Forum Sardegna - DinAmo bAsket bAnco di SArdegnA
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: La prima ferrovia della Sardegna - Congiungeva la miniera di San Leone al pontile della maddalena (Capoterra) dove il minerale era imbarcato su appositi velieri con destinazione Marsiglia e Corsica. La ferrovia che aveva una lunghezza totale di 15 chilometri e 400 metri fu inaugurata il 20 novembre 1862 dal principe Umberto di Savoia.



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 Il Cagliari Calcio e gli altri sport
 DinAmo bAsket bAnco di SArdegnA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 20

Giuseppe Aricò

Utente Medio


Inserito il - 21/11/2010 : 04:18:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Aricò Invia a Giuseppe Aricò un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gianni_g ha scritto:

Giuseppe Aricò ha scritto:
Grazie per avermi dato l'occasione di ricordare tante cose preziose, per me.
Un saluto calorosissimo a Te ed un grande "In bocca al lupo" a Tua figlia per la sua carriera cestistica!
Giuseppe Aricò (Quello con le mani sul pallone...


Caro signor Giuseppe, sono io a ringraziare Lei per la sua testimonianza,
non ha idea del valore che ha per noi il suo racconto ! Penso che lo farò leggere a Roberto Sanna , autore di un nuovo libro ("Dinamo-50 anni"),
abbastanza definitivo perché parte esattamente da dove era finito il testo di Mancaleoni, fino ai giorni nostri (promozione). Se posso inserire qualche notizia di secondo mano (all'epoca delle storie
narrate non ero manco alla materna, visto che sono del '60...) ricordo
due nomi di cestisti, fine anni 50: John Vitali, che poi ha fatto l'oculista, e
Dino Milia che prima di prendere le redini della squadra ha giocato
a basket (uno dei primi a farlo qui a Sassari). Sulla Fortitudo, squadra
purtroppo scomparsa insieme alla Virtus di Ninni Polano, provo a chiedere
in giro al Palazzetto. Comunque mia moglie ci ha giocato dal 1976 al 1981, coach il grande Adriano Mazzanti.
Quanto ai giocatori di quella prima formazione del 1962, copio dal mio blog :

(nella foto, la Dinamo 1962-'63 in trasferta ad Oristano: da sx in piedi Rosario Cecaro, consigliere, Adriano Mazzanti, Bruno Maiorani, Valerio Mazzanti, Roberto Centi, Piero Baraccani segretario, Giovanni Pilo, presidente; da sx accosciati, Gianni Columbano, Paolo Maninchedda, Giuseppe Pilo, Pino Aricò, Peppino Tatti)
La foto è tratta da facebook.

Grazie di tutto, ora corro al palazzetto per vedere come è la situazione,
abbiamo almeno 3 giocatori acciaccati, Diener, Pinton e Hunter, speriamo
in bene per domenica perché avremo di fronte la Scavolini Pesaro
(trasferta).
Crepi il lupo, per l'augurio! Un abbraccio...
gianni

ONORE ALLA DINAMO
ONORE AI SUOI GIOCATORI !


Caro Gianni,
grazie per le belle parole! Però non darmi del lei... Mi fai sentire ancora più vecchio di quanto sono... (sai solo l'anno scorso mi è capitato di sfidare un giovane cestista, ho fatto ancora 35 su 50 nei tiri liberi !)

Un caro saluto e sempre FORZA DINAMO !








  Firma di Giuseppe Aricò 
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierà.......

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Scalenghe  ~  Messaggi: 396  ~  Membro dal: 26/08/2008  ~  Ultima visita: 23/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Foghile
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 21/11/2010 : 12:28:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Foghile Invia a Foghile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Campionato italiano di basket serie A - 6^ giornata.

Oggi alle 11, 45 di disputa all'Adriatic Arena di Pesaro la partita che ci interessa da molto vicino Scavolini PU - Dinamo SS

Avanti Dinamo !!!

Foghile









  Firma di Foghile 
Fasciadu cun d'ogni riguardu dae sa natura, imboligadu in d'una 'irde foza, creschet su frore in su buscu intattu, friscu, frazile e odorosu.

Foghile

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 325  ~  Membro dal: 31/10/2010  ~  Ultima visita: 25/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Foghile
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 21/11/2010 : 14:32:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Foghile Invia a Foghile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Foghile ha scritto:

Campionato italiano di basket serie A - 6^ giornata.

Oggi alle 11, 45 di disputa all'Adriatic Arena di Pesaro la partita che ci interessa da molto vicino Scavolini PU - Dinamo SS

Avanti Dinamo !!!

Foghile


Risultato finale: Scavolini - Dinamo 79-68
Nonostante la sconfitta odierna ...avanti e forza Dinamo ...sempre !!!









