Forum Sardegna - Flora della Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: La Tomba Dipinta di Mandra Antine a Thiesi e' una straordinaria "domus de janas" (casa delle fate) decorata con rilievi dipinti di nero, rosso giallo e bianco.
Sulla parete di fondo della cella maggiore e' rappresentata una "porta dei morti" sovrastata da amplissime corna taurine color ocra che recano dischi "oscilla" tinti di nero.
Al centro del suolo e' la rappresentazione di un focolare rituale a cerchi concentrici.
Il soffitto, campito di nero, e' decorato con cerchi concentrici, semicerchi e spirali.
L'esecuzione dello straordinario monumento si data al Prenuragico, attorno al 3000 a.C.



 Tutti i Forum
 Ambiente della Sardegna
 Natura, Flora e Fauna di Sardegna
 Evento: Flora della Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 47

Agresti

Moderatore




Inserito il - 18/03/2008 : 22:28:00  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Agresti Invia a Agresti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Utilizziamo questa discussione per inserire
immagini (foto nostre) della flora spontanea sarda??
Anche se sono state già inserite in altre discussioni,
riproponiamole quì dentro..

l'altro giorno, grazie anche a mia madre
(dalla sua conoscenza dei termini dialettali riesco a
risalire al nome in italiano delle piante)
ho conosciuto la

1.Clematide cirrosa
Clematis cirrhosa L.
Intritzu, pibiringiu, bintiritzu, bidichinzu



(zona Monte Serpeddì)














Modificato da - Agresti in Data 17/09/2009 09:22:30

 Firma di Agresti 

Il Poetto dalla Sella del Diavolo

Cagliari

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



Libri Sardi - http://librisardi.blogspot.com
Unisciti al gruppo di lettura de ""PAESE D'OMBRE"

 Regione Sardegna  ~ Città: Sarda seu ! I'm Sardinien! Ich bin Sardisch!  ~  Messaggi: 7963  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/07/2010

Google Sardegna


Pubblicità

Agresti

Moderatore




Inserito il - 18/03/2008 : 22:48:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Agresti Invia a Agresti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
2.Lavanda selvatica
Lavandula stoechas L.
arkimissa, ippigula areste




















Modificato da - Agresti in data 25/04/2008 11:02:04

  Firma di Agresti 

Il Poetto dalla Sella del Diavolo

Cagliari

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



Libri Sardi - http://librisardi.blogspot.com
Unisciti al gruppo di lettura de ""PAESE D'OMBRE"

 Regione Sardegna  ~ Città: Sarda seu ! I'm Sardinien! Ich bin Sardisch!  ~  Messaggi: 7963  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/07/2010 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 18/03/2008 : 23:03:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di Agresti

Utilizziamo questa discussione per inserire
immagini (foto nostre) della flora spontanea sarda??
Anche se sono state già inserite in altre discussioni,
riproponiamole quì dentro..

l'altro giorno, grazie anche a mia madre
(dalla sua conoscenza dei termini dialettali riesco a
risalire al nome in italiano delle piante)
ho conosciuto la

Clematide cirrosa
Clematis cirrhosa L.
Intritzu, pibiringiu, bintiritzu, bidichinzu



Ciao Agresti, bellissima idea, interessantissima discussione. Stavo per proporne una simile io, ma mi hai preceduto sul filo di lana.
Complimenti
Turritano








Modificato da - Turritano in data 18/03/2008 23:04:38

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Agresti

Moderatore




Inserito il - 18/03/2008 : 23:07:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Agresti Invia a Agresti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se riuscissimo ad inserire almeno una foto di ognuna,
non sarebbe male.. sempre con la supervisione degli esperti

Allora aspetto le tue foto!!
Mi raccomando








  Firma di Agresti 

Il Poetto dalla Sella del Diavolo

Cagliari

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



Libri Sardi - http://librisardi.blogspot.com
Unisciti al gruppo di lettura de ""PAESE D'OMBRE"

