Forum Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
 

    


Nota Bene: Seulo - Stampu Erdi. Si apre in un caratteristico canalone con due ingressi dai quali fanno capolino rigogliose felci che hanno suggerito il nome da attribuire alla cavità.



 Tutti i Forum
 Varie dalla Sardegna
 Altro
 Origine dei nomi

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale
Inserisci linkInserisci EmailInserisci suonoInserisci Mp3Inserisci pdfInserisci file multimediale Inserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Video: Inserisci Google video Inserisci Youtube Inserisci Flash movie
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

 
 
 
 

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
cedro del Libano Inserito il - 25/09/2007 : 11:18:16
http://www.cognomiitaliani.org/cogn...mi0014is.htm

Ho trovato questo sito molto interessante,cosi' potete divertirvi a sapere le vostre origini.


Io sono sardissima,il mio cognome é uno dei piu' antichi della Sardegna,

ciao nonno protosardo e nuragico cerchero' di essere una tua degna nipote.

________________________
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Turritano Inserito il - 06/10/2008 : 19:59:20
Sì, va be', però c'è un condizionale ("dovrebbe"), ma c'è un'altro significato in sardo, della parola "pinna", che qui non viene nemmeno sfiorato
Turritano
fiusce Inserito il - 06/10/2008 : 19:48:18
Questo è quello che dicono sia il significa to del cognome Pinna(di mia madre..)

PINNA Specifico sardo, di origini antiche, dovrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo dialettale pinna (penna). Si hanno tracce di questo cognome già dal 1500, presso l'Archivio di Stato di Cagliari si trova un atto relativo all’acquisto di una campana, rogato dal notaio Gerolamo Serpi: il 30 giugno 1598, il fonditore Broto, abitante a Cagliari nel quartiere di Lapola, si impegna con Francesco Pinna, procuratore "della parrocchiale di San Vincenzo" di Siris, a fondere una campana del peso do 70 libbre: "...Francisco Pinna de Siris procurador de la parrochial de Sant Vincent...".
integrazioni fornite da Giuseppe Concas
il vocabolo italiano penna, deriva dal latino pinna. In sardo pinna de pudda sono le penne di gallina; ispinniai significa spennare; cuccuru spinniau (calvo); sa pinna de sa domu (la parete o il muro della casa); pinne(t)ta è la capanna tipica degli antichi pastori sardi, con pianta circolare o anche quadrata; costruita con muri in pietra generalmente senza malta sino ad altezza d’uomo e coperta con frasche, con sopra uno spesso strato di argilla. In siciliano la pinnata è la tettoia delle stalle. Pinna po iscrì(ri) è la penna per scrivere. Nell’oristanese sa pinna è anche il membro virile. È un cognome comune a tutta la Sardegna e presente in 267 Comuni su 377. Il cognome Pinna è presente in quasi tutte le carte antiche della Sardegna: sono ben 42 tra i firmatari della Pace di Eleonora del 1388 *LPDE, dei quali citiamo Pinna Joanne, majore ville Fodorachi (* Fodorachi…distrutto: villaggio del Meylogu. Contrate de Ardar et Meylogu); Pinna Margiano, majore ville de Sancto Gavino (San Gavino Monreale). Nel Condaghe di San Nicola di Trullas ( *CSNT XII° sec.) figura un certo Pinna Comita (202) teste in una vendita di vigna in Mularia o Molaria (termine che deriva da pietra molaria o pietra vulcanica usata per la fabbricazione di mole), l’attuale Mulargia, frazione di Bortigàli. Nel Condaghe di S. Pietro di Silki *CSPS figurano 4 Pinna, tra cui Pinna Dorgotori in Canache, armentario de scu. Petru, teste in una spartizione di servi (parthizione de servis, 17°), e Pinna Susanna, priorissa de Scu. Petru de Silki,14°. Nel Condaghe di S.Maria di Bonarcado (*CSMB XII° sec.) sono presenti 7 Pinna, tra i quali citiamo: Basili Pinna (202), teste in una donazione, sostituto o delegato (binarius) del Giudice, e Pinna Buiakesu, curatore (funzionario regio) de Sedilo(24). È opportuno ricordare che, nelle carte antiche il cognome Pinna veniva spesso riportato nei registi anagrafici con Penna; infatti nel *LPDE oltre ai tanti Pinna figurano, tra i firmatari, ben 87 Penna, dei quali citiamo: Penna Joanne, majore (sindaco) ville de Ala (Alà dei Sardi – Contrate Montis Acuti); Penna Joanne, majore ville Palmas… Majore (Palmas Arborea – Contrate Campitani Simagis); Penna Laurencio, majore ville Aricu (odierno Aritzo – Barbagia di Belvì o Mandrolisay); Penna Nicolao, majore ville Nuracogoma (Noracugume – Curatorìa de Marghine de Gocìano); Penna Petro, major ville de Usulufe; (villaggio distrutto – Contrate Montis Acuti); Penna Petro, majore ville Doliana (d’Oliana, l’attuale Oliena); Penna Torbino, majore ville Lecy (odierno Lei – Curatorìa de Marghine de Gocìano). Nella storia della Sardegna ricordiamo Pinna Pietro di Pozzomaggiore (1891-1966): pluridecorato nella 1^ Guerra Mondiale; generale di brigata aerea, durante la 2^ Guerra Mondiale; Alto Commissario della Sardegna (dal 1944 al 1949); durante tale incarico si impegnò con tutte le sue forze per risollevare le sorti della Sardegna e nella lotta alla malaria.
pisittu Inserito il - 12/06/2008 : 21:58:33
Moni ha scritto:

Piu' SARDA di cosi'.....
CAU:
Cognome assolutamente sardo. diffuso in tutta l'isola, dovrebbe derivare da un soprannome originato dal vocabolo dialettale sardo cau che significa gabbiano, ma anche torsolo.

Ma sapevo sul mio cognome che...

Cau,Cao=MIDOLLO (DEL SERMENTO, DEL SAMBUCO, ECC E SOPRATTUTTO DELLA PANNOCCHIA DI GRANOTURCO). E' UNO DEI PIù ANTICHI COGNOMI SARDI, ESSO VIENE PORTATO DAL CARDINALE SARDO BENEDETTO CAO MORTO A ROMA NEL 1087. NEL 1300 NELL'ISOLA SI DISTINGUONO QUINTILIO E ANNIBALE CAO, UOMINI D'ARMI E CONDOTTIERI. DA NOTARE CHE IL COGNOME CAU SI RISCONTRA ANCHE IN SPAGNA E IN FRANCIA NELL'ALTA GARONNA. DIEGO CAO FU IL NAVIGATORE PORTOGHESE CHE SCOPRì LA FOCE DEL FIUME CONGO (1482-83). NEL 1300 IN IGLESIAS CHAO. UN CASATO CON QUESTO COGNOME FU ISCRITTO ALLA NOBILTà ISOLANA NEL 1600. UN BALDASSARRE CAO FU IL PRIMO A SALIRE SULL'AMMIRAGLIA NEMICA NELLA BATTAGLIA DI LEPANTO (1571).

very very interesting
Ma per chi non ha trovato il proprio cognome puo' vedere su questo sito dove oltre alle origini si puo' cercare lo stemma di famiglia, antenati veramente tutto sui cognomi...

