Forum Sardegna - VIAGGIO INVISIBILE laboratori teatrali gratuiti
    Forum Sardegna

Forum Sardegna
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Nota Bene: Nella penisola di Sinis, lungo la costa che va da Is Arutas a San Giovanni, si trovano alcune antiche cave di arenaria carbonatica utilizzate già in epoca romana e localizzate in riva al mare per un più agevole trasporto del materiale su imbarcazioni. Scavate con la tipica tecnica a grandi riquadri e soggette all'erosione dei venti e del mare, attualmente sono parzialmente sommerse. Di interesse turistico è, non lontana dalla torre costiera di Seu, la così detta “Sala da ballo” che presenta un pavimento particolarmente liscio racchiuso da pareti verticali.



 Tutti i Forum
 Cultura in Sardegna
 Cinema e teatro in Sardegna
 Evento: VIAGGIO INVISIBILE laboratori teatrali gratuiti
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

centrocapra

Nuovo Utente


Inserito il - 19/07/2011 : 12:31:21  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di centrocapra Invia a centrocapra un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
UNIONE DEI COMUNI GALLURA
Arzachena – Palau – Sant’Antonio di Gallura - Telti
“Progetto per la promozione della lingua gallurese”


Progetto di
Teatro Zemrude

C.A.P.R.A.
Centro Aperto di Produzione e Ricerca Artistica


Viaggio Invisibile
Laboratori Teatrali intensivi
I Laboratori sono gratuiti e rivolti a tutte le fasce di età ed ognuno è finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo

Conduzione e Regia: Agostino Aresu Suoni: Daniela Diurisi Scene: Arianna Fumagalli

Programma dei laboratori:
25/07-06/08/2011 Sant’Antonio di Gallura
08/08-20/08/2011 Telti
22/08-03/09/2011 Arzachena
31/10-06/11/2011 e Dicembre 2011 Palau

(Orari da concordare con i partecipanti)

Viaggio Invisibile: 4 Comuni 4 Stagioni 4 Punti - Unione di 4 punti con una linea
Il teatro è Unione dei Comuni

Il progetto, promosso dal Centro CAPRA e dal Teatro Zemrude di Palau, e finanziato dall’Unione dei Comuni Gallura (Arzachena-Palau-Sant’Antonio-Telti), ha come sigla il nome di un animale simbolo della Sardegna e della Gallura in particolare.
Così, già nel corso del 2010, si è avviato un Centro Aperto di Produzione e Ricerca Artistica. L’ideazione è legata a Palau ed al suo Comune, che ha permesso la realizzazione di due laboratori intensivi (il primo estivo e il secondo invernale) dove si è formato un gruppo di lavoro di circa trenta persone di età compresa tra i 14 e i 65 anni.
Da Palau il Centro C.A.P.R.A. intende coinvolgere l’intero contesto territoriale nella realizzazione del progetto, stimolando la partecipazione delle realtà locali e creando un’eco nei comuni limitrofi. In questo modo si vogliono attivare alcuni semplici meccanismi di aggregazione per ritessere una rete che unisca paesi e territori, che faccia conoscere linguaggi e persone in un contesto particolare come quello del teatro.
Aperto a tutte le fasce d’età, con particolare attenzione alla formazione dei giovani ed allo scambio generazionale, il progetto fonda le sue radici nel dialogo ed il confronto continuo tra cultura e lingua sarda e altre culture.
In particolare si intendono coniugare e far interagire diverse discipline artistiche in chiave di “teatro totale” dove convivano la parola, la danza, la musica e le arti visive e dove la lingua sarda (con particolare riferimento al gallurese) si incontri in chiave teatrale con la lingua italiana o con altre varianti linguistiche e possa così essere recuperata e riusata.
Il laboratori ruoteranno intorno al linguaggio corporeo, l’uso della voce e la recitazione, la composizione coreografica e la costruzione degli spazi e si rivolgeranno verso una ricerca teatrale vissuta da persone comuni che abbiano o non abbiano esperienza di scena. Una ricerca mirata alla creazione di spazi immaginari e all’elaborazione di codici sensoriali finalizzati alla costruzione di un luogo dove attori e spettatori vivano insieme una storia che solo in un secondo momento si vede, ma prima di tutto si possa toccare, assaporare, sentire ed ascoltare.


Informazioni e iscrizioni: tel: 347 7117844 – 338 2555965
e-mail: centrocapra@libero.it teatrozemrude@libero.it
link: http://centrocapra.oneminutesite.it/ http://facebook.com/centrocapra.palau



Immagine:

89,87 KB






 Firma di centrocapra 
CentroApertoProduzioneRicercaArtistica

 Regione Sardegna  ~ Prov.: Sassari  ~ Città: Palau  ~  Messaggi: 3  ~  Membro dal: 19/07/2011  ~  Ultima visita: 19/07/2011

Google Sardegna


Pubblicità

  Discussione  
Nuovo Evento      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000