 Regione Sardegna  ~ Città: Sarda seu ! I'm Sardinien! Ich bin Sardisch!  ~  Messaggi: 7963  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/07/2010 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 18/03/2008 : 23:09:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco quale era la mia proposta. Ma prima di inviarla volevo rimaneggiarla un pò, magari corregendo qualche errore:
"Poiché non ho trovato in questo forum niente al riguardo , ne apro uno io.
La Sardegna, si sa , ha un clima generalmente chiamato tipicamente “Mediterraneo”, però per quanto riguarda il clima e la vegetazione, fa parte , con la Corsica di un gruppo particolare: il sistema “Sardo-Corso”. Il clima, quindi è generalmente mite e più o meno piovoso nei mesi invernali, autunnali e primaverili, caldo e secco in Estate. La vegetazione spontanea si è perfettamente adattata a questo clima, con grande abbondanza di piante “xerofite”, piante resistenti al caldo e ad una prolungata siccità. Adattamento ottenuto in vari modi. Il sistema più comune è ottenuto ispessendo le foglie e producendo un sottile strato di sostanza simile alla cera che le ricopre. In tal modo la pianta riduce la traspirazione nel periodo estivo. Un altro è quello di “trasformare” le foglie in spine, col duplice scopo di resistere meglio alla siccità e di essere risparmiate dal pascolo degli animali. Un terzo modo, meno comune, è quello di perdere le foglie e rimanere del tutto spoglie nel periodo estivo, così evitano quasi del tutto di perdere acqua con la traspirazione. Tutte naturalmente bloccano la crescita in tale periodo, per riprenderlo con le prime piogge nella tarda Estate e all’inizio dell’Autunno. Qualche esempio:
1) Il Lentischio ( sa kessa in sardo);
2) Vari tipi di ginestre spinose;
3) L’Euphorbia dendroide o E. arborea, di cui attualmente non ricordo il nome sardo.
Invito tutti i partecipanti indicare la zona in cui crescono la piante da loro descritte e quelli che pubblicano fotografie, a inserire (sempre che lo sappiano) anche il nome in sardo. I nomi sardi possono cambiare da zona a zona, cambiano poco in zone vicine fra loro e, maggiormente, in zone più lontane. Sarebbe interessante notare e commentare queste differenze locali."

Saluti
Turritano








Modificato da - Turritano in data 18/03/2008 23:11:10

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Agresti

Moderatore




Inserito il - 18/03/2008 : 23:15:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Agresti Invia a Agresti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
3.Stracciabraghe/ Salsapariglia/ Smilace
Smilax aspera L.
Arru' crabiu, Raza, Teti, Tetu, Tittione, Titioni, Tintioni







(Zona: Gadoni)











Modificato da - Agresti in data 25/04/2008 09:34:31

  Firma di Agresti 

Il Poetto dalla Sella del Diavolo

Cagliari

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



Libri Sardi - http://librisardi.blogspot.com
Unisciti al gruppo di lettura de ""PAESE D'OMBRE"

 Regione Sardegna  ~ Città: Sarda seu ! I'm Sardinien! Ich bin Sardisch!  ~  Messaggi: 7963  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 15/07/2010 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 19/03/2008 : 00:17:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Euphorbia dendroide in piena vegetazione (Dicembre)
Il suo nome e dovuto al fatto che crescendo negli anni prende l’aspetto di un albero con un’altezza che supera i 2 metri. Cresce spontanea in luoghi aridi e caldi. Nel Nord Sardegna è relativamente facile vederla nella costa fra Alghero e Bosa e, specialmente all’Asinara. Caratteristica perché perde completamente le foglie in estate e vegeta da Settembre a Maggio.

4.Euforbia arborea
Euphorbia dendroides
Lua de monti, latturigu, lua, luba, lattrighe de monte, sculacacca



Euphorbia dendroide o Euforbia arborea (ignoro il nome sardo)




Sì, è vero mi sono informato e il nome sardo sembrerebbe proprio “Lua de monte”, ma l’epiteto “de monte” mi sembra alquanto inapropriato, inquantoché il suo areale tipico è quello costiero


Ecco un esemplare in piena fioritura
3 marzo 08 entroterra di Platamona (Sassari)


E. dendroide Fiore, sono visibilissime le capsole dei semi
(i petali non sono veri e propri petali, ma foglie trasformate)








Modificato da - Agresti in data 25/04/2008 09:35:10

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

stradafacendo
Salottino
Utente Medio


Inserito il - 19/03/2008 : 08:46:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di stradafacendo Invia a stradafacendo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Complimenti, Agresti... per l'idea!

Bella e lodevole.

Ma come faccio a partecipare... dato che, non essendo sardo, non conosco i nomi sardi delle piante?

Stradafacendo...