  Firma di Foghile 
Fasciadu cun d'ogni riguardu dae sa natura, imboligadu in d'una 'irde foza, creschet su frore in su buscu intattu, friscu, frazile e odorosu.

Foghile

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 325  ~  Membro dal: 31/10/2010  ~  Ultima visita: 25/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Gianni_g

Utente Medio



Inserito il - 22/11/2010 : 20:03:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gianni_g Invia a Gianni_g un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Foghile ha scritto:
...avanti e forza Dinamo ...sempre !!!



...fino alla vittoria !
Domenica sotto col Brindisi....non si fanno sconti per nessuno.
Non passeranno.








  Firma di Gianni_g 
Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 215  ~  Membro dal: 22/06/2010  ~  Ultima visita: 05/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Aricò

Utente Medio


Inserito il - 23/11/2010 : 22:20:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Aricò Invia a Giuseppe Aricò un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gianni_g ha scritto:

Foghile ha scritto:
...avanti e forza Dinamo ...sempre !!!



...fino alla vittoria !
Domenica sotto col Brindisi....non si fanno sconti per nessuno.
Non passeranno.


Hai ragione Gianni, sconti per nessuno. Bisogna ricominciare a vincere subito.








  Firma di Giuseppe Aricò 
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierà.......

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Scalenghe  ~  Messaggi: 396  ~  Membro dal: 26/08/2008  ~  Ultima visita: 23/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Cesare70

Nuovo Utente


Inserito il - 25/11/2010 : 13:40:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cesare70 Invia a Cesare70 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giuseppe Aricò ha scritto:


Una favola che continua

Nel mio girovagare su Gente di Sardegna non avevo mai notato questo post, aperto dai magnifici sostenitori della Dinamo.
Credo che mai una squadra abbia finito per identificarsi con la Sardegna sportiva – forse è accaduto per il Cagliari dello scudetto – come accade oggi per la Dinamo.
L’affetto e la passione che la circonda è qualcosa di miracoloso.
Dopo questa premessa, vi racconto una storia vecchia di cinquant’anni.
Siamo nel 1959 ..................................................

Nel 1969 lasciai la Dinamo per disputare la promozione regionale con la Libertas Nuoro. Nel 1970 dovetti lasciare la Sardegna per motivi di lavoro ma aver fatto parte di quel gruppo di giovani che hanno posto la prima pietra di quella che oggi è una magnifica realtà, è cosa che mi riempie d’orgoglio.
Ancora oggi conservo il primo referto ufficiale della Dinamo, era un Alghero – Dinamo Sassari, finita con una larga quanto meritata sconfitta! Lo conservo da cinquant’anni e rappresenta tutto l’amore per la Dinamo. Questo foglio di carta giallina mi serve ogni volta che torno a ragionare su cosa sia una cosa di valore, e mi auguro sempre che la Sardegna non faccia mai sparire la Dinamo mettendoci la stessa cura e lo stesso impegno col quale ho conservato per 50 anni questo foglio di carta.


Ciao a tutti, ringrazio anzitutto l'amico Gianni per avermi fatto conoscere queste pagine.

Leggere l'intervento del signor Aricò (al quale però darò del tu per non farlo sentire troppo anziano, ma son sicuro che lui non si sente tale) è stato bellissimo.

Sentire direttamente dalle parole di chi ha vissuto quei primi momenti di vita della nostra Dinamo è una cosa unica per chi come me ha 40 anni ma vive la Dinamo come una grandissima passione e quindi come una cosa propria.

grazie Giuseppe.

e sempre FORZA DINAMO!


p.s.: immagino che il Cenni che tu ricordi sia Roberto Centi, che ho avuto il piacere di conoscere tramite facebook e che era presente alle Final Four di marzo per i festeggiamenti del cinquantenario.










 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: SASSARI  ~  Messaggi: 2  ~  Membro dal: 25/11/2010  ~  Ultima visita: 25/11/2010 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Aricò

