Forum Sardegna - yogurt
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: In località "S'Acqua Cotta" a dieci chilometri da Villasor vi è una sorgente tra le più antiche del Campidano. Già migliaia di anni fa, le popolazioni nomadi beneficiavano degli effetti di quest'acqua durante la transumanza.
Essa è un'acqua termale che sgorga a una temperatura di circa 46° c. perché a poco più di mille metri sotto il livello del mare alcuni serbatoi vulcanici emettono gas e vapori che la mineralizzano.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 News eno-gastronomiche
 yogurt
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 02/02/2008 : 23:00:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A Sassari si chiama "mezuraddu" o "joddu". A casa mia si fa da sempre. Mia mamma, mia nonna e, per quanto ne so, anche mia bisnonna e così via. Adesso lo fa mia moglie e io lo sempre mangiato tutte le mattine. E', come hanno già detto altri nel forum, il latte fermentato con bacilli lattici. Per farlo si usa "sa madrighe" ("la maddrigga" in Sassarese), cioè si lascia un po’ del vecchio jodhu, si mischia col latte scaldato a 40° C. (circa) e si lascia coperto con una copertina di lana per una notte. La quantità della madrighe può variare (da un cucchiai a un bicchier per litro di latte, ma il tempo per la fermentazione varia in proporzione). Per quanto ne so, quello originale è col latte di pecora ( o capra), ma si può fare anche col latte di vacca (allora viene meno denso, più liquido e con sapore meno forte). La parola originale in Sardegna è "Jodhu".
Lo yogurth, è simile, ma il fermento è di un'altro ceppo. Questo termine è di origine bulgara, perchè venne scoperto da un nutrizionista (credo francese) fra i pastori bulgari. In Europa era praticamente sconosciuto, quindi fu diffuso con quel termine. Se quel signore fosse venuto in Sardegna lo avrebbe diffuso col nostro nome, il nostro Jodhu sarebbe diventato internazionale. In italia non si conosceva. Ha cominciato a diffondersi, forse negli anni '50, e lo chiamavano "Latte Acido". Poi ha prevalso la parola Yogurth, ormai internazionale. La cosa che mi da fastidio è che noi sardi la parola per indicarlo ce l'avevamo già, ma invece non solo non abbiamo imposto in nostro termine, ma abbiamo adottato quello bulgaro, scimmiottando (come al solito) l'Italia. cucchiaio abbondante per circa un litro di latte




  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

MARIO DEMONTIS

Utente Medio



Inserito il - 03/02/2008 : 09:57:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MARIO DEMONTIS Invia a MARIO DEMONTIS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
latte viskidu, (ACIDO)



  Firma di MARIO DEMONTIS 
MARIODEMONTIS

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: BITTI  ~  Messaggi: 121  ~  Membro dal: 14/01/2008  ~  Ultima visita: 18/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

MARIO DEMONTIS

Utente Medio



Inserito il - 03/02/2008 : 10:05:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MARIO DEMONTIS Invia a MARIO DEMONTIS un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi è partito il messaggio. è così che lo chiamiamo noi a Bitti. viskidu si dice anche di una persona acida. <<ite viskidu ki sese>>



  Firma di MARIO DEMONTIS 
MARIODEMONTIS

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: BITTI  ~  Messaggi: 121  ~  Membro dal: 14/01/2008  ~  Ultima visita: 18/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

dany
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 03/02/2008 : 10:09:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dany Invia a dany un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Mario , io sono di Iglesias , credo di averlo scritto almeno 250 volte nel forum ... comunque meglio ricordarlo , non sia mai che a qualcuno fosse sfuggito ...
la tradizione yogurtiera sarda è forte ma soprattutto buonissima , ho assaggiato recentemente uno yogurt in barbagia ... che bontà ragazzi miei !!!! Yomo , galbani & co ... ma spostaisì ...





