Forum Sardegna - Poetesse di (sulla) Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: L’Alta Marmilla, terra dell’oro nero dell’antichità: l’ossidiana, lo scuro vetro vulcanico tanto prezioso per i nostri antenati del neolitico. Facilmente raggiungibile ma ancora sconosciuta: un viaggio tra natura, storia e tradizioni.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Autori Sardi
 Poetesse di (sulla) Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 07/02/2011 : 22:09:13  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E se raccontassimo delle poetesse, sarde o che della Sardegna narrano... così poche, così sconosciute?

Se rileggessimo una vecchia antologia, un libro dimenticato, se scovassimo una nuova pubblicazione alla quale una sconosciuta poetessa ha regalato i suoi versi???

Sarebbe bello se creassimo noi una nuova, piccola raccolta....










Modificato da - Adelasia in Data 07/02/2011 23:02:25

 Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020

Google Sardegna


Pubblicità

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 07/02/2011 : 22:18:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sarebbe bello, possiamo provarci ....









  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 07/02/2011 : 22:24:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In questo periodo sto rileggendo Joyce Lussu ( Firenze 1912-Roma 1998), i cui legami con la Sardegna sono ben noti......
Donna straordinaria e vivace, fu partigiana, viaggiatrice, scrittrice; condivise con il marito Emilio Lussu clandestinità e impegno politico.
E nel ricordo del suo grande compagno di vita scrisse la struggente poesia d'amore

EMILIO TI RICORDI
Emilio ti ricordi
quando ci siamo incontrati
la prima volta
in una casa svizzera linda e lustra
di cera e di tendine
e già la sera stavamo abbracciati
in un letto a una sola piazza
e poi tanti decenni di cose fatte insieme
e le assenze
i viaggi lunghi e brevi
tu partivi io partivo
ci mandavamo cartoline
fino all’incontro successivo

E a un certo punto sei partito
per un viaggio più lungo
un posto dove non ci sono uffici postali
per mandar cartoline
o negozi per comprare regali
ma i pensieri arrivano lo stesso
Che ne direbbe di questo? sarebbe contento?
Gli sembrerebbe fatto male?

Forse se usassi bene gli occhi
sotto le palpebre chiuse ti vedrei arrivare
da dietro gli archi e i sempreverdi
con un sorriso
affettuoso e divertito
per lo scherzo che hai fatto
di non mandare notizie
oppure prendo in mano un tuo libro
e lo do a un giovinetto
affinchè tu gli parli con le parole giuste
e attendo io la risposta
o anche ripeto qualche cosa che hai detto
prima di partire
e cade tanto a proposito
da sembrare inventata in quel momento stesso

Non c’è niente di buio e di definitivo
in questo tuo essere assente
e il mio non è un aspettare
ma nemmeno una perdita o una voragine
in cui non sei più
Perché sei
sei dentro tante cose
parole immagini idee sentimenti
aspirazioni stimoli movimenti
presenti.











Modificato da - Adelasia in data 07/02/2011 22:28:20

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 07/02/2011 : 23:15:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un'amore totale, nato al primo incontro e protrattosi oltre la morte.
Un amore cosi' completo da non sentirne quasi la mancanza, talmente sono forti e vivi i ricordi della vita vissuta assieme.
Veramente commovente . Bellissimi versi!










  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 07/02/2011 : 23:27:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nuragica ha scritto:

Un'amore totale, nato al primo incontro e protrattosi oltre la morte.
Un amore cosi' completo da non sentirne quasi la mancanza, talmente sono forti e vivi i ricordi della vita vissuta assieme.
Veramente commovente . Bellissimi versi!


Condivido. Mi pare di percepire la tenerezza e la complicità che c'era fra di loro.










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

CinziaInTraining

Nuovo Utente


Inserito il - 08/02/2011 : 12:43:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CinziaInTraining Invia a CinziaInTraining un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Molto molto bella!









 Regione Lombardia  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: Cagliari  ~  Messaggi: 42  ~  Membro dal: 04/06/2008  ~  Ultima visita: 04/04/2015 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 08/02/2011 : 13:13:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono in attesa di ricevere un libro di Joyce Lussu

Bellissima e toccante poesia "Emilio ti ricordi", si è vero si riesce, con le sue semplici e tenere parole a percepire la profondità e la complicità che solo un grande amore può regalare....amore e tenerezza che va oltre il dolore.











  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4943  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 01/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 08/02/2011 : 20:47:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un'altra overdose di emozione? Eccola!


