Forum Sardegna - I carbonai e le foreste primarie in Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: I costumi femminili di Aritzo, Belvì, Desulo e Gadoni conservano uno straordinario "fossile vestimentario ". Non comprendono, infatti, gonne a ruota, amplissime, pieghettate o increspate come tutti i restanti costumi femminili dell'Isola, ma una singolare gonna a sacco. Questo tipo di gonna e' formata da due stretti teli d'orbace raccordati ai lati da due esigui gheroni trapezoidali. Si ritiene che l'indumento derivi da arcaici capi drappeggiati o formati da due pannelli rettangolari separati, utilizzati per coprire il corpo femminile dalla vita in giu.



 Tutti i Forum
 Ambiente della Sardegna
 Natura, Flora e Fauna di Sardegna
 I carbonai e le foreste primarie in Sardegna
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 30/04/2013 : 19:25:14  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!
Vorrei sentire qualche parere in merito ai danni causati nel passato dai carbonai in sardegna:
Io penso che, avendo avuto avuto immense distese di macchia, difficilmente si dedicavano ad abbattere gli alberi enormi e quindi più impegnativi, per ricavare il carbone. Del resto, che io sappia, le carbonaie in Sardegna erano di cubatura ridotta, e mal si prestavano ad un utilizzo dei grossi ceppi o tronchi. Cosa ne pensate? Ci son documenti chiari in merito?
é probabile che i tagli dei grossi alberi, che hanno distrutto le foreste primarie, fossero precedenti ed il legname ricavato non fosse utilizzato per fare carbone ma come legname da opera, traversine ferroviarie, impalcature ecc.






 Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021

Google Sardegna


Pubblicità

Adelasia

Moderatore

Penna d'oro


Inserito il - 30/04/2013 : 23:01:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adelasia Invia a Adelasia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Discussione molto interessante. Intanto, a proposito di carbonai, dai un'occhiata a cosa propone il 4 e il 5 maggio l'evento segnalato da Petru:
http://www.gentedisardegna.it/topic...PIC_ID=19211






  Firma di Adelasia 

Castello di Burgos

Burgos (Ss)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Sardegna  ~ Città: nuoro  ~  Messaggi: 2881  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 01/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

binzateri

Nuovo Utente


Inserito il - 01/05/2013 : 10:12:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di binzateri Invia a binzateri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le foreste sono state rase al suolo nel periodo della dominazione piemontese .il legname delle foreste sarde é stato esportato nel continente dai toscani per costruire ferrovie





 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: porto torres  ~  Messaggi: 6  ~  Membro dal: 26/03/2013  ~  Ultima visita: 23/07/2013 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 01/05/2013 : 12:45:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le foreste in Sardegna sono state distrutte sotto la dominazione piemontese, non solo con le carbonaie, non solo per l'utilizzo del legname in se stesso: traversine ferroviarie e altre opere (veniva esportato anche in Inghilterra per la costruzione di navi), quello sarebbe stato niente, ma venivano bruciate a bell'apposta, non ettari ma km e km di foreste distrutti col fuoco ad opera dei piemontesi (Periodo di Cavour), mentre lo stesso Cavour proteggeva i boschi italiani con leggi apposite, sottolineando non solo la loro utilità economica, ma anche come protezione del suolo, soprattutto in montagna.
Documenti ce ne sono quanti ne vogliamo, basta cercarli.
Queste informazioni non sono politiche o forzature indipendentiste, ma tratte da fonti autorevoli e ufficiali. Io per esempio le ho trovate nella Biblioteca Comunale di Sassari, casualmente, mentre facevo una ricerca sulle galline di razza sarda. La fonte è un opera in 4 volumi intitolata: "Evoluzione Storica dell'attività Industriale Agricola in Sardegna", di Felice Cherchi Paba (Cagliari 1977)
Turritano

PS: chiunque avesse notizie, fotografie, disegni, descrizioni, testimonianze o meglio ancora esemplari di galline di razza sarda, di ceppi esistenti sino agli anni '50 o '60 o anche prima, è pregato di contattarmi
Grazie






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 01/05/2013 : 22:10:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ringrazio Adelasia, Binzateri e Turritano per gli interventi. Che siano stati in buona parte i piemontesi a distruggere le foreste primarie sarde non vi è alcun dubbio. La mia però è una domanda di prevalente carattere tecnico. Mi son chiesto cioè se per fare carbone non fosse non solo più conveniente ma addirittura indispensabile utilizzare legname di taglia medio-piccola.
Penso non potessero ritenere vantaggioso ridurre a piccoli pezzi dei tronchi spesso superiori anche ad 1 m di diametro, per collocarli in carbonaie di ridotti volumi. Non vi pare che fosse più conveniente portar via direttamente i tronchi, magari ridotti a tavole, per essere utilizati come legname da opera?
Sarebbe utile trovare degli scritti precisi in merito







Modificato da - lucio in data 01/05/2013 22:11:59

  Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021 Torna all'inizio della Pagina

Turritano

Utente Virtuoso




Inserito il - 02/05/2013 : 09:38:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Turritano Invia a Turritano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Mi son chiesto cioè se per fare carbone non fosse non solo più conveniente ma addirittura indispensabile utilizzare legname di taglia medio-piccola".
Giusta domanda: non ho avuto il tempo e l'interesse per documentarmi su questo, ma so che il miglior legno per carbone è quello ottenuto da un certo tipo di Ginestra (molto frequente nella mia zona) chiamata anche "Ginestra dei carbonai": è una pianta arbustiva, con rami mediamente di circa 4 / 5 cm di diametro e il tronco, naturalmente un po' più grosso. Il suo legno fa delle ottime brace e si consuma lentamente. Altri ottimi legni per fare il carbone sono la Kessa (Lentischio) e il Corbezzolo

"Non vi pare che fosse più conveniente portar via direttamente i tronchi, magari ridotti a tavole, per essere utilizati come legname da opera?"
Certo, per quanto ne so, portavano via i tronchi interi, non sottoforma di tavole. Cioè era sempre sfruttamento ... e qui non lasciavano nulla: "furat ki 'enit dae su mare"
Te l'ho detto, scritti precisi a riguardo, li puoi trovare "frugando" nelle biblioteche
Turritano






  Firma di Turritano 
Le dominazioni passano ... i Sardi restano!

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Sassari  ~  Messaggi: 4480  ~  Membro dal: 13/01/2008  ~  Ultima visita: 04/10/2016 Torna all'inizio della Pagina

lucio
Salottino
Utente Attivo


Inserito il - 15/05/2013 : 21:13:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lucio Invia a lucio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, Turritano, grazie per la risposta. Non ho avuto iltempo di provvedere a cercare una apposita bibliografia, ma provvederò al più presto






  Firma di lucio 
L.

 Regione Sardegna  ~ Città: Oristano  ~  Messaggi: 516  ~  Membro dal: 08/06/2007  ~  Ultima visita: 08/05/2021 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000