  Firma di dany 

Piazza Lamarmora

Iglesias (CI)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~  Messaggi: 1636  ~  Membro dal: 20/09/2006  ~  Ultima visita: 02/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

alepazzi
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 03/02/2008 : 10:23:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alepazzi Invia a alepazzi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma il casu ageru non e' una sorta di yogurt compatto????




  Firma di alepazzi 

Cala Goloritzè

Baunei (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: lodi/arbatax  ~  Messaggi: 6382  ~  Membro dal: 15/08/2007  ~  Ultima visita: 11/11/2013 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 03/02/2008 : 19:30:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma non sarebbe il caso, almeno per lo JODDU sardo, di chiamarlo col suo vero nome: JODDU?!
Comunque, "bischidu" (per chi non lo sapesse: sch in sardo-logudorese e sassarese ha quasi ovunque un suono particolare, fatto con la gola, quasi aspirato), si dice per qualche cibo andato a male, anche per la carne: "ih, custha peta est bischida!
Su casu ageru credo che sia tutt'altra cosa. Dovrebbe essere la stessa cosa che a Fonni chiamano "casaiedu". Si tratta di latte (di pecora) trattato a freddo con caglio naturale e si copre. Ne deriva una specie di formaggio fresco (più denso del giodhu) che si taglia a fette e si mangia subito, generalmente col pane. La differenza col gioddu è sostanziale: Il primo, come detto si fa col caglio (che contiene enzimi della coagulazione), il giodhu con fermenti vivi.




Modificato da - Turritano in data 03/02/2008 19:48:31

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

alepazzi
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 03/02/2008 : 21:19:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alepazzi Invia a alepazzi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho capito! grazie!




  Firma di alepazzi 

Cala Goloritzè

Baunei (Nu)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Lombardia  ~ Città: lodi/arbatax  ~  Messaggi: 6382  ~  Membro dal: 15/08/2007  ~  Ultima visita: 11/11/2013 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 04/02/2008 : 16:57:00  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Gioddu, mia madre lo faceva sempre, non ricordo come e da chi si procurasse sa "madrighe". Io ho provato a farlo con un vasetto di yogurt, quelli in vendita ovunque, ma, provate a farlo così. In farmacia prendete le bustine di Yovis da 1 g fate scaldare il latte intero mettete tre/quattro bustine per litro e all'indomani avrete un yogurt al naturale, sano, senza conservanti ecc. Se volete prima di consumarlo potete aggiungere della frutta.
p.s.Lo Yovis è un medicinale vendibile senza ricetta medica che serve per riequilibrare la flora batterica intestinale. Chi mi ha dato la ricetta? L'Informatore farmaceutico. provate..




  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

Incantos
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 04/02/2008 : 17:06:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Incantos Invia a Incantos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Miss... proverò... pensate che ho la yogurtiera completa di vasetti ma non la uso da anni! Il fatto è che i miei non amano molto lo yogurt... così finisce che lo devo mangiare tutto io!




  Firma di Incantos 

La Giara

Gesturi (Mc)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~  Messaggi: 4160  ~  Membro dal: 05/10/2007  ~  Ultima visita: 03/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 04/02/2008 : 17:17:37  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Prova Incantos...poi mi sai dire avrai yogurt per tutta la settimana.....se poi ti fai vedere.......



  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

Incantos
Salottino
Utente Virtuoso




Inserito il - 04/02/2008 : 17:26:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Incantos Invia a Incantos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per tutta la settimana... hai detto bene Miss!