VORREI SAPERE QUANDO TI HO PERSO (di J. Lussu)

Vorrei sapere quando ti ho perso
in quale data in che momento
forse quel martedì ch’ero triste
o un mese prima d’averti visto
forse quella domenica pomeriggio
ch’ero allegra e parlavo troppo di me
forse in una data remota
inesplicabile e ignota
come il tre marzo del millenovecentotré

Vorrei sapere dove ti ho perso
in che punto preciso della città
forse davanti ad un semaforo
forse in un bar o in una stanza
forse dentro ad un sorriso
forse lungo una lacrima
che colava giù per una guancia
forse tra le aureole gialle dei lampadari
sospese nella nebbia dei viali.

Vorrei sapere perché ti ho perso
il motivo la necessità dell’errore
forse perché non c’è tempo
o perché c’è stato l’inverno
e adesso viene la primavera
ma con tanto poco sole
tra i muri d’acciaio e cemento
che tremano per il rumore
delle macchine, delle fabbriche, degli ascensori.

Ma non voglio sapere che ti ho perso
che ti ho perso e dove e quando e perché.










Modificato da - Adelasia in data 08/02/2011 20:48:07

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 08/02/2011 : 21:37:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi piace molto questo post, ogni tanto navigo su internet alla ricerca di poetesse, cantanti a chitarra o a poesia Sarde soprattutto del passato, quando il canto e la poesia era un mondo esclusivamente o quasi maschile.

Grazie Adelasia per la overdose me la faccio molto volentieri.....stupende parole











  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4943  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 01/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 08/02/2011 : 22:14:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie a te, Tizi!

Durante i miei "viaggi" nella poesia ho incontrato Savina Dolores Massa, una poetessa oristanese molto legata alla sua città, alla quale ha dedicato


ORISTANO, BELLA PER POCHI

Sui musi dei palazzi padronali
la decadenza posa centrini di pizzo inamidato
con sale ocra d'arenaria e acini
d'uva passa d'oro:
gradevoli resti di lusso
per viandanti di passaggio

(il piede è pesante
se il suo cuore è straniero)

Si concedono
i gerani
al pizzo
sporgendosi ai balconi
a mostrare labbra
di carminii e rosa d'albe
in baci
di ironica esistenza.

Una torre
affonda
radici d'albero
in terra di acque mobili
con fossili di serpenti marini
e di paure di farfalle

Una via
dritta all'andata e storta al ritorno
si addormenta stordita
tra i suoi vezzi di donna

Il fantasma di un prete
si aggira ogni notte
a cavallo per piazze
ignora i lampioni
e le chiese e le case
annusa soltanto
quel buio
di canto di mare
che ha onde pesanti
di rame e ossidiana










Modificato da - Adelasia in data 08/02/2011 22:15:13

  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 09/02/2011 : 13:42:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Antonella Anedda (Anedda-Angioy) è nata a Roma. Vive tra Roma e la Sardegna. L'ho scoperta su internet, mi piace molto il suo modo di scrivere, mi trasmette emozioni.


a Sofia
19,11,1993

Davvero come adesso, l’ulivo sul balcone

il vento che trasmuta le nubi. Oltre il secolo

nelle sere a venire quando né tu né io ci saremo

quando gli anni saranno rami

per spingere qualcosa senza meta

nelle sere in cui altri

si guarderanno come oggi

nel sonno - nel buio

come calchi di vulcano curvi nella cenere bianca.

Piego il lenzuolo, spengo l’ultima luce.

Lascio che le tue tempie battano piano le coperte

che si genufletta la notte

sul tuo veloce novembre.












  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4943  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 01/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 09/02/2011 : 13:46:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Coro
di Antonella Anedda

Lascia che dicano: noi.
“Noi viviamo per schegge
che spostandosi frantumano l’io e il voi
e il più delle volte lasciano intatto solo il paesaggio”.
Lascia che la terza persona parli e che loro rispondano:
“Noi abbiamo i nostri giudici. Fitti come uccelli negli alberi.
Le loro voci si confondono.
Uno è più severo degli altri. Uno è più mite
(nostro padre era un giudice).”

Ora fai che il plurale si ritragga
indietreggi, dica di nuovo: io












  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4943  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 01/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Tizi
Salottino
Utente Virtuoso



Inserito il - 09/02/2011 : 13:53:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tizi Invia a Tizi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anna Maria Falchi Massidda nacque a Bortigali nell’agosto 1824,

« Lenta sonat sa campana,

tristu de morte un’ispiru,
sonat de dantza unu giru,
una chitarra profana.


Sa chitarra armoniosa
dat pro su ballu trasportu,
nos avvisat chi ch’at mortu,
sa campana lamentosa
e, sonende luttuosa,
mustrat ch’ogni pompa est vana:
ca cando si crêt lontana
sa morte messat in giru,
già chi de morte un’ispiru
lenta sonat sa campana.