Utente Medio


Inserito il - 25/11/2010 : 20:58:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Aricò Invia a Giuseppe Aricò un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si Cesare è proprio Roberto Centi - La memoria quando si scrive di getto può confondersi - il "mio" primo pivot ! Sai, quei primi mesi di vita della Dinamo sono un ricordo indescrivibile. Ti racconto un altro aneddoto. Durante il campionato di serie C 1965-1966 era in programma Alpan Junior Casale - Dinamo Sassari. Per problemi di bilancio Piero Baraccani ci comunicò che partivano solo 5 giocatori (Adriano Mazzanti, Gianni Columbano, Maiorani, Io e - mi pare - Peppino Tatti). L'ordine era di commettere subito 5 falli per far durare la partita il meno possibile e così limitare i danni ! Non ti dico la fatica di quella partita che durò molto più del previsto! Giocavo play mentre il Casale si dispose in pressing a tutto campo. Portare il pallone oltre la metà campo era un'impresa ogni volta. Con loro giocava Marino Zanatta, allora giovanissimo, destinato a giocare in nazionale e divenire un simbolo del basket negli anni 70. Io non volevo saperne di uscire malgrado i continui rimbrotti di Mazanti e Columbano. Finì con una sconfitta molto pesante. Io non ero abituato a giocare così a lungo in prima squadra, nemmeno una doccia lunghissima riuscì a restituirmi un poco di lucidità.
Ma sai quale fu la cosa più ... divertente? A fine gara mi aspettava la mia ragazza di allora che avevo conosciuto durante il servizio di leva (sempre a Casale Monferrato) e che non vedevo da un paio di mesi. Te la faccio breve: dopo la battaglia sul parquet mi attendeva un altro match... E lì non potevo certo ricorrere al fallo sistematico per interromperla...
Tornai a Sassari in condizioni veramente pietose! Cosa non si faceva per la Dinamo...!!
Scusami per questa divagazione, ma la Dinamo è per me una miniera di ricordi inesauribile oltre che un amore che non finirà mai.

Forza Dinamo sempre, mi raccomando!

Giuseppe Aricò








  Firma di Giuseppe Aricò 
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierà.......

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Scalenghe  ~  Messaggi: 396  ~  Membro dal: 26/08/2008  ~  Ultima visita: 23/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Cesare70

Nuovo Utente


Inserito il - 25/11/2010 : 23:42:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cesare70 Invia a Cesare70 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giuseppe Aricò ha scritto:

Si Cesare è proprio Roberto Centi - La memoria quando si scrive di getto può confondersi - il "mio" primo pivot ! Sai, quei primi mesi di vita della Dinamo sono un ricordo indescrivibile. Ti racconto un altro aneddoto. Durante il campionato di serie C 1965-1966 era in programma Alpan Junior Casale - Dinamo Sassari. Per problemi di bilancio Piero Baraccani ci comunicò che partivano solo 5 giocatori (Adriano Mazzanti, Gianni Columbano, Maiorani, Io e - mi pare - Peppino Tatti). L'ordine era di commettere subito 5 falli per far durare la partita il meno possibile e così limitare i danni ! Non ti dico la fatica di quella partita che durò molto più del previsto! Giocavo play mentre il Casale si dispose in pressing a tutto campo. Portare il pallone oltre la metà campo era un'impresa ogni volta. Con loro giocava Marino Zanatta, allora giovanissimo, destinato a giocare in nazionale e divenire un simbolo del basket negli anni 70. Io non volevo saperne di uscire malgrado i continui rimbrotti di Mazanti e Columbano. Finì con una sconfitta molto pesante. Io non ero abituato a giocare così a lungo in prima squadra, nemmeno una doccia lunghissima riuscì a restituirmi un poco di lucidità.
Ma sai quale fu la cosa più ... divertente? A fine gara mi aspettava la mia ragazza di allora che avevo conosciuto durante il servizio di leva (sempre a Casale Monferrato) e che non vedevo da un paio di mesi. Te la faccio breve: dopo la battaglia sul parquet mi attendeva un altro match... E lì non potevo certo ricorrere al fallo sistematico per interromperla...
Tornai a Sassari in condizioni veramente pietose! Cosa non si faceva per la Dinamo...!!
Scusami per questa divagazione, ma la Dinamo è per me una miniera di ricordi inesauribile oltre che un amore che non finirà mai.

Forza Dinamo sempre, mi raccomando!

Giuseppe Aricò


ahahah non ti devi scusare perchè è un piacere leggere questi aneddoti.

Eh si, la Dinamo (ma è così per tutte le passioni sportive) è sempre motivo di contrasto tra uomini e donne.... non sempre queste ultime ci capiscono... oppure ci tocca fare sacrifici doppi pur di seguire le une e l'altra... anche per noi tifosi è così.









 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: SASSARI  ~  Messaggi: 2  ~  Membro dal: 25/11/2010  ~  Ultima visita: 25/11/2010 Torna all'inizio della Pagina

Foghile
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 28/11/2010 : 17:57:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Foghile Invia a Foghile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Campionato nazionale maschile di basket serie A - 7^ giornata

Al Palaserradimigni di Sassari, oggi alle ore 18,15 si ritrovano le neo-promosse Dinamo Sassari-Enel Brindisi.
E dopo due sconfitte consecutuve spero tanto in una nostra vittoria.

Avanti Dinamo ajò !!!!!!!!!!
.
.
.
.

Foghile









Modificato da - Foghile in data 28/11/2010 17:58:57

  Firma di Foghile 
Fasciadu cun d'ogni riguardu dae sa natura, imboligadu in d'una 'irde foza, creschet su frore in su buscu intattu, friscu, frazile e odorosu.