  Firma di Incantos 

La Giara

Gesturi (Mc)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~  Messaggi: 4160  ~  Membro dal: 05/10/2007  ~  Ultima visita: 03/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 04/02/2008 : 18:50:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E va bene. Io l'ho sempre chiamato Joddu e continuerò a farlo, come hanno sempre fatto tutti i miei antenati prima di me. Voi fate come volete, però attenzione: il Gioddu Sardo è diverso dallo Yogurth Bulgaro, perché i fermenti, seppure della stessa famiglia, sono diversi: quello sardo (se è veramente sardo) ha i suoi batteri particolari. A Sassari diversi anni fa vendevano lo Joddu in vasetti di vetro con su scritto: Gioddu Satta. Lo facevano a Ploaghe, ma ormai non esiste più.
Sempre a Sassari, un tempo c’erano dei locali pubblici dove vendevano solo latticini, c’erano tavolini e sedie. In particolare vendevano, sia il latte che il Gioddu, in tazze grandi col cucchiaino, da consumare subito, sul posto.




Modificato da - Turritano in data 04/02/2008 18:51:22

  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

afabica
Salottino
Utente Master

Manuse de Oru



Inserito il - 04/02/2008 : 19:18:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di afabica Invia a afabica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

quello sardo (se è veramente sardo) ha i suoi batteri particolari.


si potrebbe conoscere il nome scientifico di questi batteri..........eventualmente come si possono avere??

io so che i microrganismi più efficaci per ripristinare la flora batterica intestinale sono Streptococcus thermophilus e Lactobacillus bulgaricus , ci sono lavori scientifici in tal senso.





  Firma di afabica 
_____________________
http://www.coquinaria.it/
http://afabica.blogspot.com/


DEU SEU "very" sarda

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Cagliari  ~ Città: selargius  ~  Messaggi: 2189  ~  Membro dal: 04/10/2006  ~  Ultima visita: 07/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 04/02/2008 : 19:37:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
afabica ha scritto:

Turritano ha scritto:

quello sardo (se è veramente sardo) ha i suoi batteri particolari.


si potrebbe conoscere il nome scientifico di questi batteri..........eventualmente come si possono avere??

io so che i microrganismi più efficaci per ripristinare la flora batterica intestinale sono Streptococcus thermophilus e Lactobacillus bulgaricus , ci sono lavori scientifici in tal senso.

L'ha scritto Avendrace qualche post fa: "Ho fatto una ricerca su questo argomento. In un autorevole testo universitario del 1932 sono menzionati il Saccaromices Sardus ed il Bacillus Sardus: i fermenti del vero Gioddu".
Io aggiungo che qualche anno fa, all' Università di Sassari, era in corso una ricerca per studiare le proprietà del Joddu Sardo, che pare fosse superiore allo Yogurth Bulgaro. Non so a quali conclusioni siano arrivati, né se queste ricerche siano concluse.




  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

UtBlocc

Utente Bloccato



Inserito il - 05/02/2008 : 09:46:23  Link diretto a questa risposta  Rispondi Quotando
Turritano ha scritto:

E va bene. Io l'ho sempre chiamato Joddu e continuerò a farlo, come hanno sempre fatto tutti i miei antenati prima di me. Voi fate come volete, però attenzione: il Gioddu Sardo è diverso dallo Yogurth Bulgaro, perché i fermenti, seppure della stessa famiglia, sono diversi: quello sardo (se è veramente sardo) ha i suoi batteri particolari. A Sassari diversi anni fa vendevano lo Joddu in vasetti di vetro con su scritto: Gioddu Satta. Lo facevano a Ploaghe, ma ormai non esiste più.
Sempre a Sassari, un tempo c’erano dei locali pubblici dove vendevano solo latticini, c’erano tavolini e sedie. In particolare vendevano, sia il latte che il Gioddu, in tazze grandi col cucchiaino, da consumare subito, sul posto.



Turritano...non te la prendere!Il gioddu sardo e soprattutto quello delle nostre mamme è imparagonabile a quello che vendono confezionato. A detta di chi mi ha dato il nome dello Yovis, farlo con questo è molto più sano e più buono di quello pubblicizzato.




  Firma di UtBlocc 
6169

 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: genova  ~  Messaggi: -1  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 07/05/2009 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000