Fusu e a cordas filadu,
unu e atteru est metallu,
unu at sonadu unu ballu
s’atteru a mortu at toccadu:
su coro meu affannadu,
ch’appena traet respiru,
non pius da danza in su giru
dêt sigundare su pe,
ma dêt sonare pro me
tristu de morte un’ispiru.


Chissà, Su chi hat formadu
s’unu e s’atteru sonu,
s’in cuss’ora su perdonu
m’at a dare s’appo erradu,
cando su coro, portadu
de giovanile regiru,
de su ballu in su deliru
currìat s’ora festosa,
ca sa chitarra briosa
sonât de dantza unu giru.


Ca cando in sa gioventude
sas festas nos faghen corte,
no si pensat a sa morte,
no si curat sa salude:
bi cheret troppu virtude
e fortza pius che umana,
pro chi sa trista campana
sa morte a pensare ispingat,
cando su coro lusingat
una chitarra profana.


Traduzione

« Lenta suona la campana

triste di morte un sospiro,
suona di danza un giro
una chitarra profana.


La chitarra armoniosa
dona al ballo trasporto
e ci avvisa che c’è un morto
la campana lamentosa;
poi suonando luttuosa,
mostra che ogni pompa è vana
perché, quando si crede lontana,
la morte miete in giro,
giacché di morte un sospiro
lenta suona la campana.


Sia fuso che a corde filato,
l’uno e l’altro è metallo,
uno ha suonato il ballo,
l’altro a morto ha rintoccato:
il cuore mio è affannato
e a stento trae respiro,
lesto nel giro di danza
non più seguirà il mio pie’,
ma suonerà per me
triste di morte un sospiro.


Chissà se Chi ha formato
l’uno e l’altro suono
in quell’ora perdono
mi darà se ho peccato,
quando il cuore portato
da follia giovanile,
nel delirio del ballo
seguiva l’ora festosa,
ché la chitarra briosa
suonava di danza un giro.


Ché quando in gioventù
le feste ci fanno la corte,
non si pensa alla morte,
non si cura la salute:
ci vuole troppa virtù
e forza sovrumana
perché la triste campana
a pensare alla morte ci spinga,
quando una chitarra profana
il nostro cuore lusinga.













  Firma di Tizi 

Panorama

Villa Sant' Antonio (Or)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Oristano  ~ Città: Villa S. Antonio/Orbassano  ~  Messaggi: 4943  ~  Membro dal: 10/09/2008  ~  Ultima visita: 01/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nuragica

Moderatore




Inserito il - 09/02/2011 : 14:57:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nuragica Invia a Nuragica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Adelasia ha scritto:

Un'altra overdose di emozione? Eccola!


VORREI SAPERE QUANDO TI HO PERSO (di J. Lussu)


Bella anche questa poesia ma

molto piu' difficile da interpretare..
L'ha mai perso??
Vorrei sapere quando ti ho perso..
Questa domanda prelude alla risposta.. non mi hai mai perso??










  Firma di Nuragica 

Chiesa San Mauro - Monte Corona

Gesico (Ca)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: trexentese inviata speciale nel nord Italia  ~  Messaggi: 15406  ~  Membro dal: 11/04/2006  ~  Ultima visita: 23/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 09/02/2011 : 16:57:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tizi ha scritto:


Antonella Anedda (Anedda-Angioy) è nata a Roma. Vive tra Roma e la Sardegna. L'ho scoperta su internet, mi piace molto il suo modo di scrivere, mi trasmette emozioni.


a Sofia
19,11,1993
..................


Brava Tizi, Piace molto anche a me.
L'ho conosciuta grazie a Marialuisa, qualche anno fa....
per cui non mi vengano a dire che i forum servono solo a parlarsi addosso inutilmente!










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 09/02/2011 : 17:32:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nuragica ha scritto:

Adelasia ha scritto:

Un'altra overdose di emozione? Eccola!


VORREI SAPERE QUANDO TI HO PERSO (di J. Lussu)


Bella anche questa poesia ma

molto piu' difficile da interpretare..
L'ha mai perso??
Vorrei sapere quando ti ho perso..
Questa domanda prelude alla risposta.. non mi hai mai perso??


Mi pare che racconti un momento di tristezza, di scoramento.
Quando l'ha perso...o meglio, quando si è spezzato qualcosa, quando non c'è stata complicità, condivisione, comprensione?

Potrebbe essere questo un filone interpretativo?










  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Successiva
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000