Forum Sardegna
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
 

    


Nota Bene: Siddi - è posto al confine della provincia di Cagliari, nella Marmilla. La Giara di Siddi è un interessante altopiano che offre numerose testimonianze preistoriche, prenuragiche e nuragiche: lungo il margine i ruderi di 17 nuraghi e la tomba dei giganti "Sa dom’e S’orcu". Siddi ha un territorio di 11 kmq, ed è a 184 metri sul mare. Nella parte alta ci sono i rilievi "Sa conca ‘e sa cresia", "Tresnuraxis" e "Sa fogaia", dove nascono le fonti "Sa mitza ‘e s’acqua salza", "Sa mitza de Franciscu" e "Sa mitza de Bareci", da cui scendono le acque verso la prosciugata palude di Sitzamus, villaggio abbandonato nel 1728 a causa di un saccheggio che costrinse i suoi abitanti a trasferirsi a Siddi e nei centri circostanti.



 Tutti i Forum
 Gastronomia sarda
 Chiacchiere in Cucina
 Cuocere la pasta

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale
Inserisci linkInserisci EmailInserisci suonoInserisci Mp3Inserisci pdfInserisci file multimediale Inserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Video: Inserisci Google video Inserisci Youtube Inserisci Flash movie
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML OFF
* Il Codice Forum ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

 
 
 
 

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Nevathrad Inserito il - 23/04/2010 : 18:03:32

Vi state chiedendo dove sia la novit, da sempre acqua bollente, sale e tempo di cottura giusto...
Gi... fino a quando nel newsgroup di cucina che frequento qualcuno non ha detto che aveva sperimentato un modo nuovo di cuocere la pasta, seguendo lo stesso metodo per le uova sode che era stato postato qualche tempo prima...
Allora mi sono procurata della pasta di non grosse caratteristiche e di prezzo contenuto, dicendomi: "Se funziona con questa, figurati con quella buona!".
Faccio bollire l'acqua, aggiungo il sale (l'acqua non salata arriva al punto di ebollizione prima).
Butto gi la pasta e qui cambia il procedimento... faccio bollire un minuto, copro con il coperchio e spengo il fuoco. Scolo la pasta tenendomi indietro sul tempo di cottura perch devo passarla nel condimento di seppioline tagliate a quarti con piselli e poco pomodoro (il tempo era 9 minuti, ho calcolato 7).
Scolo la pasta, la metto nel recipiente del condimento gi a bollore e faccio amalgamare giusto il tempo per arrivare ai nove minuti.
Metto nel piatto... non ci crederete, ma secondo me anche meglio del modo tradizionale, perch conserva una consistenza migliore, pur essendo perfettamente al dente.
Qualche considerazione... un sensibile risparmio di gas, un metodo ottimo per l'estate, quando anche il fornellino per il caff fa esplodere la temperatura in cucina.

Meditate gente, meditate!!!

Nevachef




6   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le pi recenti)
campidano Inserito il - 27/09/2011 : 16:00:24
bigio ha scritto:

S la COTTURA PASSIVA che prende spunto dalla cottura del riso all'Iraniana o Persiana dove per il riso nn viene scolato ma assorbe tutta l'acqua.
Ciao
B


Perche' c,e' qualcuno che scola il riso??
Mai scolato il risotto in vita mia.
Tzinnigas Inserito il - 27/09/2011 : 15:44:43
bigio ha scritto:

S la COTTURA PASSIVA che prende spunto dalla cottura del riso all'Iraniana o Persiana dove per il riso nn viene scolato ma assorbe tutta l'acqua.
Invece per la pasta sembra funzionare bene. Ci prover ankio.

Invece ne sapevo un altra che serve per cuocere la pasta in anticipo e finire la cottura in seguito, magari per chi rientra tardi dal lavoro/scuola ecc.

Si fa cuocere la pasta tradizionalmente e si scola 2/3 min. prima della fine della cottura, conservandone l'acqua.


Quando dovremo prepararla, si rimette l'acqua sul fuoco e si porta a bollore, poi si butta la pasta scolata e si finisce la cottura e poi si procede normalmente.

Ciao
B


Cos faccio io per il figlio che torna tardi da scuola.... Cos fanno in qualche ristorante di mia conoscenza...
bigio Inserito il - 27/09/2011 : 15:15:35
S la COTTURA PASSIVA che prende spunto dalla cottura del riso all'Iraniana o Persiana dove per il riso nn viene scolato ma assorbe tutta l'acqua.
Invece per la pasta sembra funzionare bene. Ci prover ankio.

Invece ne sapevo un altra che serve per cuocere la pasta in anticipo e finire la cottura in seguito, magari per chi rientra tardi dal lavoro/scuola ecc.

Si fa cuocere la pasta tradizionalmente e si scola 2/3 min. prima della fine della cottura, conservandone l'acqua.
Quando dovremo prepararla, si rimette l'acqua sul fuoco e si porta a bollore, poi si butta la pasta scolata e si finisce la cottura e poi si procede normalmente.

Ciao
B
DedaloNur Inserito il - 23/09/2011 : 13:59:10
bella dritta, grazie.
Nevathrad Inserito il - 23/04/2010 : 19:25:08
Nuragica ha scritto:

Messaggio di Nevathrad


la metto nel recipiente del condimento gi a bollore e faccio amalgamare giusto il tempo per arrivare ai nove minuti.
.... Forse non ho capito bene... Anzi non ho capito bene senza il forse...
Ma se fai amalgamare il tempo per arivare ai nove minuti, dove sta' il risparmio di gas??
O il tutto si fa a fuoco spento??

Perch sono solo due minuti di gas che, peraltro, non ci sono se non mantechi la pasta ad esempio; quindi sono almeno 6 minuti di gas risparmiati. E se pensi che molti formati superano i 10 minuti o arrivano a 12 come i rigatoni, il risparmio arriva a 9 minuti... Nelle minestre lasci spenso il gas dopo il primo minuto, quindi il risparmo praticamente dell'intera cottura della pasta. Moltiplica per quasi tutti i giorni dell'anno e vedrai che la cosa assume un senso diverso.
Un giorno o l'altro provo col riso.
Nuragica Inserito il - 23/04/2010 : 18:44:01
Messaggio di Nevathrad


la metto nel recipiente del condimento gi a bollore e faccio amalgamare giusto il tempo per arrivare ai nove minuti.
.... Forse non ho capito bene... Anzi non ho capito bene senza il forse...
Ma se fai amalgamare il tempo per arivare ai nove minuti, dove sta' il risparmio di gas??
O il tutto si fa a fuoco spento??

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000