http://www.cognomix.it/listacognomi.php?lettera=


Cognome assolutamente sardo. diffuso in tutta l'isola, dovrebbe derivare da un soprannome originato dal vocabolo dialettale sardo cau che significa gabbiano, ma anche torsolo.
integrazioni fornite da Giuseppe Concas
CAU: su cau marinu è il gabbiano e si tratta di una voce onomatopeica. Su cau è inoltre il cavo dell’albero e viene dal latino cavum, da cui cavea = alveare, arnia; casiddu in Campidano, che solitamente si ricavava dalla corteccia (sughero) della quercia. Cau è inoltre il nome di un villaggio scomparso, altrimenti detto Cleu. La villa era ubicata in agro di Sassari: appartenne alla Curadorìa di Romangia, nel regno giudicale di Torres. Fu abbandonato verso la prima metà del XIV° secolo. Il cognome Cau è presente negli antichi documenti della lingua sarda. Tra i firmatari della Pace di Eleonora, *LPDE del 1388, figurano: Cau Andrea, jurato ville Turala(*odierno Torralba(Meylogu). Contrate de Ardar et Meylogu); Cau Andrea, ville Selluri(Sanluri – Seddori); Cau Francisco, ville Oddini(*distrutto (anche Ollini), del Salto di Orotelli. Curatorie Dore); Cau Gantino, ville Ecclesiarum(Iglesias – villa di Chiesa); Cau Joanne, jurato ville Barumela(* Mogorella? Partis de Montibus); Cau Joanne, jurato ville Nuraci Niello(* odierno Nuraxinieddu. Campitani Majoris); Cau Martinus – de Aristanni(Oristano); Cau Nicolao, jurato ville Gemessi(* distrutto: Jemussi o Gimussa? Partis de Montibus); Cau Nicolao, ville Selluri(Sanluri); Cau Paulo, ville Poupo (*Distrutto. Partis de Montibus; Cau Petro, ville Ecclesiarum(Iglesias); Cau Petro, ville Sammungleo(*odierno Samugheo. Mandrolisay o Barbagia di Belvì); Cau Petro, ville Sarule (* odierna Sarule. Curatorie Dore); Cau Salvatore, ville Turri(* odierno Turri. Contrate Marmille). Nel Condaghe di San Pietro di Silki, *CSPS XI°, XIII° sec., troviamo invece: Cleu(de) Ithoccor, testis parthizione de servis, (18°); Cleu(de) Justa, donna, parthizione de servis (18°). Anche nel Condaghe di San Nicola di Trullas, *CSNT XI°, XIII° sec., troviamo un de Cleu: Cleu (de) Petru (125), teste in una vendita di servi: “Ego Iohannes priore de S. N. di Trullas, comporaili a Dorgotori de Mularia pede de sa filla de Iusta Lorica; et deibili I caballu domatu, caput a caput pro Susanna Lorica. Testes Petru de Cleu et Gosantine de Reças”. Attualmente il cognome Cau è presente in 413 Comuni italiani, di cui 178 in Sardegna: Cagliari 249, Sassari 244, Sestu 189, P. Torres 77, Oristano 77, Sini 62, Mogoro 50.



in questo sito ci sono altri particolari sui cognomi
http://www.cognomiitaliani.org/cognomi/index.html
farris beniamino Inserito il - 27/02/2008 : 22:41:03
Buonasera a tutti ,
sto cercando i miei antenati paterni " Farris" in famiglia siamo arrivati a un mio antenato proveniente di Sestu sposato con una Capay thommasa il20 agosto 1680 a selargius ; il mio antenato di sestu si chiama farris antonio ma non ho la data di nascita ,penso piu o meno verso il 1660 la mia domanda e la seguente si possono studiare i quinque libri par internet osi deve andare sul posto ? ;
in secondo sapete se a Sestu esiste un archivio di parrochia con i battesimi?, grazie per ogni aiuto. beniamino
agip Inserito il - 23/02/2008 : 10:26:19


Ciao Agip.......come vedi ..era scritto..e' un cognome comune in Sardegna.......
di quale zona era originaria tua nonna Materna......?
Le mie Origini sono Campidanesi/Oristanesi/Marmillesi (un misto insomma).....
ciao !!

[/quote]

Ciao Nausicaa

La mia famiglia è di Porto Torres é dell' intorni della campagna di Sassari

farris paolo Inserito il - 23/02/2008 : 07:13:22
ciao pauleddu nel periodo spagnolo sino a inizi del 900 i nomi venivano scritti in spagnolo e latino se ti capitera di consultare i quinche libre sono scritti in catalano castigliano e latino i nostri vecchi padroni(i sprusu furuncusu de su mundu)
farris beniamino Inserito il - 22/02/2008 : 23:40:49
Salve Paolo ,sono Paolo il padre di beniamino pare strano parlare a un omonimo ,ti ringrazio per le informazioni che ai dato a mio figlio
e per il tuo albero genealogico.
In un tuo messaggio precedente ai detto che una famiglia Farris era presente a Selargius ,il joseph Farris proveniva di Selargius il resto della mia famiglia veniva da Donori fino a la nascita di Farris giuseppe mio nonno paterno poi ando ad abitare a Nuraminis dove nacque mio
padre Raimondo nel 1926;domani avro informazioni suplementari su un mio antenato che se o capito bene dovrebbe essere il padre di joseph Farris questo antenato sarebbe proveniente di Sestu,tra l'altro non capisco perche si chiama "joseph" ma vedro poi.
comunque sia caro paolo ti saluto,ciao dal paolo del Belgio
Nausicaa Inserito il - 22/02/2008 : 22:38:44
agip ha scritto:

