Forum Sardegna - E cantavamo alla luna - Pia Deidda
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Il Cugliettu o Coeru o Collette era una sopravveste di pelle ben conciata, molto usata dai sardi nel 1700 e nel 1800 ed oggi quasi scomparsa. L'indumento deriva dei "cojeti" rinascimentali usati come protezione del corpo dai ferri delle corazze.
A parte diverse ricostruzioni, oggi e' ancora indossato dai "novizi" del Gremio sassarese dei Viandanti e dal Componidòri, il capocorsa della Sartiglia oristanese.



 Tutti i Forum
 Libri di Sardegna
 Autori Sardi
 Evento: E cantavamo alla luna - Pia Deidda
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


    Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione
Pagina: di 3

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 20/03/2012 : 12:09:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
[/center]


Il sindaco di Grenoble Michel Destot e la moglie, Mina Puddu presidente "Sardinia", il presidente nazionale dell'AITEF Abate e il presidente sardo dell'AITEF Tonino Casu.


[/center]






  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 20/03/2012 : 12:14:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando







  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

maria
Salottino
Utente Maestro




Inserito il - 20/03/2012 : 12:15:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maria Invia a maria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bellissimaaaaaaaaaaaa come sempre Pia






  Firma di maria 

Redentore - Monte Ortobene

Nuoro

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Estero  ~ Prov.: Nuoro  ~ Città: Belgio  ~  Messaggi: 9293  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 14/07/2021 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 20/03/2012 : 12:15:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando







  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 21/03/2012 : 23:27:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.ogliastratv.it/component...renoble.html






  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 08/12/2012 : 11:45:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In questo spazio vi parlerò del mio romanzo "E cantavamo alla luna".
Un caro saluto a tutti voi




Airam, ultima sacerdotessa di un antico culto lunare nuragico officiato in Ogliastra, vive il dolore di non aver ancora avuto una figlia femmina alla quale tramandare i suoi poteri divinatori e oracolari. La consapevolezza della fine del suo mondo diventa più concreta all'arrivo dei romani che si impongono come conquistatori e dominatori.
Ispirandosi ai resti nuragici presenti nel bosco Seleni di Lanusei in località Genna 'e Cili (Porta del Cielo) l'autrice costruisce, con una narrazione intensa e poetica, un frammento dell'antica storia sarda avvolgendola in un'aura mitica.

Pia Deidda
E cantavamo alla luna
Zènìa editore
12,50 euro








  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 08/12/2012 : 11:51:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questi sono i resti del nuraghe Genna 'e Cili (Porta del Cielo) nel Bosco Seleni di Lanusei, luogo che ha ispirato la storia di E CANTAVAMO ALLA LUNA.



Foto di La Nuova Luna
Parco Archeologico Seleni
Nuraghe Gennacili


dal prologo del romanzo:


Airam salì sopra la sacra roccia sporgente sullo strapiombo e gridò con voce alta e potente: «Voglio una figlia!».
«Voglio una figlia!» urlò ancora più forte «Voglio una figlia!».
Non ci fu eco. La vallata era aperta, senza ostacoli, degradava verso la pianura e il mare. Airam aspettò una risposta che non arrivò. Solo il silenzio l'aveva ascoltata. Un silenzio che soltanto la notte può recare. Ingombrante silenzio portatore di solitudine.
Allora Airam prese una lama affilata e incominciò a tagliarsi le trecentoventi treccioline che le ornavano il capo. Una ad una caddero a terra. Il debole vento le faceva danzare in un mulinello ai suoi piedi ma non le disperdeva. Neanche una ne cadde giù dalla roccia. Continuarono a ricordarle, con quel loro vorticare, il tempo della sua vita fertile. Trecentoventi lune erano passate dal suo primo mestruo.


(Pia Deidda, E cantavamo alla luna, Zènìa, 2011)








  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

lorson
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 08/12/2012 : 11:56:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lorson Invia a lorson un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...a fine luglio 2012 non si poteva accedere, sono arrivato solo alle due TdG. Sai se adesso si può?
l.







  Firma di lorson 
Voglio essere, non apparire (L.T.).

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Mortara  ~  Messaggi: 1705  ~  Membro dal: 07/07/2009  ~  Ultima visita: 08/06/2016 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 08/12/2012 : 12:10:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La figura di Airam mi è stata ispirata da questo bronzetto di sacerdotessa officiante una libagione ritrovato dal generale Alberto Ferrero della Marmora nell'area del Seleni. Attualmente il bronzetto è conservato al Museo Archeologico di Cagliari.









  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 08/12/2012 : 12:36:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
lorson ha scritto:

...a fine luglio 2012 non si poteva accedere, sono arrivato solo alle due TdG. Sai se adesso si può?
l.


Ciao Lorson!
No, non ancora, perchè è zona di scavo.







  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

callas
Salottino
Utente Senior



Inserito il - 11/12/2012 : 10:31:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di callas Invia a callas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Commento al romanzo "e cantavamo alla luna" di Pia Deidda


Deidda non scrive: dipinge. Pennellate di quella terra, la sua, piena di magia, di colori, di profumi,
che, con dovizia di particolari, non appesantiscono il racconto ma portano il lettore alla scoperta
della Sardegna.
" e cantavamo alla luna" ...un popolo legata ad essa, un popolo che non vuole perdere la sua
identità, che lotta fino alla fine per non cedere al nemico. Una tradizione che non vuole morire,
che non deve morire perchè la tradizione, i suoi riti, la sua spiritualità, saranno per i secoli futuri
il collante di tutti i sardi.
Deidda alterna il racconto con i discorsi dei protagonisti, fitti, ripetitivi,cantilenanti. Quasi come
una litania continua che essi ripetono per darsi forza..una preghiera: la Dea ci aiuterà.
E una donna, sacra, che dona alla Luna la violenza subita...per avere in cambio la possibilità
di tramandare i suoi segreti ad una figlia femmina. Gesto di estremo amore...donna sarda.
Non solo un racconto: un insegnamento.









  Firma di callas 

Golfo di Marinella

Porto Rotondo

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna

 Regione Liguria  ~ Città: bordighera (Im)Berchidda(Ot)  ~  Messaggi: 1422  ~  Membro dal: 05/07/2008  ~  Ultima visita: 22/12/2012 Torna all'inizio della Pagina

Pia
Salottino
Utente Mentor




Inserito il - 24/12/2012 : 13:06:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pia Invia a Pia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Callas!






  Firma di Pia 

Pedra Longa

Baunei (Ogliastra)

..un altro meraviglioso angolo di Sardegna


Prof Pia http://www.lezionidibello.blogspot.it

 Regione Piemonte  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 3425  ~  Membro dal: 09/10/2008  ~  Ultima visita: 01/12/2020 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Precedente
    Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000