzadu...

sas peraulas dringhili - drongolo beniant nadas po inditare, o inditaiant su movimentu e su sonu chi faghiant sos pendaglios o sos ninniolos o sonagiolos de sas collanas de sos caddos cando fint bardados a festa...
in dzenerale peroe,inditaiant cosa pendili- pendili, chi sonaiat finas cun su solu alenu de su entu...

sa paraula drangala fit su massimu...
cando sos mannos naraiant cussa paraula,su dannu fit giai fatu,...
sa cosa fit giai segada e...
sa surra assigurada...

saludos



si aizzis bidu sos padres ballende
su marts notte de carrasegare
su ballu a tundu faghian andare
cun su drighilli-drogollo pendende!
anche nel canto sardo a chitarra si usa questo termine.


...unu pessamentu malignu m'est beninde a conca Bakkisèee...

...s'issoro "dringhili-drongolo...
sonaiat???







  Firma di PeppeLuisiPala 
Nois no tenimos neghe si
no semus italianos e...
at a esser sa malasorte chi...
no l'amus a esser MAI!



 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: BoSardigna - chi... no est italia  ~  Messaggi: 750  ~  Membro dal: 12/04/2006  ~  Ultima visita: 18/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 10/09/2008 : 13:41:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sonaiat e comente!!! a chie li sonaiat ... comente pro tottu


no iconnoschia cussa variante de cussa boghe e ballu... mi la cantait babbu, ma forsi la "puliat".
Bidos los azis sos padres ballende
s'ultima notte de carraegare
su ballu a bolu ( o in tundu o s'inghindulada ) faghiant andare
a tuniga pijada e annijende


oppuru : tottu a coedda fora e annijende



isco unu muttu a disprissiu



mandighende murena
de vintibbattor soddo
chi sinde balet milli

una teracca anzena
chimbighentos dringhilli
si jugher supra coddos




( anche: deri sero sos mannos mandighende murena de vintibbattor soddos... una teracca anzena sa paga 'e duos annos si jughet supra coddos)


cun meda istima a mbos









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

Incantos
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 11/09/2008 : 11:17:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Incantos Invia a Incantos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Confermo quanto detto da CODICEdiSORRES a proposito di questa parola che da piccola sentivo usare come monito... quando ero troppo vivace mi si diceva: E nosu dringhidi!!






  Firma di Incantos 

La Giara

Gesturi (Mc)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~  Messaggi: 4160  ~  Membro dal: 05/10/2007  ~  Ultima visita: 03/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

babborcu
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 11/09/2008 : 11:24:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di babborcu Invia a babborcu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oh!c'è dappertutto!EH!!!






 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4364  ~  Membro dal: 18/02/2008  ~  Ultima visita: 28/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 12/09/2008 : 18:50:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!
Mi pare che il termine "drìnniri", come dice babborcu, sia onomatopeico, e venga usato in contesti e significati differenti che però hanno in comune la ripetitività di qualcosa. Può essere un suono es. su drìnniri del sonaglio della bardatura degli animali, equini in particolare, e degli altri oggetti indicati nei post. Se non vado errando, e qualcuno mi corregga, se può, drìnniri è pure il movimento, la vibrazione automatica dei ballerini nel ballo sardo e (ma di questo sono meno sicuro) ha qualcosa a che vedere anche con i tarantolati, forse con i movimenti incontrollati da cui son presi.







  Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021 Torna all'inizio della Pagina

bakkiseddu
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 12/09/2008 : 18:55:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bakkiseddu Invia a bakkiseddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si aizzis bidu sos padres ballende
su marts notte de carrasegare
su ballu a tundu faghian andare
cun su drighilli-drogollo pendende!


custa è sa versione chi impittaiada mastru nicolinu cabizza cantende su ballu sardu!
potides immagginare sa zente....







  Firma di bakkiseddu 
kentu conkas , kentu berrittas!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sorso  ~  Messaggi: 459  ~  Membro dal: 24/05/2008  ~  Ultima visita: 30/09/2019 Torna all'inizio della Pagina

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 12/09/2008 : 21:50:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E dringhilli!
De inguni no scozzas!







  Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021 Torna all'inizio della Pagina

bakkiseddu
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 13/09/2008 : 08:43:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bakkiseddu Invia a bakkiseddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
lucio ha scritto:

E dringhilli!
De inguni no scozzas!


fudi pro giarire a chie ischiada una versione differente.
comunque....iscusa!
no lu fatto piusu!







  Firma di bakkiseddu 
kentu conkas , kentu berrittas!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: sorso  ~  Messaggi: 459  ~  Membro dal: 24/05/2008  ~  Ultima visita: 30/09/2019 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 13/09/2008 : 13:05:16  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Oja cantu riere Pè





  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000