Ciao Nausicaa

Satta il era cognome di mia nonna Materna




Ciao Agip.......come vedi ..era scritto..e' un cognome comune in Sardegna.......
di quale zona era originaria tua nonna Materna......?
Le mie Origini sono Campidanesi/Oristanesi/Marmillesi (un misto insomma).....
ciao !!
farris paolo Inserito il - 22/02/2008 : 21:52:10
ciao beniamino nel 3 volume dei quinque libri anno 1643-1660 compare un antonio figlio di sissinio e pirai antioca che un mio antenato ma solo nella registrazione dei cresimati nel 4 e 5 volume non ce traccia di antonio tornando ai farris che sono discesi in campidano sono venuti dalla baronia tuttora a oggi paesi come lode siniscola ozieri e altri il ceppo grosso dei farris e li non ha subito variazioni perche ci sono documenti del12 secolo che attestano che il nostro cognome era in uso(seusu arroba de farra) ciao a tottusu i sfarrixeddusu
farris beniamino Inserito il - 21/02/2008 : 23:31:49
buonasera a tutti;

vorrei ringraziare tutte gli utenti che mi hanno spedito il benvenuto e scusarmi per il ritardo nel rispondere al loro messaggio.
Rispondo ora a qualque domanda ,Blegny si trova in Belgio in provincia di Liegi ( che e la parte dove si parla il francese),
per Paolo ,mio padre contra cambia i saluti e per tornare alla ricerca su i nostri antenati mi a detto che proprio oggi a avuto un
messaggio che l'informava che hanno ritrovato un altro parente nato a Sestu +- nel 1681 si chiama Farris antonio sposato con una vedova
che si chiama Cappai; avra informazioni piu precise domani.
Se possibile vorrebbe sapere su quale informazione ti appogiatto per dire che i Farris sono arrivati in campidano nel 1300 ? e da dove pensi
siano venuti ? sai se il nostro cognome a subito variazioni nel tempo?
agip Inserito il - 21/02/2008 : 21:40:00
Ciao Nausicaa

Satta il era cognome di mia nonna Materna

Nausicaa Inserito il - 21/02/2008 : 18:50:22
Satta è un cognome decisamente sardo, molto diffuso in tutta l'isola, dovrebbe derivare dal termine sardo logudorese S'atta (il filo del coltello o della scure, la punta della spada), questa ipotesi porterebbe alcuni a sostenere un legame con i pirati nordici che effettuarono scorrerie in Sardegna.



discendo dai pirati ? ahahahaha
farris paolo Inserito il - 21/02/2008 : 17:40:20
fammi sapere di chi era figlio joseph farris puo darsi che ti posso dare un aiuto ciao
farris paolo Inserito il - 21/02/2008 : 17:27:25
ciao beniamino u pachedu attesu seisi saluda babbai deo custa ricerca da sapu fatta in su seminario de casteddu in su 1500 su 1600 su ceppu de is farris fuedda a sestu elmas samatzai in su circondariu de is biddasa ci fuedda massimo una famiglia a selargius massimo una assemini una monserrato nudda quartu il mio ceppo e stato sempre a sestu nelle mie ricerche sono risalito a 15 generazioni e con molti atti notarili all,archivio di stato
farris beniamino Inserito il - 20/02/2008 : 22:22:24
Salve,

Mi chiamo Farris beniamino sono di orgine sarda,vivo in Belgio dove mio padre a immigrato nel 1986 ,lui e originario di Nuraminis (ca) mio padre si chiama Paolo dunque a un omonimo sul sito-forum;Atualmente sta facendo una ricerca su i nostri antenati Farris ed e arrivato nel
1600 con antenati provenienti di selargius il capo famigliare attuale e farris joseph .
Se avete delle informazioni sui Farris e la loro origine vi saremo grati di farcelo sapere se vi e possibile.

mille grazie Beniamino

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000