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 474  ~  Membro dal: 17/05/2007  ~  Ultima visita: 18/10/2013 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 19/03/2008 : 08:55:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
stradafacendo ha scritto:


Ma come faccio a partecipare... dato che, non essendo sardo, non conosco i nomi sardi delle piante?

Stradafacendo...


Inserisci col nome in italiano poi tutti insieme cerchiamo di
trovare il corrispondente in sardo








  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 19/03/2008 : 10:17:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
5.Ipocisto
Cytinus hypocistis
Rosa de mudregu



Pianta parassita delle radici del cisto.

Fioritura :aprile maggio
Habitat :macchia mediterranea, cisteti.

(Zona Cala luna a S'Arcu e Lupiru )










Modificato da - Agresti in data 25/04/2008 09:36:04

  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

sarrabus72
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 19/03/2008 : 10:33:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sarrabus72 Invia a sarrabus72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E se non sappiamo il nome ? Le possiamo postare lo stesso ?








  Firma di sarrabus72 

Valle di Oddoene

Dorgali (NU)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



 Regione Estero  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Germania  ~  Messaggi: 7371  ~  Membro dal: 06/09/2006  ~  Ultima visita: 07/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 19/03/2008 : 12:11:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
6.
Cisto marino o cisto di Montpellier

Cistus Monspeliensis L.
Nome Sardo
Mudegu, proceddinu, Muregu proceddinu, Mudegu, Murdegu còinu, Muregu , Murdegu, Montreku, Mucchiu, Mucciu, Mudecciu, Mudeju , Mudeju burdu, Mudeju nieddu, Mudekru, Mudrecu de monte, Mudrecu, Mudrègiu, Mudreju, Murdeju, Mudregu caddinu, Muntreku , Murdegu biancu, Mèrgiu, Mucchiu, Mudrecu cabaddinu ,Mudel’u biancu , Murdju , Mudre'u biancu , Cistu .

Fioritura: marzo-maggio






Vegeta su suoli aridi, sabbiosi e sassosi; dal livello del mare fino ai 1000 metri. Costituisce macchie fittissime sia nelle zone degradate dagli incendi che nei coltivi abbandonati.

( Foto :Cala Luna)




7.Rosola
Cistus creticum L.
mudrecu, mudrecu bursu


(M.Serpeddì - Sud Sardegna)








Modificato da - Agresti in data 27/04/2008 16:26:04

  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 19/03/2008 : 12:34:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
8.Erba vaiola maggiore,succiamele,scarlattina

Cerinthe major L.

Sinonimo:Cerinthe aspera Roth

Nome sardo
Tittiàcca

Periodo di fioritura: marzo-giugno

Habitat e diffusione: bordi stradali e terreni umidi incolti





( Foto : campagne Trexenta)








Modificato da - Agresti in data 25/04/2008 09:38:04

  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 19/03/2008 : 13:41:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Turritano non hai una foto dei fiori dell'Euphorbia dendroide ??
Il nome in sardo dovrebbe essere
Lua de monti








  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

sarrabus72
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 19/03/2008 : 13:47:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sarrabus72 Invia a sarrabus72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso che c´e lo io .... si chiama anche latte e lua ?

Allora le foto senza nome le posso inserire ??









  Firma di sarrabus72 

Valle di Oddoene

Dorgali (NU)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna



 Regione Estero  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Germania  ~  Messaggi: 7371  ~  Membro dal: 06/09/2006  ~  Ultima visita: 07/03/2015 Torna all'inizio della Pagina

loulunes
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 19/03/2008 : 16:15:57  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Messaggio di Agresti

Utilizziamo questa discussione per inserire
immagini (foto nostre) della flora spontanea sarda??
Anche se sono state già inserite in altre discussioni,
riproponiamole quì dentro..

l'altro giorno, grazie anche a mia madre
(dalla sua conoscenza dei termini dialettali riesco a
risalire al nome in italiano delle piante)
ho conosciuto la

Clematide cirrosa
Clematis cirrhosa L.
Intritzu, pibiringiu, bintiritzu, bidichinzu


Brava Agresti, vedo che hai rispolverato la vecchia idea della quale avevamo parlato, complimenti per le foto, molto belle!
Ciao Lou









Modificato da - loulunes in data 19/03/2008 16:17:25

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 244  ~  Membro dal: 19/04/2006  ~  Ultima visita: 03/11/2008 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 47 Discussione  
Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000