Foghile

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 325  ~  Membro dal: 31/10/2010  ~  Ultima visita: 25/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Foghile
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 28/11/2010 : 20:31:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Foghile Invia a Foghile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si è appena conclusa la gara Sassari-Brindisi 94-89 d.t.s ma che fatica e adesso mancano 9 vittorie per la salvezza.

Avanti e forza Dinamo sempre !!!!!!!!!!









  Firma di Foghile 
Fasciadu cun d'ogni riguardu dae sa natura, imboligadu in d'una 'irde foza, creschet su frore in su buscu intattu, friscu, frazile e odorosu.

Foghile

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 325  ~  Membro dal: 31/10/2010  ~  Ultima visita: 25/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 28/11/2010 : 21:11:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'ENEL Brindisi c'è l'ha messa tutta, sia perché in pratica si trattava di una gara-spareggio per la salvezza, sia perché aveva la "tradizione" dalla sua: l'anno scorso, in A2, ha sempre vinto (3 partite su 3) sia a Sassari che a Brindisi. Quest'anno non voleva essere da meno ... ma invece ci ha rimesso le penne
Diener, doveva essere l'uomo partita, quello che fa la differenza, ma oggi ... che delusione. Ma sicuramente è incappato in una giornata storta, si rifarà.
Comunque, Diener o non Diener, l'importante era vincere, e abbiamo vinto!
Turritano








Modificato da - Turritano in data 28/11/2010 21:22:42

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Aricò

Utente Medio


Inserito il - 28/11/2010 : 21:11:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuseppe Aricò Invia a Giuseppe Aricò un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Immagino la sofferenza dei tifosi! Comunque tutto è bene quel che finisce bene !!!! Ora pensiamo alla prossima partita, da vincere assolutamente !

Forza Dinamo!

Giuseppe








  Firma di Giuseppe Aricò 
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierà.......

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Scalenghe  ~  Messaggi: 396  ~  Membro dal: 26/08/2008  ~  Ultima visita: 23/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Gianni_g

Utente Medio



Inserito il - 28/11/2010 : 22:43:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gianni_g Invia a Gianni_g un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giuseppe Aricò ha scritto:


Immagino la sofferenza dei tifosi! Comunque tutto è bene quel che finisce bene !!!! Ora pensiamo alla prossima partita, da vincere assolutamente !
Forza Dinamo!
Giuseppe


sì Giuseppe oggi è stata durissima, ma abbiamo portato a casa
la vittoria. Brindisi non ci stava a perdere, per loro questa sconfitta significa
crisi nera....la panchina di Perdichizzi può saltare.
Vi dico solo questo....eravamo sul 80-80, 3 secondi ancora da giocare,
palla al Brindisi,
entra Roberson, tira e il pallone rimbalza sul ferro, una, due volte, ed esce !!!
Sirena, si va ai supplementari, e la Dinamo vince.
Non oso pensare cosa sarebbe accaduto se fosse entrato quel canestro

White MVP della legaA + 39 di val. , 33 punti, molti rimbalzi anche per Hunther, meglio di così....


GRAZIE
di nuovo a Giuseppe per i racconti









Modificato da - Gianni_g in data 28/11/2010 22:44:22

  Firma di Gianni_g 
Siamo sardi
Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.
Siamo le ginestre d'oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese.
Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto.
Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell'immensità del mare.
Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta.
Noi siamo sardi.
Grazia Deledda.

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 215  ~  Membro dal: 22/06/2010  ~  Ultima visita: 05/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 04/12/2010 : 22:44:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cantù - Dinamo ... non è andata bene, ma Cantù è una squadra molto forte, di grandi tradizioni e giocava in casa. Niente da fare. Ma specialmente contro formazioni come questa e con un Diener a mezzo servizio non possiamo pretendere molto .
Comunque siamo in Serie A e giocare con un Cantù o un Milano è sempre una soddisfazione

AVANTI DINAMO !!!
Turritano








Modificato da - Turritano in data 04/12/2010 22:46:22

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

Foghile
Salottino
Utente Medio



Inserito il - 04/12/2010 : 23:18:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Foghile Invia a Foghile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Brutta battuta d'arresto della Dinamo a Cantù.
Bennet Cantu - Dinamo Sassari 98-77.
Speriamo di rifarci domenica prossiva al Palaserradimigni contro la Virtus Bologna.
(mancano sempre 9 vittoria per raggiungere la salvezza).


AVANTI DINAMO









  Firma di Foghile 
Fasciadu cun d'ogni riguardu dae sa natura, imboligadu in d'una 'irde foza, creschet su frore in su buscu intattu, friscu, frazile e odorosu.

Foghile

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 325  ~  Membro dal: 31/10/2010  ~  Ultima visita: 25/10/2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 20 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000